A Zoomarine sfida estrema di velocità: Filippo Magnini contro un delfino

Domani alle 12 nella vasca principale dell'Isola dei Delfini. Braccia contro pinne, il capitano azzurro si confronterà con uno dei mammiferi marini più veloci in natura

Una sfida estrema di velocità: uomo contro delfino. Avverrà domani alle 12 a Zoomarine, il parco divertimenti di Torvaianica, a due passi da Roma.
Il capitano della Nazionale Italiana di nuoto Filippo Magnini sfiderà in una gara di velocità unica e inedita uno tra i mammiferi marini più veloci in natura. 14 nodi la velocità massima del tursiope contro la potenza del nuotatore pesarese, pluripremiato campione e recordman di categoria, al centro dell'attenzione mediatica per la sua relazione con Federica Pellegrini. In natura tra i mammiferi marini più veloci si annoverano: la focena, il pesce vela, i pesci volanti, e lo squalo mako.
L'evento avrà dell'incredibile. Il primatista contro il tursiope. La sfida avrà luogo nella vasca principale dell'Isola dei Delfini. Braccia contro pinne, chi sarà il più veloce? Grazie alla collaborazione instaurata dal parco con Speedo sono previsti a Zoomarine anche altri atleti della nazionale quali Luca Dotto, argento mondiale, Michele Santucci, Alessandro Terrin e Claudio Rossetto, allenatore della Nazionale.
«Sarà un modo originale per festeggiare il traguardo delle oltre 700.000 presenze al parco quest'anno: 1° parco acquatico e 3° parco divertimenti italiano in assoluto, dopo Gardaland e Mirabilandia, con le presenze triplicate in meno di 3 stagioni», così Stefano Cigarini.
La stagione a Zoomarine proseguirà sino al 1° Novembre, con il mese di Ottobre interamente dedicato ad Halloween. Il calendario degli eventi completo è disponibile su www.zoomarine.it.
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.