Cronache

A Cambridge gli esami saranno fatti al pc: "La calligrafia degli studenti è illeggibile"

L'università di Cambridge è pronta a dire addio a carta e penna durante gli esami: la calligrafia di molti studenti è illeggibile e si pensa di usare computer portatili e iPad

A Cambridge gli esami saranno fatti al pc: "La calligrafia degli studenti è illeggibile"

Cambridge è considerata una delle più antiche università europee ma oggi, come riporta il Daily Telegraph, sembra che qualcosa stia cambiando.

Si sta pensando, infatti, di abolire l'uso di carta e penna negli esami e di utilizzare solamente computer portatili e iPad. Il motivo? La calligrafia degli studenti risulta spesso illeggibile e molti prendono brutti voti perché i professori non riescono a capirne la scrittura.

Così da Cambridge è partita una consultazione online sull'argomento per capire se gli studenti siano favorevoli al cambiamento. Si chiede quindi se il computer possa avere, secondo loro, un "significativo impatto positivo sul loro benessere".

Secondo la professoressa di Storia Sarah Pearsall - che in primavera ha supervisionato i primi test sperimentali al computer - molti studenti non sanno scrivere bene per mancanza di pratica: "Vent’anni fa, gli studenti scrivevano a mano per diverse ore al giorno, oggi lo fanno solo sotto esame".

Molti professori sono così stati costretti a fare gli straordinari per "decifrare" la calligradia degli studenti nei test mentre molti ragazzi sono stati richiamati per leggere ad alta voce le risposte. Adesso si aspettano i risultati della consultazione per capire se effettivamente si dovrà dire addio alla penna a sfera.

Commenti