Cade dall'altalena e finisce in un dirupo: muore ragazza di 22 anni

Una ragazza di 22 anni è morta in provincia di Firenze dopo essere caduta da un'altalena e precipitata in un dirupo di 7 metri

Una ragazza di 22 anni è morta dopo essere caduta da un'altalena artigianale attaccata a un albero, precipitando in un dirupo di circa 7 metri.

Il tragico episodio è accaduto questa mattina a Villore, frazione di Vicchio del Mugello (Firenze). La giovane, originaria di Londa, era in compagnia di alcuni conoscenti. Al momento dell'incidente era su un'altalena costruita su una corda legata al ramo di un albero, vicino a una scarpata. È stata subito soccorsa e recuperata dai vigili del fuoco di Borgo San Lorenzo ed è stata trasferita all'ospedale fiorentino di Careggi.

Quando è stata presa dai vigili del fuoco la ragazza era cosciente anche se nella caduta aveva riportato una frattura scomposta alla gamba. All'arrivo in ospedale, però, le sue condizioni si sono improvvisamente aggravate ed è morta dopo pochi minuti.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 28/01/2018 - 19:39

Spiace ovviamente per la ragazza ma va anche detto che costruire e usare una altalena vicino ad un dirupo non è molto intelligente.