Tappeto rosso per il centenario di L’Oréal Paris. «I nostri truccatori per i cast»

L’Oréal Paris festeggia i 100 anni del Gruppo alla 66a Mostra Internazionale d’Arte cinematografica di Venezia. Oltre a essere sponsor della manifestazione è anche il fornitore, per il secondo anno consecutivo, del trucco e dei truccatori dei Vip che prenderanno parte alla manifestazione. «Dieci dei nostri migliori truccatori professionisti-make up artist-sono a disposizione dei cast per il servizio di make up privato in hotel e il servizio di ritocco all’atelier del casinò. Lo scorso anno abbiamo effettuato 300 make up», spiega Dominique Urfin, direttore generale L’Oréal Paris Italia da 2 anni, con esperienze in Francia e in Brasile. «Ho vissuto l’evoluzione del marchio L’Oréal Paris, che fin dall’inizio si è subito legato al Cinema, con cui condivide la passione per l’arte e la bellezza, valorizzando il talento e la creatività. E anche i nostri testimonial sono attori e personaggi di talento, di ogni età, etnie e bellezze diverse: Jane Fonda, Penélope Cruz, Afef Jnifen, Laetitia Casta, Aishwarya Rai, Eva Longoria, Frida Pinto, Patrick Dempsey, Pierce Brosnan, Matthew Fox. Il messaggio è sempre stato «perché voi valete», con l’obiettivo di rendere il lusso moderno e accessibile». L’Oréal Paris ha una lunga tradizione di collaborazione con il cinema ed è partner delle maggiori kermesse internazionali come Cannes, Venezia, Berlino, ma anche del Festival del Cinema di Tavolara e di quello di San Sebastien, in Spagna.
«A Venezia siamo presenti con la qualità dei prodotti e l’expertise del nostro team di make up artist - continua Urfin -; quest’anno verrà utilizzata una nuova linea, Studio Secrets Professional, una vera rivoluzione che rende accessibile a ogni donna i segreti del make up professionale, grazie a un set di 100 prodotti, resi più facili da usare e spiegati sul sito www.lorealstudiosecrets.it. Per festeggiare i 100 anni di storia apriremo i nostri archivi al pubblico, allestendo la mostra “L’Oréal. 100 anni di bellezza”, dove verranno esposte, in un modo singolare, dal 2 al 13 settembre nel giardino del casinò, le pubblicità storiche dal 1909 a oggi, focalizzandosi sui primi 50 anni della maison». Giunge inoltre alla sua seconda edizione il premio «L’Oréal Paris per il Cinema», destinato alle giovani attrici italiane di talento e con una stagione cinematografica brillante. Il premio nasce per fare emergere sia il giudizio della critica cinematografica sia l’apprezzamento del pubblico. Il mensile Ciak ha selezionato una rosa di attrici italiane che il grande pubblico ha votato su Internet. «Quest’anno abbiamo ricevuto 20mila voti - dice Urfin - e annuncerò la vincitrice 2009 durante la conferenza stampa dell’11 settembre al Palazzo del Casinò». Dal 2 al 12 settembre sul sito www.lorealperilcinema.it saranno disponibili tutti gli approfondimenti sull’attività di L’Oréal Paris a Venezia, sui look delle star, sulle interpretazioni della Collezione Centenario e partirà un concorso creato per i consumatori. Spiega Urfin: «L’Oréal ha deciso di fare regali ai suoi clienti, con maxi confezioni e concorsi, in modo da far continuare la festa nei negozi, anche dopo la Mostra di Venezia».

Commenti

Grazie per il tuo commento