Banditi investono il carabiniere. Trauma cranico: il militare è grave

Il posto di blocco nell'Imolese dopo una spaccata. L'auto rallenta, poi l'accelerazione. Ora è caccia ai ladri in fuga

L'auto in fiamme in via Rivani a Bologna: potrebbe essere quella dei banditi

Un'auto in fuga. Il posto di blocco. Il carabiniere ricoverato d'urgenza in ospedale con un forte trauma cranico. Sono i primi particolari che emergono dall'ennesimo tributo delle forze dell'ordine impegnate nella lotta ai malviventi.

Siamo a Mordano, nell'Imolese. Intorno alle 4 del mattino i militari allestiscono un posto di blocco per intercettare una vettura con a bordo quattro uomini che, poco prima, hanno tentato una spaccata a Lugo nel Ravennate. Quando l'auto si avvicina al posto di blocco, riporta l'Adnkronos, due dei malviventi scappano a piedi mentre gli altri due restano a bordo. Dopo aver fatto finta di fermarsi all'alt, il guidatore riparte all'improvviso investendo un carabiniere. Si tratta di un militare di 48 anni, ora ricoverato all'ospedale Maggiore di Bologna in prognosi riservata, anche se non dovrebbe essere in pericolo di vita. Si parla di un forte trauma cranico e diverse contusioni subite.

Una Alfa Romeo 159, simile a quella usata dai malviventi, rubata venerdì a Imola, è stata poi incendiata in via Rivani a Bologna. I carabinieri ora danno la caccia ai quattro componenti della banda. I due rimasti a bordo della vettura sono accusati di tentato omicidio.

I commenti della politica

Immediato il commento di Matteo Salvini: “Mentre il governo è impegnato a smontare i Decreti sicurezza e a mandare a casa i carcerati, una banda di delinquenti tenta una spaccata e poi investe un carabiniere che ora è grave in ospedale. Solidarietà e riconoscenza all’Arma e a tutte le Forze dell’Ordine. La Lega è dalla loro parte. Il governo da che parte sta?”. Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia, rivolge invece al carabiniere un "grande augurio di pronta guarigione". "Il nostro pensiero di immensa gratitudine va a tutte le nostre Forze dell’Ordine - dice - sempre in prima linea per il contrasto alla criminalità, che quotidianamente mettono la propria vita al servizio del bene comune. Auspico che i malviventi siano presto individuati e consegnati alla giustizia. Di fronte a fatti di tale gravità uno Stato di diritto ha il dovere di garantire la certezza della pena".

La solidarietà della polizia

“Esprimiamo massima solidarietà al collega e alla sua famiglia, nella speranza che possa rimettersi al più presto. E mentre pensiamo al terribile momento che dovrà superare, cresce la rabbia di constatare che, giorno dopo giorno, la brutalità e l’arroganza dei delinquenti mietono una vittima dietro l’altra fra il personale in divisa che, per tutta risposta, non solo non è tutelato a sufficienza, ma è addirittura troppo spesso denigrato, accusato, flagellato. Oggi, mentre aspettiamo che Amnesty commenti questa notizia con la stessa puntualità con cui ci accusa di usare violenza sui cittadini, ci chiediamo cosa sarebbe successo se il collega avesse tentato di difendersi magari mettendo mano all’arma?”. A dirlo è Valter Mazzetti, Segretario Generale della Federazione Fsp Polizia di Stato, dopo che a Mordano, in provincia di Bologna, un carabiniere, di 48 anni è stato travolto da ladri in fuga, ed è ora ricoverato in prognosi riservata. “La verità – conclude Mazzetti – è che in questo strano paese delinquenti, criminali e violenti sono più tutelati e garantiti degli appartenenti alle Forze dell’ordine, lasciati senza strumenti idonei, e senza tutele legali e operative sufficienti, nonché esposti agli effetti nefasti di una mentalità che li vuole bersagli buoni per tutte le occasioni e vittime sacrificali sull’altare della sicurezza pretesa ma non tollerata, né seriamente predisposta. In Italia quelli soffocati sotto un peso ormai insostenibile sono donne e uomini in divisa”.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

mimmo1960

Lun, 29/06/2020 - 14:03

In questo paese succede di tutto. Un governo fragile trasforma un paese fragile.

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 29/06/2020 - 14:04

ucci,ucci sento odor di...

maxmado

Lun, 29/06/2020 - 14:08

Colpa dei Carabinieri, poveri ladri, soprattutto se stranieri o rom era nel loro diritto rubare, come lo era quello di scappare, quindi la colpa è dei Carabinieri che volevano fermarli, non sia mai, l'Italia è una repubblica non democratica, non fondata sul lavoro, ma sul furto, la sovranità appartiene ai delinquenti che la esercitano facendo ogni nefandezza e venendo sempre assolti, se indagati.

