Carmelo Zuccaro

Dopo gli arresti che nelle scorse ore nel catanese portano in galera un gruppo criminale legato alla mafia nigeriana, il procuratore Zuccaro interviene sul Cara di Mineo: "La base era lì dentro, quel centro è un errore di cui paghiamo le conseguenze".

Mauro Indelicato
Cara di Mineo, il procuratore Zuccaro: "Lì dentro non c'è nulla di legale"
ilGiornale.it Logo Ricarica