Porsche Taycan è pronta a sorprendere

Elettrica pura, vanta un'autonomia fino a 464 km. Super ricarica in 23'

Bruno De Prato

Milano Porsche ha presentato in Italia la sua rivoluzionaria Taycan nella sede della filiale milanese, presente l'ex campione di F1, Mark Webber, testimonial e tester della Casa tedesca. Con Taycan, Porsche entra nell'era della propulsione elettrica pura e, come ha detto il numero uno Oliver Blume, stabilisce una connessione diretta tra la tradizione di Porsche nelle altissime prestazioni e il futuro. Abbiamo chiesto a Webber le sue impressioni nel guidare al limite una vettura da 2,3 tonnellate, su un tracciato come quello del Nürburgring.

«È stata una sorpresa piacevolissima - ha risposto - perché, grazie al baricentro estremamente basso garantito dalla collocazione rasoterra dei vari organi che partecipano alla propulsione, in primo luogo un pacchetto di oltre 750 kg di batterie, Taycan ha dimostrato gradi doti di agilità, tenuta ad accelerazioni laterali di oltre 1g, e una stabilità assoluta». Questo ha reso perfettamente utilizzabile l'enorme potenza generata dai due motori elettrici che, nella Turbo S, arriva a ben 761 cv (temporanei in overboost) e garantisce una velocità fino a 260 km/h e un tempo di 2,8 nello 0-100. Alle qualità del controllo dinamico contribuiscono anche la trazione integrale e l'assetto dell'autotelaio. La versione base Taycan S dispone di un pacchetto da 76,2 kW/h e di una potenza di 530 cv per una autonomia di 407 km.

Come optional, Taycan S può adottare il doppio pacchetto «performance battery plus» da 93,4 kW/h di capacità energetica massima, standard per le versioni Turbo e Turbo S. Tale capacità consente di incrementare la potenza a 571 cv e l'autonomia a 464 km. Nelle versioni Turbo e Turbo S, con 625 cv di potenza continua, il doppio pacchetto «performance battery plus» assicura un'autonomia fra 381 e 450 km (Turbo) e fino a 412 km (Turbo S).

Il sistema elettrico opera con tensione a ben 800 Volt, per il rendimento più elevato possibile. Sui tempi di ricarica, la Casa fa sempre riferimento a quella veloce, a 270 kW, ma in merito bisogna ricordare che la super ricarica va utilizzata una sola volta ogni quattro, se si vuole preservare l'integrità delle batterie. Con la super ricarica si arriva all'80% di energia in 23 minuti. Collegati a una presa domestica non ci vorranno meno di 16 ore. Taycan è una berlina-coupé a 4 porte lunga 4,97 metri e con una Cx da record: 0,22. L'impianto frenante consente un rilevante recupero di energia a ogni decelerazione.