«Una corona anche ai Morti della Rsi»

«Una corona  anche ai Morti  della Rsi»

Una corona d’alloro anche al Sacrario dei Caduti della Repubblica sociale italiana a Staglieno: lo chiede il capogruppo di An in Regione, Gianni Plinio, che si rivolge al presidente Claudio Burlando. In occasione della ricorrenza dei Defunti, scrive fra l’altro Plinio, «è giusto e doveroso ricordare tutti coloro che, al di là del colore della camicia, si immolarono in coerenza con i propri ideali, come soprattutto impone la pietà umana e come si sta facendo da parte di tante amministrazioni pubbliche indipendentemente dalla conduzione politica delle stesse. Nei cinque anni precedenti - aggiunge Plinio - l’amministrazione regionale ha sempre aderito alla richiesta dell’Associazione famiglie Caduti e Dispersi della Rsi inviando una corona laddove riposano 1500 Caduti genovesi e liguri, dimostrando così di voler onorare tutti i Caduti sia i vincitori, sia i vinti. Spero proprio che non si abbia a interrompere un siffatto percorso facendo prevalere logiche aberranti di divisione e odio rispetto a quelle nobili della pacificazione nazionale e della Civiltà».

Commenti