Da Palermo a New York in gommone. L'impresa estrema di un palermitano che vuole raggiungere gli States via mare

Ama il mare e le sfide impossibili. Sergio Davì, il prossimo 21 giugno partirà da Palermo per raggiungere in 70 giorni gli States in un viaggio attraverso Islanda e Groenlandia

Settemila miglia a bordo di un gommone assolutamente di serie. Dal porto dell'Arenella a Palermo a New York attraversando i ghiacciai della Groenlandia e le temperature gelide dell'Islanda. L'impresa è del capitano Sergio Davì che il prossimo 21 giugno alle 12 in punto mollerà gli ormeggi da Palermo in direzione New York. La sua Ice Rib Challenge, secondo le stime, durerà circa 70 giorni, con tappe da 600, 700 miglia marine con tappe a Maiorca, Gibilterra, Cascais, Vigo, Ribadeo, Brest, Newlyn, Dun Laoghaire, Belfast, Lochboisdale, Torshavn, Reykjavik, Qaqortoq, St. Anthony, Halifax, Clark’s Harbour, Boston, Stonington e New York. "Ho deciso di andare a nord per fare questo tentativo - racconta Davì - per tentare un'avventura che finora mai nessuno ha tentato". L'impresa che sarà possibile seguire attraverso l’applicazione “Sergio Davì adventure” e sul sito Ciuri Ciuri Mare, prevede anche uno studio delle micro plastiche in mare, grazie al sostegno del Cnr. "Faremo prelievi delle acque a tutte le latitudini - prosegue Davì - per permettere una raccolta di dati a livello scientifico sull'incidenza delle micro plastiche in mare che i ricercatori del Cnr-Ias poi svilupperanno".

Il gommone - assolutamente di serie e senza particolari modifiche. - è un nuova Jolly Prince 38 cc, di 11,30 metri, allestito per la navigazione oceanica d’avventura. Ha due motori fuoribordo benzina Suzuki DF350A. Nel percorso, di quasi 6.700 miglia nautiche, il gommone consumerà circa 19 mila litri di carburante. La navigazione durerà circa 500, 600 ore e sono previste, come detto, da 24 a 30 tappe, a seconda delle condizioni meteo e delle difficoltà tecniche che si potranno verificare.

Numerosi gli obiettivi che Davì vuole provare a raggiungere nella sua sfida che ha denominato Ice Rib Challenge. Intanto provare a raggiugnere un nuovo record: ovvero, tentare la prima traversata in gommone dall’Italia al Nord America. Sperimentare e analizzare gli sforzi psicofisici in condizioni estreme. Promozione culturale e territoriale della Sicilia nel mondo e dei Paesi coinvolti nell’itinerario. Promuovere l’immagine istituzionale e aziendale dell’ente promotore e dei partners. Promuovere la tutela dell’ambiente marino, mediante misure di contrasto all’inquinamento da plastiche

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Malacappa

Ven, 31/05/2019 - 14:06

Non si preoccupi se qualcosa va male ci sara' una ong pronta a salvarlo