Anis Amri

Youssef Zaghba è soltanto l'ultimo di una serie di terroristi che hanno avuto legami con l'Italia

Francesco Curridori
L'Italia terra di passaggio per i terroristi

Yacoubi Saied, cittadino tunisino di 36 anni, irregolare, è stato espulso dall'Italia per motivi di pericolosità sociale. "L'uomo è emerso all'attenzione delle indagini investigative, svolte dalle DIGOS di Roma e di Catania, per i contatti avuti in Italia con il noto attentatore di Berlino Anis Amri"

Agenzia Vista
Espulso tunisino a Catania: contatti col killer di Berlino
ilGiornale.it Logo Ricarica