Santorredisantarosa

Lun, 29/06/2020 - 14:12

NON SI DEVE PREOCCUPARE CI SARA' SEMPRE UNA INCHIESTA SUL SUO OPERATO A DIFESA DEI LADRI.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 29/06/2020 - 14:12

Mi raccomando, non sparate, ascoltate le toghe, "fatevi ammazzare" ma non reagite. Per me ogni milite è come un figlio e mi fa rabbia quando ne colpiscono uno.

Nes

Lun, 29/06/2020 - 14:13

A che serve prenderli se poi vengono subito liberati. La cosa grave é che ai nostri governanti poco importano questi atteggiamenti criminosi verso i tutori della legge. Oggi in Italia tutti sono liberi di picchiare, ferire e "oltre" i nostri poliziotti perché sanno che la faranno sempre "liscia", questà é l'attuuale realtà.

Renny60

Lun, 29/06/2020 - 14:15

Non preoccupatevi, se li prendono il magistrato non convaliderà l'arresto per vari motivi e li denuncerà soltanto. Se poi sono clandestini qualcuno dirà: vanno capiti.

SemprePiùBasito

Lun, 29/06/2020 - 14:17

Per il carabiniere vorrei solo che augurarli una pronta guarigione, per i MInistri di questo Governo che non stanno facendo che rovinare il Paese... finitela, chi ha affrontato questa vita l'ha fatto per onore alla Patria, quella che voi cari ministri non sapete neanche cosa voglia dire.

cgf

Lun, 29/06/2020 - 14:21

Presto anche Mattarella dichiarerà la propria vicinanza, ma non ha tempo per andare a Bologna

Ritratto di pascariello

pascariello

Lun, 29/06/2020 - 14:21

Ricordo che negli anni di piombo quando si disponeva un posto di blocco gli operatori erano "coperti" da un collega con la mitraglietta puntata e pronta a far fuoco. Questa avvertenza dovrebbe essere di prammatica anche oggi, nel caso dell'auto che riaccelera all' inmprovviso una bella innaffiata di piombo ridurrebbe i delinquenti a più miti consigli e servirebbe di monito a tutti i delinquenti! O devo supporre che oggi tale sistema sia proibito da ordini non scritti provenienti da "alto Loco", quello che ormai in Italia si preoccupa molto di proteggere i fuorilegge ?

frabelli1

Lun, 29/06/2020 - 14:22

Non ho mai visto come in questo ultimo anno come da noi ke nostre forze dell’ordine vengano sminuite, prese a sberle assassinate, investite è come delinquenti pedofili ed assassini la facciamo franca. Per non parlare di manifestazioni non concesse e dove facinorosi sputano alla polizia ed i monumenti imbrattati. Il governo continua ad essere il grande assente.

venco

Lun, 29/06/2020 - 14:22

Galera a vita per questi criminali, altro che arresti domiciliari per un po di tempo.

Ritratto di babbone

babbone

Lun, 29/06/2020 - 14:27

in questa Italia non c'è più rispetto per le Forze dell'Ordine.....ci ricorderemo alle prossime elezioni.

Ritratto di sepen

sepen

Lun, 29/06/2020 - 14:33

Negli anni 70 e 80, ai tempi delle BR e della mafia 'alla Riina', i suddetti lestofanti sarebbero stati fermati a colpi di mitra, e nessun giudice si sarebbe sognato di dire 'ah'. Ma adesso el cose sono MOOOOOOlto diverse. Adesso le FdO sostanzialmente sono degli 'osservatori' che hanno al massimo il potere di arrestare chi non oppone resistenza per portarlo davanti ad un giudice che poi lo libera in meno di 24h. Se provano a fare diversamente o finiscono arrotati/ammazzati/pestati o processati.

Ritratto di PeccatoOriginale

PeccatoOriginale

Lun, 29/06/2020 - 14:34

E` sempre "Il giorno dello Sciacallo" per Salvini. (Ma davvero cio` che intende dire e` che se fosse stato lui al Governo i banditi non avrebbero fatto la spaccata e investito il Carabiniere? Straordinario davvero...Anche perche' lui come ministro ne ha arrestati proprio pochi di malviventi, era troppo occupato a fare selfie alle fiere del culatello).

dredd

Lun, 29/06/2020 - 14:38

Ora tutti in ginocchio per i delinquenti.

arilibellula

Lun, 29/06/2020 - 14:42

mi aspetto: un flash mob, un corteo, un'interrogazione parlamentare e bandiere di solidarietà.. ah! No... scusate, ad essere investito è stato un carabiniere, non un ladro. Allora nulla.

