Rinviate Inter-Getafe e Siviglia-Roma

L'Uefa ha comunicato ufficialmente che Inter-Getafe e Siviglia-Roma sono state rinviate. Le due partite erano in programma giovedì sera. Poche ore prima la Roma aveva fatto sapere, con un comunicato, che non si sarebbe recata in Spagna. "L’As Roma non andrà in Spagna per il match di Europa League contro il Siviglia a causa della mancata autorizzazione da parte delle autorità locali. Maggiori dettagli saranno resi noti dalla Uefa".

Anche il presidente del Getafe aveva annunciato che la squadra non avrebbe raggiunto Milano, spiegando che non avrebbe chiesto nessuna autorizzazione al governo. Dura la presa di posizione del club spagnolo: "Abbiamo chiesto alla Uefa di trovare un’alternativa a Milano. Non andremo in Italia a giocare contro l'Inter. Io non chiedo un permesso speciale per mettere a rischio la salute della mia spedizione. I permessi speciali si chiedono per questioni urgenti e una partita di calcio non risponde ad alcuna urgenza, può essere rinviata o spostata altrove. Non ha alcun senso. Il calcio è importante ma non imprescindibile, imprescindibile è la salute. Che senso ha tutto questo? Il Governo proibisce l'arrivo di aerei dall'Italia, il Governo italiano ha sospeso la Serie A e io mi devo buttare nel fuoco?".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.