Calabria, un'estate di incanto nell'ombelico del Mediterraneo

Calabria, un'estate di incanto  nell'ombelico del Mediterraneo

La luce e i colori di Capovaticano e della sua costiera regalano emozioni in ogni stagione, dalle cromie trasparenti del mare alle tonalità calde dei tramonti, è difficile non lasciarsi coinvolgere. E proprio nella suggestiva luce del tramonto che le coppie potranno vivere il «Memorable Moment». Come in una soap opera, una barca approda su una spiaggetta altrimenti inaccessibile «Praia 'i focu» incastonata fra scogli a strapiombo, dove, dopo aver fatto il bagno, troveranno un tavolo allestito elegantemente con ostriche, frutta di ogni tipo e champagne. La tavolozza di colori, il profumo del mare, il silenzio tutt'intorno rotto solo dall'infrangersi delle onde sulla spiaggia, fanno di questo magico momento un romantico ricordo indelebile.
Siamo all'hotel Capovaticano Resort Thalasso & Spa struttura del prestigioso circuito MGallery by Accor nel comune di Ricadi, direttamente a bordo mare sotto il promontorio di Capo Vaticano lungo una costa rocciosa conosciuta come la «Costa degli Dei» in uno scenario di rara bellezza, di fronte allo Stromboli e alle isole Eolie. Situato in una posizione straordinaria l'hotel, che ha vinto l'Italy Leading Thalasso Resort 2012, dispone di 121 tra camere e suite dotate di ogni comfort, tutte finemente arredate con grande cura del dettaglio per soddisfare la clientela più esigente. La spiaggia privata con accesso diretto permette di godersi il mare in assoluta privacy e tranquillità, oggi un lusso sempre più raro. Chi ama invece vivere il mare da protagonista scoprirà numerose attività come la canoa alla ricerca di insenature nascoste, le uscite in catamarano e in barca a vela, il windsurf, lo snorkeling o l'esplorare mare e scogliere con immersioni subacquee organizzate. Non mancano poi escursioni alle vicine isole Eolie, patrimonio dell'Unesco e alla città di Tropea che dista solo una decina di chilometri.
Parte dell'hotel sono due bar in posizioni strategiche e due ristoranti: «Il Mantineo» che offre un servizio a buffet proponendo una cucina dai sapori mediterranei a base di materie prime freschissime e di provenienza locale, come la cipolla rossa di Tropea, utilizzata in abbondanza per la sua eccezionale consistenza e per il sapore dolce e gradevole, ottima in insalate a crudo, in frittate o per fare marmellate; la nduja, un salame morbido, spalmabile e piccantissimo e il peperoncino rosso a cui viene abbinata un'ottima carta dei vini e lo «Stromboli Beach Bar & Restaurant» situato a bordo mare che propone una cucina più leggera alla carta.
Il resort propone la prestigiosa Thalasso Spa come uno dei suoi punti di forza: tre piscine con acqua di mare riscaldata, docce emozionali, sauna, bagno turco, percorso flebologico, cabine massaggi, algoterapia e una cabina shiatsu. La talassoterapia con l'azione combinata di acqua di mare e iodio è una cura naturale che aiuta a ripristinare il corretto funzionamento delle cellule del nostro corpo. I pori della pelle, a contatto con l'acqua salata si dilatano permettendo l'assorbimento di preziosi oligoelementi che, una volta liberati nel sistema sanguigno, correggono le disfunzioni del nostro organismo. L'area beauty propone, grazie alla guida di personale attento e qualificato, una lista personalizzata di trattamenti. Da provare il massaggio sotto affusione: una pioggia filiforme e continua di acqua di mare calda accarezza il corpo, mentre un massaggio effettuato con oli essenziali regala distensione e vigore rigenerando sia il corpo sia la mente.
A pochi chilometri di distanza dal resort si trova Tropea, suggestiva ed esclusiva cittadina calabra. Il centro storico con le chiese ed i palazzi nobiliari costruiti nel Settecento e Ottocento nella roccia di arenarie mioceniche che strapiomba a nord, sud ed ovest sopra un lembo di spiaggia sabbiosa, è pieno di vicoli tortuosi sui quali si affacciano una varietà di ricchi portali antichi, negozi di artigianato locale, bancarelle, ristoranti e pizzerie. Il luogo di culto più rappresentativo è la Cattedrale risalente all'epoca normanna ed eretta su di un ex cimitero bizantino.
Il vero simbolo della città è però il Santuario di Santa Maria dell'Isola ubicata sulla sommità di un piccolo e suggestivo lembo di terra, proteso verso il mare. Luogo ascetico di eremiti basiliani fu soggetto a numerosi rifacimenti divenendo oggi una meta importante per il culto di una Madonna taumaturga. Pittoresca è la posizione del centro antico, stretto su un terrazzo alto sul mare circa 60 metri, fra i golfi di S. Eufemia e di Gioia, dalla cui balconata è possibile godere della suggestiva veduta di un mare cristallino. Dovunque si guardi si vivrà un'emozione che vi farà sicuramente desiderare di tornare in questi luoghi. Dal resort si possono ammirare le isole Eolie, che da lontano sembrano coni argentei sospesi sulle acque. Faraglioni e piccole baie sabbiose, caverne e minuscole grotte, archi naturali e pinnacoli caratterizzano un paesaggio ancora incontaminato. Nella suggestiva luce del tramonto nulla di meglio che una cena di gala a bordo di imbarcazioni che circumnavigano le isole per ammirarne la bellezza.
Per maggiori informazioni: tel. 0963. 665760, www.capovaticanoresort.it.

Caricamento...

Commenti

Caricamento...
Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento