Il Napoli soffre ma batte il Genoa: 1-0 e Juventus a meno due in classifica

La rete di Albiol ha permesso al Napoli di piegare per 1-0 la resistenza del Genoa di Ballardini. Azzurri a quota 73 punti in classifica a meno due alla Juventus

Il Napoli di Maurizio Sarri soffre contro il Genoa di Davide Ballardini ma alla fine riesce a piegare la resistenza dei rossoblù a venti minuti dalla fine grazie alla rete di testa di Raul Albiol. Gli azzurri non hanno disputato una delle loro migliori partite ma sono stati anche sfortunati visto che hanno colpito ben due pali con Insigne e Mertens. Con questo prezioso successo il Napoli tiene vivo più che mai il campionato e si porta a quota 73 punti, a meno due dalla Juventus, il Genoa invece resta nelle zone basse di classifica a quota 30 punti.

Il primo tiro in porta della partita è del Genoa con Hiljemark che prova la conclusione ma è troppo centrale e para agevolmente Reina. Al 10' Lazovic sfiora il gol dell'1-0 ma a tu per tu con Reina calcia sull'esterno della rete. Mertens al 13' prova a impensierire Perin con un tiro da fuori area, mentre al 15' Bertolacci per poco non va vicino al gol del vantaggio con un gran tiro che esce di poco. Un minuto dopo ancora Mertens, su assist di Jorginho, per poco non porta in vantaggio gli azzurri. Al 33' Pandev tenta il gol dell'ex ma Reina respinge in angolo il tiro del macedone. Spolli al 34' fa venire i brividi ai 35.000 del San Paolo e a cinque dalla fine del primo tempo Allan si divora il vantaggio sparando alle stelle un ottimo pallone a pochi metri da Perin. Al 44' Insigne colpisce il palo e si va al riposo sullo 0-0.

Il Napoli parte forte nella ripresa e al 51' colpisce un altro palo con Mertens che va al tiro di destro ma il suo pallone bacia il palo interno ed esce. Tre minuti dopo ancora il folletto belga va vicino al gol ma il suo lob finisce fuori di poco. Pandev al 59' grazia Reina, mentre Taraabt qualche minuto più tardi ci prova ma non dà fastidio a Reina. Il Napoli soffre ma passa al 72' grazie ad Albiol che corregge di testa un corner calciato da Callejon. Rosi al 76' spaventa Reina ma il suo colpo di testa non è potente. Tra l'84' e l'87' il Napoli si divora altre due azioni da gol ma alla fine basta così: finisce 1-0 al San Paolo.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.