Psg, l'Equipe boccia Buffon: ''È l'unico perdente''

Non basta la vittoria e il passaggio di turno del Psg, l'Equipe ha criticato la prestazione di Gigi Buffon a cui dà un severo 4 in pagella

Psg, l'Equipe boccia Buffon: ''È l'unico perdente''

Gigi Buffon conquista gli ottavi di finale con il Psg ma l'Equipe boccia la sua prestazione con un titolo molto critico: ''Buffon, unico perdente''.

Il Paris Saint-Germain fa il suo dovere e approda agli ottavi di Champions League grazie alla larga vittoria per 1-4 contro la Stella Rossa sul campo di Belgrado. Nonostante la qualificazione ottenuta sono arrivate severe critiche dall'Equipe per la prestazione di Gigi Buffon, colpevole di non aver parato la conclusione del serbo Gobeljic che aveva siglato la rete del momentaneo 1-2.

Il principale quotidiano, a differenza del Parisien e di France Football che hanno promosso il portiere azzurro, gli ha rifilato un pesante 4 in pagella (che in Francia corrisponde al 5 italiano ndr) con un giudizio alquanto severo: ''Primo tempo da cassintegrato, attivo sulla prima occasione calda, ma non chiude bene sul gol''. L'Equipe continua con un pezzo specifico dal titolo esageratamente critico: ''Buffon, unico perdente'' in cui viene ribadito che ''Il giudizio può sembrare severo, ma ha commesso un errore'' ritenendo evidente che ''coperto da Bernat, colpevole in marcatura, Buffon era in leggero ritardo sul tiro a fil di palo'' fino alla conclusione davvero pesante del quotidiano francese che sentenzia di provare ''la spiacevole sensazione che Buffon senta sempre più i suoi 41 anni (che compirà il 28 gennaio)''.

Un giudizio fin troppo severo che non rende onore alle prestazioni del portiere italiano che sottintende un invito neanche troppo velato per Thomas Tuchel a promuovere il francese Areola titolare, ma di sicuro uno stimolo in più per Buffon per provare a stupire tutti.

Commenti