Steven Zhang assicura: "Suning riporterà l'Inter in alto"

Steven Zhang, figlio del patron dell'Inter Jindong, ha voluto ribadire l'intenzione del gruppo Suning di riportare i nerazzurri ai vertici europei e mondiali

Steven Zhang assicura: "Suning riporterà l'Inter in alto"

Il gruppo Suning, proprietario di maggioranza dell'Inter, da ora in poi vuole essere più vicino alla squadra. Dopo aver risolto il contratto sia con Mancini che con de Boer nel giro di 84 giorni, ora toccherà a Stefano Pioli riportare un po' di calma e risultati. Al termine della conferenza stampa di ieri in cui hanno preso parola il neo tecnico nerazzurro e il capitano Mauro Icardi, è intervenuto anche Steven Zhang, figlio del patron dell'Inter Jindong. Ecco le parole del giovanissimo figlio del potente uomo d'affari cinese: "Per il gruppo Suning l’Inter è una grande responsabilità: e tutti ci sentiamo parte e coinvolti in questo grande progetto. Vogliamo ottenere risultati positivi sul campo raggiungere traguardi importanti: vogliamo trasmettere energia ai nostri tifosi".

Steven Zhang ha poi affermato come Suning voglia riportare l'Inter ai vertici del calcio europeo e mondiale: "L’Inter è un club italiano, con le sue fondamenta a Milano e questa per noi è la cosa fondamentale. Il nostro obiettivo, però, è quello di far crescere l’Inter anche nel resto del mondo per riportare i colori nerazzurri ai vertici del calcio mondiale. Non è mai facile vincere tutte le partite, ma noi vogliamo che ogni singola persona all’interno della società trasmetta i nostri valori, mandando un messaggio positivo ai tifosi dell'Inter di tutto il mondo. È la nostra filosofia, siamo 'Fratelli del Mondo' e crediamo fortemente in questo".

Commenti