Renzi junior ce l'ha fatta: va in ritiro con l'Udinese

Mario Tenerani

Firenze Ora comincia davvero l'avventura col calcio che conta. La serie A, per il momento, resta un sogno da coltivare ma Francesco Renzi, figlio dell'ex premier, ce l'ha fatta. Ha superato il provino sostenuto con l'Udinese qualche giorno fa, test utile ad essere inserito nella rosa della formazione Primavera friulana. In tutto sono 27 i giocatori convocati per il ritiro pre-campionato che si svolgerà ad Ampezzo. La preparazione in vista della nuova stagione durerà fino al 13 agosto.

In calendario ci sono due amichevoli: una contro i pari età del Venezia e un'altra contro una formazione locale, il Brian.

Francesco Renzi, nato nel 2001, è un centravanti molto fisico capace di inquadrare la porta con facilità. Alto 188 centimetri, nell'ultimo campionato Allievi Regionali disputato con la maglia dell'Affrico - società storica del tessuto fiorentino - ha realizzato 35 gol. In virtù di questo rendimento è stato selezionato dalla Nazionale Under 17 Dilettanti. Nei mesi scorsi Francesco aveva sostenuto anche un altro provino col Genoa nel quale, tra l'altro, aveva segnato 3 reti che però non erano bastate per essere selezionato.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di giovinap

giovinap

Mar, 31/07/2018 - 15:37

... e che non ce la faceva, ma avete capito chi è il padre? vi ricordate il figlio di gheddafi "grande calciatore"?