Vettel trionfa a Monza e vola verso il Mondiale Terzo Alonso, che resiste a Hamilton nel finale

Un'altra vittoria per il pilota della Red Bull che sale in classifica e nel prossimo Gp potrebbe aggiudicarsi il Mondiale. Partenza brillante per la Ferrari di Alonso, poi beffato da Vettel. Nel finale lo spagnolo lotta con la McLaren di Hamilton e sale sul podio dietro Button

Vettel trionfa a Monza e vola verso il Mondiale 
Terzo Alonso, che resiste a Hamilton nel finale

Monza - E' ancora Sebastian Vettel a tagliare per primo il traguardo del Gp d'Italia, 13esima tappa del Mondiale di Formula 1. Dopo una partenza che ha visto la Ferrari di Fernando Alonso partire dalla seconda fila e scattare in avanti e superare Vettel e Hamilton, già nel primo giro l'ingresso della Safety car ha permesso di mantenere corte le distanze. Così il pilota della Red Bull è riuscito a ribaltare di nuovo le posizioni al quinto giro e a tornare in testa.

Sul podio con il pilota tedesco sono saliti anche Jenson Button e Fernando Alonso, che ha lottato fin sul filo del traguardo con la McLaren di Lewis Hamilton. Quinta posizione per  Michael Schumacher davanti all'altra Ferrari di Felipe Massa. Vettel, è all’ottavo successo stagionale e al 18° della carriera, ed sempre più padrone della classifica con 284 punti. Alonso sale al secondo posto con 172, seguito da Mark Webber e Button, a 167. Nella classifica costruttori, la Red Bull sale a 451 punti, mentre la McLaren è seconda con 325 davanti alla Ferrari (254 punti). Tra due settimane il Gp di Singapore, dove il pilota della Red Bull potrebbe aggiudicarsi il Mondiale a sei gare dal termine.

Una partenza brillante e un terzo posto sono abbastanza per Fernando Alonso che commenta: "Negli ultimi Gp sono sempre partito bene. Qui sapevamo che se la monoposto si fosse comportata bene, avremmo avuto lo spazio per effettuare un sorpasso. Non eravamo però abbastanza competitivi per lottare per la vittoria, è bellissimo arrivare sul podio perchè qui i tifosi trasmettono tutta la loro passione". 

Si gode invece la vittoria Sebastian Vettel: "È stato veramente toccante. Questo di Monza è un circuito che significa molto per me e quando ho superato il traguardo mi sono ricordato di tutto, è stato incredibile". Autore di una gara quasi perfetta, l'unica pecca del tedesco è stata la partenza che "non è stata così bella", come ammette lui stesso: "Ci ho messo un pò per capire le cose, ma poi dopo la ripartenza sono riuscito a superare Alonso, anche se non mi ha lasciato molto spazio, con un bel sorpasso. Eravamo abbastanza certi del risultato in gara e alla fine il Drs ha funzionato bene, ottima macchina e ottima velocità", ha concluso Vettel.

Commenti