Cina, la mamma guarda il telefono mentre il figlio annega

Nessuno dei presenti nella piscina si è accorto dei quello che accadeva al bambino in acqua

Cina, la mamma guarda il telefono mentre il figlio annega

Mentre la mamma sta al telefono il figlio di 4 anni annega nella piscina in cui sta facendo il bagno.

Il dramma è avvenuto in Cina dove la signora Xiao si trovava in piscina insieme ai suoi due figli. Mentre lei giocava o inviava messaggi con il cellulare il piccolo ha iniziato a sbracciare in acqua. Nessuno, però, si è accorto di nulla compresa la madre.

La tragedia è stata registrata da una telecamera di videosorveglianza installata a pochi metri dal luogo dell'incidente. Il bambino è stato ritrovato privo di vita all'interno della piscina qualche minuto più tardi e per lui non c'è stato più niente da fare.

Commenti