Politica

Villa Castagnola, l'albergo dove l'ospite più importante è l'arte

Capolavori in ogni stanza e mostre temporanee nell'hotel di Lugano
che fa parte dello "Small Luxury hotel of the world" e che offre
pacchetti molto interessanti

Arte, design e grande ospitalità al Grand Hotel Villa Castagnola, magnifico Resort a cinque stelle sulle rive del lago di Lugano membro della «Small Luxury Hotels of the World», che annovera tra i suoi affiliati oltre duecento alberghi di lusso tra i più prestigiosi del mondo. Hotel di grande di charme, Villa Castagnola è nota per il suo design d'autore. Opere di artisti italiani e internazionali caratterizzano tutti gli ambienti della lussuosa villa, dal giardino alle stanze, dalle sale conferenze al noto Ristorante Artè, costantemente circondato da sculture di artisti di fama mondiale. Dal 4 giugno fino al mese di novembre protagonista l'artista svizzera Sybille Pasche, personaggio poliedrico e cittadina del mondo. Le sue sculture assumono forme primitive, sono pietre dalle forme ovali o allungate, in marmo, ferro, bronzo o vetro, che vanno dalle tonalità del bianco e del nero. Sono solitarie o composte come a delineare un tragitto, una traccia. I disegni di Sybille, invece, raffigurano terre stilizzate, oceani. Sono quadri su tela o su tavola, disegni egiziani che rimandano al mondo antico. Il ristorante affaccia su una splendida vista su tutto il golfo. Ma naturalmente anche il palato vuole la sua parte: per accontentare i gourmet il ristorante Artè, guidato dallo chef Frank Oethle, nominato dalla Guida Gault Millau «Miglior cuoco emergente 2009» per il Ticino, vanta 16 punti sulla stessa guida. E 14 ne ha il secondo ristorante dell'hotel, Le Relais, guidato dallo chef René Nagy
Ma Villa Castagnola abbraccia l'arte in tutti i sensi, da quella figurativa a quella musicale. Infatti, come ogni anno, si svolgerà il 13 giugno il concerto della pianista argentina Marta Argerich. L'artista sarà presente a Lugano in occasione del Lugano festival, che dura fino al 29 giugno). Per questa occasione Villa Castagnola offre un pacchetto di due notti che comprende l'ingresso al concerto della Argerich, cena gourmet nei Ristoranti «Le Relais» o «Le terrasse» in giardino, e una bellissima sorpresa per gli ospiti.
Villa Castagnola fu costruita attorno al 1860 da una nobile famiglia russa. Nel 1880 venne trasformata da abitazione in albergo. oggi è un luogo magico, con spiaggia privata, ampio parco ricco di piante tropicali e un centro sportivo sono servizi ideali per la stagione primavera-estate, mentre il wellnes corner con piscina coperta, l'area fitness, la bio-sauna, il calidario, il bagno turco e il solarium danno modo di unire al relax un tipo di soggiorno all'insegna del benessere in tutte le stagioni. L'albergo offre 88 camere, di cui 22 tra Suites e Junior Suites: l'unicità delle stanze è quella di essere arredate con grande classe ognuna con un differente design e opere d'arte. Tutte godono di grande tranquillità e di una splendida vista sul lago e sul monte San Salvatore. Info www.villacastagnola.com

Commenti