Lo stile che «non dorme mai» festeggia i primi trent'anni

Sono oltre 30 gli anni di attività del marchio creato dal commemdator Tonino Lamborghini, vera «officina di progettazione creativa» come lui ama definirlo. E, infatti, la creatività inarrestabile del commendatore e del suo team, nel tempo, oltre che all'accessorio di lusso si è estesa alle city car, ristoranti, caffetterie, boutique, residence, ai business hotel, agli energy drink e alla vodka.
Una strategia di brand extension abbinata a una marcata espansione internazionale, in particolare nel Far East e negli Usa, dove l'appeal del design è molto elevato.
In quel di Funo di Argelato (Bologna), insomma, «style never sleeps» e, a oggi, sono circa una trentina le categorie merceologiche trattate. Sul fronte orologiero, diverse le novità previste per quest'anno, sia per le linee più classiche, quali 1947, Celebration e Imperial Temptation, che in quelle sportive, più evocative dei valori storici del brand, come Spyder e Shield, integrate dalle versioni femminili. Rimanendo su questo terreno, si sono segnalati, in particolare, i nuovi Wheels, al quarzo e automatici, dall'aggressività calibrata su studiate asimmetrie e contrasti materici e cromatici. Ci troviamo di fronte, infatti, a una cassa da 44 mm in acciaio Pvd oro rosa, con lunetta in acciaio Pvd marrone con inserti in fibra di carbonio e cavalieri incisi in rosso con scala sessagesimale graduata ogni 10 unità. Sul lato «operativo» della carrure, ecco i pulsanti a leva in acciaio Pvd marrone, il cui asse di rotazione per la pressione sui cilindretti incassati è costituito dalle viti di fissaggio del ponte di protezione della corona, in acciaio Pvd oro rosa.
Il quadrante, incorniciato da un ampio rehaut nero con serigrafata la scala tachimetrica, è in fibra di carbonio opaco, e l'inconfondibile Tonino Lamborghini «touch» è rivelato dagli indici luminescenti e dal profilo del contatore delle ore crono a forma di scudo. Il fondo nero dei tre contatori è trattato a filets circulaires e originali le lancette a bastone rifinite oro rosa, con piccoli fori in successione. Il tutto identificato dal contrappunto nero/rosso e animato da un movimento automatico con modulo cronografico Dubois-Depraz 2025.
Impermeabile fino a 10 atmosfere e con cinturino in pelle rivestito a trama «fibra di carbonio» con cuciture crema, questa versione di Wheels (disponibile anche in acciaio Pvd nero) costa 3mila euro.

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento