Ahmadinejad: "Sul nucleare metteremo alla prova gli Usa"

"I colloqui serviranno a mettere alla prova certi Paesi per vedere quanto sono sinceri", ha detto il presidente iraniano. Negoziati a Ginevra fra Iran e i 5+1 

Ahmadinejad: "Sul nucleare 
metteremo alla prova gli Usa"

Teheran - I negoziati che si terranno domani a Ginevra fra l’Iran e i 5+1 serviranno soprattutto a "valutare quanto certi governi intendono dar seguito ai loro slogan di cambiamento". Lo ha detto oggi il presidente iraniano Mahmud Ahmadinejad riferendosi all’amministrazione americana di Barack Obama. "I colloqui - ha sottolineato Ahmadinejad, citato dall’agenzia Fars - serviranno a mettere alla prova certi Paesi per vedere quanto sono sinceri e impegnati nel rispetto della legge e della giustizia". Gli Usa fanno parte del gruppo 5+1 insieme a Russia, Cina, Francia, Gran Bretagna e Germania. Il presidente ha comunque affermato che "l’Iran è pronto a fronteggiare ogni situazione", compresa dunque una rottura che porti a pesanti sanzioni contro Teheran. "Negli ultimi 30 anni abbiamo imparato a stare in piedi da soli e a voltare ogni situazione a nostro beneficio", ha detto Ahmadinejad.