Ritratto di moshe

moshe

Lun, 29/06/2020 - 14:42

infiniti auguri al carabiniere ed un consiglio alle forze dell'ordine, RIBELLATEVI, SIETE TRATTATI COME CARNE DA MACELLO !!!!! la sboldrina si inginocchierà in questo caso ?

Giorgio Colomba

Lun, 29/06/2020 - 14:45

Il milite ferito venga subito inquisito per indebita frapposizione del suo corpo al transito dell'auto in rientro dopo la legittima consumazione di un doveroso esproprio proletario.

Ritratto di ohm

ohm

Lun, 29/06/2020 - 14:50

Avanti ....ci dite la nazionalità o avete paura di essere scambiati per razzisti? VOGLIAMO CONOSCERE LA NAZIONALITA' DI QUESTI DELINQUENTI......PERCHE' DELINQUENTI SONO , O NO?

fenix1655

Lun, 29/06/2020 - 14:52

L'Italia grazie alla magistratura che si ritrova (e forse è pure peggio di quello che abbiamo scoperto!), il livello di criminalità che ha ormai raggiunto, con il Nord sempre più saldamente in mano alle varie mafie del Sud, all'ormai drammatico problema irrisolto e dilagante dell'immigrazione, alla diffusa illegalità che si chiama anche evasione ed elusione, all'ormai incontrastata microcriminalità, spaccio, prostituzione, lavoro nero, caporalato ecc. ecc., sta diventando sempre pìù simile ai paesi Sud_Americani della peggior specie. Lo dicono pure le classifiche mondiali dove siamo saldamente ancorati agli ultimi posti. Nonostante abbiamo più poliziotti, Carabinieri e Finanzieri di qualunque stato al mondo. E nonostante l'impiego costante dell'Esercito nell'ordine pubblico (quasi unico paese al mondo).Il territorio è stato completamente abbandonato dallo Stato. Ed anche la classe politica rispecchia pienamente gli standard Sud_Americani. A partire dal vertice!!!!

agosvac

Lun, 29/06/2020 - 14:55

Mi auguro che i colpevoli siano presi. Ma questo non basta, voglio dire prenderli è una cosa ma processarli e metterli in galera è cosa ben diversa. Sembra,infatti, che sia magistratura che ministero dell'Interno, siano piuttosto leggeri nel perseguire i delinquenti che colpiscono le FFOO. Basta un magistrato "buono" per vanificare quanto fatto da Carabinieri e quant'altro. Ed invece andrebbero messi in galera per molti, molti anni.

RolfSteiner

Lun, 29/06/2020 - 14:59

PeccatoOriginale@, con voi sinistri non c'e' proprio speranza. Delle due l'una, o cattiva fede o limiti cognitivi.

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Lun, 29/06/2020 - 15:03

Bisogna inasprire le pene anziché cancellare i decreti sicurezza. Tutto ciò accade a causa della sinistra e di parte della magistratura.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Lun, 29/06/2020 - 15:09

cercare è facile...trovarli ancora di piu'...il problema sara' casomai,tenerli dentro.ah..scommettiamo che erano stranieri,senz a patente,e senza assicurazione?

obiettore

Lun, 29/06/2020 - 15:11

Subito una Task Force per decidere se inseguire i soggetti che guidano così disinvolti.

ilbelga

Lun, 29/06/2020 - 15:17

non solo questo governo ma anche i precedenti dovrebbero vergognarsi per come trattano senza rispetto le forze dell'ordine. che fine ha fatto il Taser tanto per dirne una...

ST6

Lun, 29/06/2020 - 15:38

Nes: "Oggi in Italia" Eh? Da che mondo è mondo in tutti i paesi della Terra, i ladri scappano dalla polizia. Ti risulta forse che non sia così anche in paesi molto diversi dall'Italia? Ma dove vivi, su Marte?

ST6

Lun, 29/06/2020 - 15:39

Ohm: ma stai accusando la redazione di qualcosa per caso?

Ritratto di ohm

ohm

Lun, 29/06/2020 - 15:39

Grazie governo, grazie ministri odierni, grazie ....adesso voglio vedervi tutti inginocchiati in Parlamento ! giusto boldrini ?

ST6

Lun, 29/06/2020 - 15:43

PeccatoOriginale: No. Salvini non vuole dire proprio NULLA, come sempre.

vinvince

Lun, 29/06/2020 - 15:58

Un giorno, anche gli uomini delle forze dell’ordine, potranno votare !

