49 dollari per un paradiso tropicale: la lotteria con in palio un sogno

I proprietari lo hanno messo in palio, ma c'è una condizione: "Siamo matti, mica stupidi"

49 dollari per un paradiso tropicale: la lotteria con in palio un sogno

Un intero resort, completo di spiaggia privata, 16 camere con aria condizionata, un paio di piccoli appartamenti. Poi un ristorante e diversi veicoli per spostarsi sull'isola. Un sogno insomma, che ora i proprietari hanno messo in palio per soli 49 dollari.

Si trova sull'isola tropicale di Kosrae, in Micronesia, e al momento appartiene ai coniugi Doug e Sally Beitz, australiani, che hanno deciso di non mettere in vendito il resort, ma piuttosto di metterlo in paio con una curiosa lotteria. Per fare proprio l'angolo di paradiso sull'atollo vulcanico basta vincere.

Da 24 anni la famiglia vive sull'isola, dove ha fondato il villaggio Nautilus. Entro il 26 luglio però ne cederà la proprietà, per passare a una vita da "nonni a tempo pieno".

"Siamo matti, ma non stupidi", ha raccontato alla stampa Doug Beitz. Il vincitore potrà sì avere un sogno per pochi dollari, ma se verranno staccati meno di 50mila biglietti, Nautilus rimarrà alla famiglia.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti