Cronaca internazionale

Sparatoria nella metropolitana di New York: un morto e feriti

Ci sarebbero diversi feriti nella sparatoria nella metropolitana di New York avvenuta nel Bronx. Ancora non si conoscono i dettagli

Sparatoria nella metropolitana di New York: un morto e cinque feriti

Ascolta ora: "Sparatoria nella metropolitana di New York: ci sono feriti"

Sparatoria nella metropolitana di New York: ci sono feriti

00:00 / 00:00
100 %

Sparatoria alla stazione della metropolitana nel Bronx, a New York. Sono stati segnalati almeno cinque feriti e un morto. Lo riportano più media locali. L'evento si è verificato sul binario della stazione di Mount Eden Avenue, in un momento in cui i passeggeri erano in attesa del passaggio del treno numero 4 in direzione sud. La vittima, un uomo di trent'anno, è morta al St Barnabas Hospital, dove era stata portata d'urgenza con gravissime ferite d'armi da fuoco. Le altre 5 persone coinvolte, invece, non sarebbero in pericolo di vita ma, secondo un portavoce dei vigili del fuoco sarebbero comunque in gravi condizioni.

Le immagini trasmesse dalle televisioni locali mostrano il treno della metropolitana fermo e la zona transennata dalla polizia. L'evento si è verificato attorno alle 16.38. In un messaggio sul social network X, la polizia di New York ha chiesto alla popolazione di evitare la zona tra Inwood Avenue e Townsend Avenue a causa di "un'indagine di polizia attiva". Ancora non è stato individuato l'autore della sparatoria e la polizia non ha nemmeno rinvenuto l'arma del delitto. Si stanno ascoltando i testimoni e guardando le immagini della telecamera di sorveglianza della stazione della metropolitana. La zona è stata militarizzata e le ricerce del colpevole si stanno svolgendo a tappeto in tutta la zona.

Commenti