Arcuri ha le ore contate? Ecco chi potrebbe sostituirlo

Draghi dovrà decidere: confermare Arcuri o trovare un'alternativa. Due le ipotesi: il "modello Bertolaso" con la Protezione civile in campo o affidare la logistica a esperti delle forze armate

Arcuri o non Arcuri? Questo è il dilemma. Con l'arrivo di Mario Draghi la poltrona del super commissario per l'emergenza potrebbe avere le ore contate. E dopo la molto discussa, e discutibile, gestione centralizzata della crisi pandemica ci si chiede che fine farà Domenico Arcuri. Dalle mascherine alle siringhe strapagate ai "famigerati" banchi a rotelle, al potenziamento delle terapie intensive, al piano vaccinale che fa acqua fino al "pasticcio" delle primule. Difficile che il premier incaricato, con riserva, possa confermarlo una volta entrato in carica. In fondo, come sottolinea Il Foglio, l'ad di Invitalia prestato all'emergenza Covid, potrebbe rappresentare il capro espiatorio perfetto. L'incarnazione di una fase politica, quella del Conte bis, fallimentare su tutta la linea. A chiederne la testa sono in tanti. Indifendibile agli occhi dell'opinione pubblica e, quindi, da scaricare.

Pianificazione e logistica sono i punti deboli della campagna vaccinale in corso su cui lavorare nel dopo Arcuri. Le “primule”, i padiglioni temporanei da installare nelle varie piazze per le somministrazioni di massa, dovevano essere 1500 e, invece, per ora saranno solo 21. Sempre che si trovino soldi e fornitori per costruirle. Al di là del costo esorbitante, 400mila euro a primula, difficilmente sarebbero pronte per l'avvio, fissato per aprile, della vaccinazione di massa. Quindi, le Regioni, molto scettiche sulla trovata propagandistica targata Arcuri, si stanno organizzando in proprio, individuando teatri, palazzetti dello sport, palestre, fiere, strutture sanitarie. Anche sul piano strategico le Regioni stanno cominciando a fare da sè, scavalcando il modello centralizzato di logistica con un'operatività capillare sul territorio. Dal "metodo Bertolaso" della Lombardia che punta all'immunità di gregge entro fine giugno all'impiego dei medici di base per individuare le persone più fragili e fornire le liste per le priorità, all'affidarsi alle imprese locali per la produzione e il trasporto dei vaccini.

La chiave per una gestione efficiente starebbe nel coinvolgimento capillare delle forze in campo. Due le ipotesi sul tavolo nello scenario post Arcuri. Una sarebbe il “modello Bertolaso” che verrà proposto da Matteo Salvini al secondo giro di consultazioni con Draghi. Segnali che questa potrebbe essere un'opzione papabile arrivano dal Cts. Nei giorni scorsi, riporta Il Foglio, diversi componenti del Comitato tecnico scientifico hanno chiesto un coinvolgimento della Protezione civile, data la forte presenza sul territorio e le competenze per gestire operazioni del genere. L'altra possibilità potrebbe essere il coinvolgimento di un professionista della logistica, magari proveniente dal mondo delle forze armate. Che, oltre a segnare una netta discontinuità, permetterebbe di depoliticizzare il ruolo. L’incarico del super commissario scadrebbe il 31 marzo. Ora la palla passa al premier incaricato. Draghi dovrà decidere se confermare Arcuri, difficile, o dargli il ben servito, evitando di prorogagli l'incarico.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

frabelli1

Mar, 09/02/2021 - 12:34

Qualsiasi persona prenderanno il posto di questo... incapace farà sicuramymeno danni.

Happy1937

Mar, 09/02/2021 - 12:36

A casa! E che il Tribunale di Roma approfondisca bene i costi d’acquisto di mascherine, tamponi e siringhe, nonche’ le decine di milioni di commissioni intascate da 4 compagni di merenda, assolutamente al di fuori dal settore sanitario.

Boxster65

Mar, 09/02/2021 - 12:38

Per le capacità che ha dimostrato Arcuri, un ectoplasma sarebbe più che sufficiente per sostituirlo!

