Ciclismo, trionfo italiano: la Guderzo è d'oro

Trionfo tutto italiano. Tatiana Guderzo vince la prova su strada femminile dei Mondiali di ciclismo a Mendrisio. In terza posizione Noemi Cantele. La Guderzo ha preceduto di una ventina di secondi sul traguardo l’olandese Marianna Vos

Ciclismo, trionfo italiano: la Guderzo è d'oro

Mendrisio - Tatiana Guderzo ha vinto la medaglia d’oro nella prova in linea femminile ai Mondiali di ciclismo su strada di Mendrisio (in Svizzera). Dopo 124,2 km (nove giri su un circuito da 13,8 km) la venticinquenne di Marostica ha chiuso da sola al traguardo dopo 3h33'25". Terza affermazione al femminile per l’Italia nella storia dei Mondiali dopo quelle di Marta Bastianelli nel 2007 e quella di Alessandra Cappellotto dieci anni prima. Il trionfo azzurro è stato completato dal terzo posto e dalla medaglia di bronzo conquistata dalla ventottenne Noemi Cantele, già argento nella crono di mercoledì. La Cantele è stata battuta nella volata a tre per il secondo posto dall’olandese Marianne Vos, medaglia d’argento a 19" dalla Guderzo. Fuori dal podio la statunitense Kristin Armstrong, solo quarta nella volata dopo l’oro conquistato nella crono.

Commenti

Grazie per il tuo commento