VisLab vince il primo «StartupItalia!»

Gigi PavesiVisLab, startup italiana fondata da Alberto Broggi, docente all'Università di Parma, che ha studiato la messa a punto di un'automobile con guida autonoma, ha vinto la prima edizione di «StartupItalia! Open Summit 2015», il primo evento aperto dedicato alle startup italiane per premiare e valorizzare le giovani iniziative imprenditoriali, sostenendo e coinvolgendo chi fa impresa in Italia.La giovane startup italiana, nata nel 2010 e acquistata da Ambarella Inc., società americana quotata al Nasdaq specializzata nello sviluppo di compressioni video e immagini attraverso semiconduttori, si è distinta tra le 100 candidate, insieme a incubatori, investitori, mentor, istituzioni, università, aziende, che hanno partecipato al primo summit organizzato e promosso da StartupItalia!, community dedicata all'ecosistema di queste realtà del nostro Paese, che nasce con l'obiettivo di stimolare sempre più i giovani a realizzare progetti innovativi, avvicinare il mondo delle startup a quello della grande impresa, e supportare la creazione in Italia di un ambiente favorevole all'innovazione.L'evento ha rappresentato un'occasione unica per le startup che hanno avuto la possibilità, durante la giornata, di sfruttare le occasioni di networking con investitori, venture capital e amministratori delegati di aziende italiane e internazionali.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.