Uncompromising

Lun, 29/06/2020 - 16:00

Queste sono notizie che fanno male. Le nostre Forze dell'Ordine andrebbero rispettate, tutelate, meriterebbero di ben altra considerazione: i cittadini già ne nutrono, nei loro confronti. E chi "rappresenta i cittadini", oltre che esprimere le consuete parole di circostanza in queste (tristi) occasioni, cosa fa?

Helter_Skelter

Lun, 29/06/2020 - 16:07

Ma è possibile che Salvini debba montare una polemica su ogni cosa tirando sempre in ballo il Governo o un qualche suo avversario politico ?

cesare caini

Lun, 29/06/2020 - 16:08

A furia di difendere e tollerare i delinquenti questi sono i risultati !

amedeov

Lun, 29/06/2020 - 16:14

E poi ci si lamenta della BRUTALITA' della polizia U.S.A.

flip

Lun, 29/06/2020 - 16:17

Do -ut.des. Non è il solo a rammaricarsi per il triste evento e per la rabbia che esplode nel cuore! Mi auguto che il MILITE si rimetta presto e che i "giudici" (una volta tanto nella loro insulsa esistenza) abbiano il coraggio di pronunciare una sentenza che faccia onore alla 'GIUSTIZIA e sia di monito a chi crede di avere le spalle al sicuro!'

Adirato98

Lun, 29/06/2020 - 16:34

Se le nostre forze armate hanno deciso di farsi umiliare, senza reagire, da forze politiche che le odiano, peggio per le suddette forze armate.

silvano45

Lun, 29/06/2020 - 16:45

Non ho mai capito come mai le forze dell'ordine trattate dalla sinistra dai magistrati dai soloni dei giornali come pezze da piedi ma usate quando fa loro comodo per scorte per tirare i carrelli della spesa per vigilare sulle loro case non rivendichiamo il loro diritto costituzionale e civile di protestare e chiedere lo stesso sostegno che la sinistra da ai migranti a chi occupa e chi spesso robina le città?

Ritratto di giangol

giangol

Lun, 29/06/2020 - 16:57

Se li prendono tempo un paio di ore verranno liberati.sono risorse della sinistra

d'annunzianof

Lun, 29/06/2020 - 16:57

ANCHE LE DVISE UMILIATE VOTERANNO

ziobeppe1951

Lun, 29/06/2020 - 17:07

SARÒ SEMPRE INFINITAMENTE GRATO AL PD E AI 5*

Scirocco

Lun, 29/06/2020 - 17:16

Per questo povero Carabiniere non si inginocchia nessuno? La Boldrini & Company hanno fatto la sceneggiata per l'afroamericano quindi vorrei vedere la stessa cosa per questo pover'uomo.

Marcbe

Lun, 29/06/2020 - 17:24

Nel nostro paese chi delinque è sempre garantito dalle leggi, che sono tutte contro chi subisce il crimine

paco51

Lun, 29/06/2020 - 17:26

costituzione in frigo al Polo Nord : e allora si ragiona!

aldoroma

Lun, 29/06/2020 - 17:36

I signori... Buonisti.... Tacciono? Un Carabiniere in gravi condizioni non interessa

Libertà75

Lun, 29/06/2020 - 17:41

un telegramma dal kommiten chiede notizie sulla salute dei lavoratori del crimine.--

carpa1

Lun, 29/06/2020 - 17:42

..." Auspico che i malviventi siano presto individuati e consegnati alla giustizia.".. Questo la Bernini; peccato non ci spieghi a quale giustizia perchè, forse, si sta dimenticando in che paese viviamo.

ST6

Lun, 29/06/2020 - 17:43

Scirocco: "Per questo povero Carabiniere non si inginocchia nessuno?" No non pare proprio. Un esempio? Salvini al Pilastro a Bologna, pensi che andò a rendere omaggio ai 3 Carabinieri vittime degli ASSASSINI della Uno Bianca? Era a due passi da lì... Ma preferì fare squallida politichetta di basso livello. È dimostrato come vedi. A questa gentaglia che siede in Parlamento, non interessa d'altri che di se stessi.

Ritratto di PeccatoOriginale

PeccatoOriginale

Lun, 29/06/2020 - 17:44

RolfSteiner - Vada per limiti cognitivi, allora ora mi spieghi cosa intendeva dire Salvini con "Mentre il governo è impegnato a smontare i Decreti sicurezza e a mandare a casa i carcerati, una banda di delinquenti tenta una spaccata e poi investe un carabiniere che ora è grave in ospedale." Nel senso: CHE CI AZZECCA? Se ci fosse stato lui al governo invece? Perche' questo e` il sottinteso. Prego, sono pronto a capire!

Ritratto di Lissa

Lissa

Lun, 29/06/2020 - 18:04

@PeccatoOriginale, il tuo peccato e quello di credere agli asini volanti o chi si inginocchia.