Bollette, aumento di luce e gas: +15,6% e +11,4%

L'Arera ha annunciato un incremento delle bollette. Il forte aumento del quarto trimestre è conseguenza del notevole calo avuto durante il lockdown

Ottobre si preannuncia come un mese problematico che vedrà l’aumento delle bollette di luce e gas. In seguito al notevole calo registrato durante il periodo di lockdown, adesso ci aspetterà l’esatto contrario.

Aumentano le bollette

L’Arera, l’Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente, ha reso noto che per una famiglia tipo, dal prossimo mese ci sarà un incremento per l’elettricità del 15,6%, e per il gas dell’11,4%. L’Authority ha infatti ricordato che nel 2020, a causa dell’emergenza coronavirus, vi erano stati notevoli ribassi durante il secondo trimestre, e per quanto riguarda il gas anche nel terzo, un leggero rialzo si è avuto solo per l’elettricità.

Adesso i prezzi tornano a salire e a raggiungere quelli precedenti alla fase più acuta del Covid. L’Arera ha spiegato che, “dopo il crollo dei prezzi registrato nei mercati energetici all’ingrosso nella fase più acuta dell’emergenza Covid, la ripresa dei consumi di energia, che conferma la ripartenza dell’economia in Italia e in Europa, ha quindi portato ad un graduale rialzo delle quotazioni. L’effetto complessivo risulta particolarmente marcato nei mercati del gas naturale e della CO2 e si è riflesso, conseguentemente, anche nel mercato elettrico”.

La spesa di luce e gas rispetto al 2019

Rispetto al 2019, una famiglia tipo ha però un risparmio di 207 euro. Per quanto riguarda la luce, la spesa nel 2020 sarà di circa 485 euro, con un 13,2% in meno rispetto allo scorso anno, e quindi con un risparmio di circa 74 euro in 12 mesi. Invece, per il gas la spesa della famiglia tipo sarà di circa 975 euro nel 2020, con un 12% in meno rispetto al 2019 e un risparmio quindi di 133 euro l’anno. Come sottolineato da Stefano Besseghini, presidente di Arera, “il sistema energetico sta gradualmente riprendendo le posizioni che aveva prima dell’emergenza Covid. Con la ripresa delle attività produttive e il conseguente aumento della domanda di energia, si sta verificando il prevedibile rialzo dei prezzi in tutta Europa. Il quadro generale verrà influenzato, nei prossimi mesi, anche dalle scelte che accompagneranno il Recovery Fund, in particolare per il sostegno alle fonti rinnovabili future, che oggi ricadrebbe sulla bolletta”.

L’aumento dell’elettricità, del 15,6%, è dovuto al rincaro della componente materia energia. Oneri generali e tariffe regolate di rete restano uguali. Nelle bollette del gas, che segnano un +11,4%, ad aumentare è la componente materia prima, riconducibile alle quotazioni attese sui mercati all’inizio del prossimo trimestre.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Jon

Mar, 29/09/2020 - 19:03

Ma quale diminuzione durante il COvid..Meno consumi piu' paghi..!! L'Arera , ente inutile al soldo degli Energetici.! Nessuno fa gli interessi dei Consumatori! L'Enel premia gli speculatori, e con il 5,8 % che e' rimasto allo Stato, non abbiamo nessuna voce in capitolo e finanziamo in bolletta ogni investimento, mentre piu' si produce Energia Verde, PIU' SI PAGA..!! Che Fessi..!!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 29/09/2020 - 19:03

aumenti fatti senza il rispetto per quelli che hanno dovuto subire il lockdown, senza poter lavorare, senza poter guadagnare qualcosa, ma costretti a pagare bollette e tasse come se non fosse successo nulla! complimenti a quelli che hanno dato i voti al PD ....

Epietro

Mar, 29/09/2020 - 19:12

I rincari delle bollette rispetto al 2019? Ma quali, ci faranno senza'altro risparmiare! Però se la smettessero di raccontarci frottole, visto che ogni anno paghiamo sempre di più del precedente, sarebbe meglio.

xgerico

Mar, 29/09/2020 - 19:15

Che strano articolo, si parla di stangata e poi leggi che vi saranno risparmi!

gringo

Mar, 29/09/2020 - 19:20

Se si legge anche l articolo, senza fermarsi al titolo. Si scopre che per una famiglia tipo ci sarà un risparmio... Titoloni per spaventare

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 29/09/2020 - 19:36

ma di che risparmi andate cianciando? :-) è un risparmio medio annuo e per famiglia, non per persona! si capisce che si tratta di 10 euro... sai che risparmio! :-) ahahahahahah ma questi babbei comunisti grulli sanno contare? no, mi sa di no.... :-)

QuasarX

Mar, 29/09/2020 - 19:52

le materie prime sono crollate ma io mica ho riscontrato minimamente lo stesso crollo nelle bollette anzi; e adesso aumentano il tutto perche' si ATTENDONO (neanche' avvenuto) un rialzo delle quotazioni...ma siamo seri?

BEPPONE50

Mar, 29/09/2020 - 19:59

Il solito titolo per spaventare bisogna leggere bene

cgf

Mar, 29/09/2020 - 20:00

le materie prime calano e cosa s'inventano? Come quando dicono delle tasse, s'inventano un tasso di evasione (molto presunto) e poi con la fola che se pagassimo tutti le tasse calerebbero, le aumentano! il gettito è sempre solo aumentato, ma le tasse non sono mai calate.