Volandri finalista al Due Ponti: domani la sfida con El Amrani per il titolo

A poco più di un mese dal trionfo al Rai Open, il livornese oggi pomeriggio ha superato in tre set l'emergente croato Antonio Veic

Seconda finale stagionale per Filippo Volandri a Roma. A poco più di un mese dal trionfo al Rai Open, il livornese ha superato in tre set l'emergente croato Antonio Veic, conquistando così l'accesso alla finale di domani della prima edizione della Due ponti Cup by Tennislife (35mila€ + H). Con questa vittoria l'allievo di Fabrizio Fanucci vendica la sconfitta subita a marzo nel challenger di Caltanissetta. «Giocare qui a Roma - ha ammesso poco dopo Filippo - mi dà sempre molti stimoli e qui riesco a esprimere il mio tennis migliore».
Il primo set è filato via abbastanza agevolmente, in meno di mezz'ora. Poi nel secondo Volandri, quinta teste di serie del torneo, ha avuto diverse occasioni per chiudere l'incontro, non le ha sfruttate e in poco tempo si è trovato sotto 4-0. Si arriva al terzo: break e contro break, poi entrambi tengono il servizio fino al nono gioco, quando Filippo riesce a sfruttare l'ennesima occasione per strappare il servizio a Veic e di lì a poco chiudere l'incontro. Al termine della partita Volandri è stato premiato come miglior italiano della Due Ponti Cup by Tennislife, ricevendo in dono dalla concessionaria Rolex Gardino di Roma un esemplare della collezione Oyster.
L'altro finalista è il marocchino El Amrani (numero 8 del seeding), miglior promessa del tennis nordafricano, che ha battuto agevolmente il romeno Adrian Ungur. La finale avrà inizio domani a mezzogiorno. Fra i due finalisti non ci sono precedenti.
In mattinata si è svolta la finale del torneo di doppio, con la coppia Santiago Gonzalez/Travis Rettenmaier, prima testa di serie del torneo, che ha battuto il duo Sadik Kadir/Purav Raja in due set, col punteggio di 62 64.
Risultati. Semifinali (singolare): Volandri (Ita) b. Veic (Cro) 62 06 64 76(5) El Amrani (Mar) b. Ungur (Rou) 61 61; Finale (doppio): S.Gonzalez/Rettenmaier b. Kadir/Raja 62 64;

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti