Altri sport

Sci alpino, prossime gare 2022-23: calendario e dove vederle

La Coppa del Mondo di sci ha in calendario 39 gare in campo maschile e femminile. Tutte le prove della stagione saranno trasmesse su Eurosport e Rai Sport

Sci alpino, prossime gare 2022-23: calendario e dove vederle
Tabella dei contenuti

La Coppa del Mondo di sci alpino è pronta ad appassionare anche quest'anno tutti gli appassionati degli sport invernali. Dal tradizionale debutto sul Rettenbach di Sölden alle finali di Soldeu (Andorra) del prossimo marzo, per un'altra stagione che promette spettacolo. Sono previste 39 gare per gli uomini e 39 per le donne. In campo maschile 12 discese, 7 Super G, 10 giganti, 10 slalom, gare spalmate in 21 località. In campo femminile 9 discese, 9 Super G, 10 giganti, 11 slalom, da disputarsi in 20 località.

Cancellate a causa delle condizioni meteo le due discese maschili e le due discese femminili di Zermatt/Cervinia, che non verranno recuperate. Stessa sorte per i paralleli di Lech. A febbraio ci sarà un'interruzione per lo svolgimento dei Mondiali a Courchevel/Meribel. I campioni in carica sono lo svizzero Marco Odermatt e la statunitense Mikaela Shiffrin, che cercheranno di confermarsi dopo avere alzato al cielo la Sfera di Cristallo nella scorsa edizione.

Il calendario maschile

Sölden (Austria)

  • 23 ottobre - gigante: vincitore Marco Odermatt

Zermatt/Cervinia (Svizzera/Italia)

  • 29 ottobre – discesa: cancellata
  • 30 ottobre - discesa: cancellata

Lech/Zuers (Austria)

  • 13 novembre – parallelo: cancellato

Lake Louise (Canada)

  • 25 novembre - discesa cancellata, recupero il 26/11
  • 26 novembre - discesa: vincitore Aleksander Aamodt Kilde
  • 27 novembre - Super G: vincitore Marco Odermatt

Beaver Creek (Usa)

  • 2 dicembre - discesa
  • 3 dicembre - discesa
  • 4 dicembre - Super G

Val d’Isère (Francia)

  • 10 dicembre - gigante
  • 11 dicembre - slalom

Val Gardena (Italia)

  • 16 dicembre - Super G
  • 17 dicembre - discesa

Alta Badia (Italia)

  • 18 dicembre - gigante
  • 19 dicembre - gigante

Madonna di Campiglio (Italia)

  • 22 dicembre - slalom

Bormio (Italia)

  • 28 dicembre - discesa
  • 29 dicembre - Super G

Garmisch Partenkirchen (Germania)

  • 4 gennaio - slalom

Adelboden (Svizzera)

  • 7 gennaio - gigante
  • 8 gennaio - slalom

Wengen (Svizzera)

  • 13 gennaio - Super G
  • 14 gennaio - discesa
  • 15 gennaio - slalom

Kitzbühel (Austria)

  • 20 gennaio - discesa
  • 21 gennaio - discesa
  • 22 gennaio - slalom

Schladming (Austria)

  • 24 gennaio - slalom

Garmisch Partenkirchen (Germania)

  • 28 gennaio - discesa
  • 29 gennaio - gigante

Chamonix (Francia)

  • 4 febbraio - slalom
  • Dal 06/02/23 al 19/02/23 – Mondiali Courchevel/Meribel (Francia)

Palisades Tahoe (Usa)

  • 25 febbraio - gigante
  • 26 febbraio - slalom

Aspen (Usa)

  • 3 marzo - discesa
  • 4 marzo - discesa
  • 5 marzo - Super G

Kranjska Gora (Slovenia)

  • 11 marzo - gigante
  • 12 marzo - gigante

Soldeu (Andorra)

  • 15 marzo - discesa
  • 16 marzo - Super G
  • 17 marzo - parallelo a squadre
  • 18 marzo - gigante
  • 19 marzo - slalom

Il calendario femminile

Sölden (Austria)

  • 22 ottobre - gigante: cancellata, si recupera a Semmering

Zermatt/Cervinia (Svizzera/Italia)

  • 5 novembre - discesa: cancellata
  • 6 novembre - discesa: cancellata

Lech/Zuers (Austria)

  • 12 novembre - parallelo: cancellato

Levi (Finlandia)

  • 19 novembre - slalom: vincitrice Mikaela Shiffrin
  • 20 novembre - slalom: vincitrice Mikaela Shiffrin

Killington (Usa)

  • 26 novembre - gigante: vincitrice Lara Gut-Behrami
  • 27 novembre - slalom: vincitrici Wendy Holdener e Anna Swenn Larsson

Lake Louise (Canada)

  • 2 dicembre - discesa
  • 3 dicembre - discesa
  • 4 dicembre - Super G

Sestriere (Italia)

  • 10 dicembre - gigante
  • 11 dicembre - slalom

St. Moritz (Svizzera)

  • 16 dicembre - discesa
  • 17 dicembre - discesa
  • 18 dicembre - Super G

Semmering (Austria)

  • 27 dicembre - gigante (recupero Sölden)
  • 28 dicembre - gigante
  • 29 dicembre - slalom

Zagabria (Croazia)

  • 4 gennaio - slalom
  • 5 gennaio - slalom

Kranjska Gora (Slovenia)

  • 7 gennaio - gigante
  • 8 gennaio - gigante

Flachau (Austria)

  • 10 gennaio - slalom

St. Anton (Austria)

  • 14 gennaio - discesa
  • 15 gennaio - Super G

Cortina (Italia)

  • 20 gennaio - Super G
  • 21 gennaio - discesa
  • 22 gennaio - Super G

Kronplatz (Italia)

  • 24 gennaio - gigante

Spindleruv Mlyn (Repubblica Ceca)

  • 28 gennaio - gigante
  • 29 gennaio - slalom
  • Dal 06/02/23 al 19/02/23 – Mondiali Courchevel/Meribel (Francia)

Crans Montana (Svizzera)

  • 25 febbraio - discesa
  • 26 febbraio - Super G

Kvitfjell (Norvegia)

  • 3 marzo - Super G
  • 4 marzo - discesa
  • 5 marzo - Super G

Are (Svezia)

  • 10 marzo - gigante
  • 11 marzo - slalom

Soldeu (Andorra)

  • 15 marzo - discesa
  • 16 marzo - Super G
  • 17 marzo - parallelo a squadre
  • 18 marzo - slalom
  • 19 marzo - gigante

La Coppa del Mondo di sci in tv

Eurosport (canali 210-211) trasmetterà tutte le prove della stagione di sci alpino con Discovery+ che garantirà la diretta integrale di ogni tappa (in streaming) con Dazn che, appoggiandosi su Eurosport, permetterà a sua volta la visione in streaming o smart-tv. Le gare maschili saranno affidate alla coppia composta da Zoran Filicic e Silvano Varettoni (commento tecnico), mentre le prove femminili vedranno Gianmario Bonzi al timone con Daniela Merighetti (per quanto riguarda le gare di velocità) e Camilla Alfieri (gare tecniche).

Anche Rai Sport detiene i diritti della Coppa del Mondo che, per selezionate tappe proporrà anche su Rai 2, mentre in streaming la copertura sarà su RaiPlay. Come un anno fa vedremo Sabrina Gandolfi nel ruolo di conduttrice dallo studio, coadiuvata dai commenti tecnici di Paolo De Chiesa e Giulio Bosca. In cabina grande novità con Alberto Schieppati accanto a Davide Labate mentre non ci sarà più Max Blardone a seguire gli uomini. Enrico Cattaneo e Daniela Ceccarelli invece commenteranno le donne.

Commenti