Ilaria D'Amico: ''Tifosi dell'Ajax? Approccio partenopeo''

Le parole di Ilaria D'Amico: nel prepartita aveva definito il comportamento dei tifosi dell'Ajax ''un approccio quasi partenopeo, un po' di fuochi d'artificio per disturbare il sonno degli avversari''

Ilaria D'Amico: ''Tifosi dell'Ajax? Approccio partenopeo''

Ilaria D'Amico, nel prepartita di Ajax-Juventus, aveva parlato di ''approccio partenopeo'' in riferimento al clima all'esterno dell'hotel nel quale alloggiavano i bianconeri, disturbati nel corso della notte precedente alla partita dall'esplosione di fuochi d'artificio da parte dei tifosi olandesi.

Una vigilia del match agitata, caratterizzata da scontri fuori lo stadio. Ma ecco che quando manca poco all'inizio della partita la D'Amico rivolgendosi a Gianluca Di Marzio, collegato dalla Johan Cruijff Arena afferma: "Sfida totale quella tra Ajax e Juventus. Era partita da un approccio quasi partenopeo, un pò di triccaballacca, un po' di fuochi d'artificio per disturbare il sonno degli avversari. Era successo anche con il Real Madrid, poi si è sfociato in altro''.

Le dichiarazioni non sono piaciute ai tifosi partenopei, che hanno criticato la bella conduttrice di Sky sui social mentre è arrivata anche la replica dell'assessore allo Sport del Comune di Napoli Ciro Borriello: "Credo che la redazione di Sky debba chiedere scusa a tutti i napoletani''.

Segui già la nuova pagina Sport de ilGiornale.it?

Commenti