Amazon lancia "Fire Tv"

Il colosso dell'ecommerce lancia il suo "set-top box": una scatola nera che, connessa in wifi alla tv, permette di vedere film e video in streaming

Amazon lancia "Fire Tv"

Nella guerra tra Apple e Google fa capolino con sempre più insistenza Amazon. Dopo essersi guadagnata una discreta fetta di utenti nel settore tablet, ora l'azienda di ecommerce si lancia in quello dei cosiddetti "set-top box", i dispositivi che permettono di rendere "smart" qualsiasi televisore.

È stato presentato oggi Fire Tv, un apparecchio basato su Android per lo streaming da collegare via wifi alla tv e che permette di guardare video e altri contenuti multimediali, come i filmati provenienti da YouTube, Netflix, Hulu o Pandora. Lo scorso anno, tra l'altro, Amazon ha investito un miliardo di dollari per acquistare contenuti e produrre serie originali. Inoltre, il dispositivo, dotato anche di un microfono, sarà in grado di analizzare i gusti degli utenti e offre infine migliaia di giochi gratuiti e a pagamento, tra cui Minecraft e Monsters University di Pixar.

L'apparecchio - che supporta video HD, ha 2 Gb di Ram e un processore quad-core - costerà 99 dollari ed è già disponibile sullo store americano. Ancora nulla si sa sulla vendita in Italia.

Commenti