Autogrill rinnova l'offerta: nuovi panini e insalate "Super Life"

Il gruppo Autogrill amplia la sua offerta nei punti ristorazione presenti nella rete autostradale italiana

Il gruppo Autogrill amplia la sua offerta nei punti ristorazione presenti nella rete autostradale italiana. Le novità sono state elaborate dal gruppo che lavora nello Spazio Fucina, il laboratorio di ricerca e di sperimentazione gastronomica che si trova all'interno del quartier generale milanese di Autogrill. Di fatto, oltre alla conferma dei grandi classici tra i panini, nell'offerta entreranno nuovi "gusti". La stessa cosa accadrà per quanto riguarda la linea delle insalate "Super Life". Gli elementi distintivi di questa nuova linea sono l'elevata qualità degli ingredienti e "la valorizzazione delle eccellenze locali attraverso la selezione di prodotti regionali Dop e Igp e di alimenti premium per ogni categoria alimentare", come riporta una nota del gruppo. In particolare è stata presentata la gamma dei panini che è stata divisa in tre "famiglie": i ’Grandi Classici, con i panini 'iconici' dalla Rustichella al Camogli, dal Bufalino all’Apollo, i 'Benvenuti a', che puntano sulle eccellenze gastronomiche regionali e locali, dal ’Benvenuti a Milano' con il tipico salame Milano, al ’Benvenuti a Norcia' ciabattina farcita con la porchetta, eccellenza gastronomica del centro-Italia. Infine, i panini ’Dalla Cucinà con ingredienti ricercati e accostamenti inediti, come il primo Club Sandwich Mediterraneo certificato vegano o il ’Norvegese' che abbina salmone e avocado. Parte integrante della nuova offerta è la linea di insalate Super Life dove protagonisti sono i super food, alimenti con proprietà nutritive benefiche per l’organismo, ricchi di vitamine, fibre, enzimi, sali minerali, antiossidanti o fitonutrienti.


Lo Spazio Fucina di Autogrill


Tutte nuove ricette che arrivano dallo Spazio Fucina, un laboratorio di ricerca dove gli chef e gli esperti di alimentazione del team Product Innovation&Development sviluppano idee e ricette dando vita a nuovi concept gastronomici traducendo gli input derivanti dai trend alimentari emergenti, dall’evoluzione degli standard nutrizionali e delle tecnologie alimentari, in prodotti che arricchiscono l’offerta di ristorazione nei punti vendita del Gruppo in tutto il mondo.Un luogo simbolo dell’approccio all’innovazione di prodotto di Autogrill, in cui vengono anche testate tecnologie di nuova generazione che consentono di contenere i consumi di energia nei processi di preparazione e somministrazione dei prodotti, riducendo così l’impatto ambientale del business.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

baio57

Lun, 09/04/2018 - 16:11

Già sono obbligato al salasso obbligatorio autostradale, e piuttosto che dare un cent. in più ai Benetton ,mi porto panini e bibite da casa . Tuttalpiù mi fermo in Autogrill solo per una sostanziosa p.i.s.c.i.a.t.a.

Icarus1

Lun, 09/04/2018 - 16:20

che notizia è?

Mogambo

Lun, 09/04/2018 - 17:09

Sulla rete autostradale italiana, lavorano autentici banditi.Una volta mi ero fermato a far benzina, quindi diedi le chiavi all'addetto. Quel delinquente subito dopo, si affaccia al mio finestrino e fintamente mortificato mi dice che la chiave si era rotta dentro il tappo.Li'per li' non avevo capito, ma dopo che ero entrato nel gabbiotto della stazione,ho scoperto l'infamia.Quella bestia mi aveva danneggiato di proposito.Infatti dentro, c'erano altri due signori che cercavano un tappo nuovo per le loro auto, evidentemente, avevano subito il mio stesso criminale trattamento.Allora ho capito che era una truffa sistematica.Da allora non ho mai più fatto una goccia di benzina, né acquistato qualsiasi cosa sulle autostrade italiane.Odio ancora adesso quell'infame...

Ritratto di Nahum

Nahum

Lun, 09/04/2018 - 21:37

Dovete indicarlo per legge quando fate della pubblicità come in questo caso scrivendo notizia promozionale o altro e eventualmente firmare l’articolo ...

Ritratto di Nahum

Nahum

Mar, 10/04/2018 - 06:11

Qualora non lo abbiate letto ecco quanto dice il sito dell’ordine dei giornalisti Lombardi a cui il,giornale fa riferimento , leggete plome per piacere non censurate .... http://www.odg.mi.it/node/31244