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Mar, 09/02/2021 - 12:45

Ore contate? Direi secondi, senza indugi .... a casa a pedate che se le merita tutte.

agosvac

Mar, 09/02/2021 - 12:50

La vera domanda è: è la persona che non funziona nel posto che occupa oppure è inutile lo stesso posto che occupa??? Col "regime" Conte abbiamo assistito ad un gran numero di commissioni di "esperti" che non hanno mai fatto niente di utile. Lo stesso CTS ha fatto più danni che altro. Forse sarebbe arrivato il momento giusto per eliminare tutti questi esperti che esperti non sono. Abbiamo una caterva di virologi che dicono ognuno una cosa diversa dall'altro. Non sarebbe meglio fare un po' di chiarezza????? Forse bisognerebbe dare più spazio ai medici che curano gli ammalati da questo virus e che li fanno guarire. Non a quelli, i virologi, che dicono che moriranno tutti i contagiati senza "se" e senza "ma". La gente è terrorizzata ed il terrore danneggia le difese immunitarie rendendo l'organismo più debole. Bisogna dire alla gente: con questo virus non si muore, si può essere curati efficacemente.

Calmapiatta

Mar, 09/02/2021 - 12:58

Quando la Corte dei Conti vorrà mettere naso nella gestione tenuta dal Commissario, ci sarà da ridere. Noi, invece, saremo costretti a pagare anche l'incapacità di questo signore.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 09/02/2021 - 13:09

Penso che chiunque possa fare meglio di lui. E sicuramente anche meno danni, visti i contratti...

Eridano

Mar, 09/02/2021 - 13:14

Controllate, indagate bene sulle spese pazze che ha fatto, il contribuente ha il diritto di sapere che fine hanno fatto i suoi soldi.

Ritratto di Smax

Smax

Mar, 09/02/2021 - 13:28

Questo deve essere il primo che va cacciato e poi gli vanno chiesti i danni.

silvano45

Mar, 09/02/2021 - 13:35

Anche la procura di Roma è impegnata a perseguire solo Savini e per il resto è rimasta come si diceva "il porto delle nebbie"? Non si capisce perchè di fronte a tante inchieste ci sia solo silenzio forse si aspetta la prescrizione? Forse è ancora in vigore il teorema Palamara? Per il resto basterebbe sorteggiare tra i cittadini italiani chiunque saprebbe fare meglio.

Ritratto di pulicit

pulicit

Mar, 09/02/2021 - 13:44

Non aspetto altro.Anche se ci costa a mandarlo via non farà più danni.Regards

Calmapiatta

Mar, 09/02/2021 - 13:46

@agosvac occorre riflettere sul fatto che lo stato, ovvero noi cittadini, finanzia una istituzione come la "Protezione Civile" che dovrebbe gestire proprio le emergenze (alle dipendenze del Presidente del Consiglio). Ergo, che bisogno c'è di creare una nuova struttura? Con nuovi incarichi e nuovi costi? Ma i giornalisti che fanno, dormono?

anna1962

Mar, 09/02/2021 - 13:52

Quando indagheranno sui costi, sulle inefficienze e sugli sperperi - i centri vaccinali chiamati primule urlano vendetta - il tizio in questione andrà a margherite e, spero, non solo!

Giorgio5819

Mar, 09/02/2021 - 13:59

Prima chiudono con questo soggetto e prima inizierà un percorso serio. Poi servirà capire i motivi del suo strapotere...

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Mar, 09/02/2021 - 14:19

Di questo raccomandato dai cinque stalle non sentiremo certo la mancanza.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mar, 09/02/2021 - 15:04

Ma quale riconferma, coi pendenti che ha deve andare a casa...altroché!

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mar, 09/02/2021 - 15:06

Via tutte le task force compreso il commissario:inutile,fa perdere tempo, amministra miliardi di soldi pubblici e i risultati sono sotto gli occhi di tutti.VIA!

cgf

Mar, 09/02/2021 - 17:16

mi viene in mente un nome, anzi un cognome, di una persona che è anche medico: Bertolaso. già Commissario straordinario per la prevenzione da rischi SARS

aldoroma

Mar, 09/02/2021 - 17:51

Quando lo cacciano??

sparviero51

Mar, 09/02/2021 - 18:13

SPERIAMO !!!

MammaCeccoMiTocca

Mar, 09/02/2021 - 18:17

..... ANCHE IO !!!