Neymar gioca a footvolley in spiaggia con gli amici: polemica social

Neymar sta affrontando il suo periodo di quarantena in Brasile per via dell'emergenza da coronavirus. L'ultima foto dell'attaccante del Psg però ha fatto divampare le polemiche

Neymar sta trascorrendo il suo periodo di quarantena per via della pandemia da coronavirus nella sua villa brasiliana di Mangaratiba. Il numero dieci del Psg al termine del match contro il Borussia Dortmund disputato nei primi giorni di marzo e che ha portato i francesi ai quarti di finale di Champions League, è volato in patria per stare insieme ai suoi familiari e fino a qui niente di male dato che anche altri calciatori come Cristiano Ronaldo e tanti altri sono volati in patria per stare insieme a figli, madri e padri.

Un'immagine postata da Neymar sul suo profilo Instagram, però, ha subito fatto scattare la polemica dato che l'istantanea in questione lo ritrae in spiaggia mentre gioca a footvolley in compagnia di alcuni amici ovviamente senza le consuete mascherine e senza rispettare le distanze di sicurezza.

Le sua foto ha ottenuto quasi 2 milioni di like nel giro di poche ore, Neymar ha oltre 136 milioni di seguaci su Instagram, ma con queste anche tante polemiche visto che avrebbe di fatto violato la quarantena a cui si sta sottoponendo forzatamente il mondo intero per la terribile pandemia da coronavirus.

Non solo, perché Neymar in questi giorni si è dilettato anche in altre discipline, come il padel, postando tutto rigorosamente sulla sua pagina Instagram:

(PADEL)

Un post condiviso da ene10ta Érre neymarjr (@neymarjr) in data:

Neymar resterà in Brasile fino a che le acque non si saranno calmate e fino a che soprattutto non si tornerà in campo in Ligue 1 anche se questo sembra essere l'ultimo anno del 28enne ex Santos a Parigi dato che i rumors di mercato lo danno insistentemente di ritorno al Barcellona che sta preparando anche l'assalto a Lautaro Martinez dell'Inter per mettere in piedi un poker d'attacco formato da Lionel Messi, Luis Suarez, il Toro nerazzurro e proprio Neymar che ha già giocato quattro anni al Barcellona giocando 186 partite realizzando 105 reti e vincedo la Champions League nel 2015 battendo in finale la Juventus di Allegri.

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.