Prete ucciso in strada a Como: è stato accoltellato da un tunisino

Don Roberto Malgesini, 51 anni, è stato ucciso stamattina a Como in piazza San Rocco. Il presunto omicida, un immigrato senzatetto e con problemi psichici, si è costituito

Inutili i soccorsi. Era steso a terra con una profonda ferita di arma da taglio. È morto così don Roberto Malgesini, "il prete degli ultimi" come lo descrivono tutti, ucciso a coltellate stamattina alle 7, a Como in piazza San Rocco. L'aggressione è avvenuta sotto la casa dove abitava il sacerdote, 51 anni, valtellinese di Morbegno (Sondrio). Quando don Roberto è stato ritrovato, ormai i sanitari hanno solo potuto constatarne il decesso. Forte la commozione e il dolore della "sua" Como appena si è diffusa la notizia della morte del don sempre dalla parte dei più deboli. E, secondo quanto riferito dalla diocesi di Como, sarebbe stato proprio uno di quegli "ultimi" di cui si occupava ad accoltellare Don Roberto uccidendolo. Si tratterebbe di un senzatetto immigrato che si è già costituito alle forze dell'ordine. L'uomo, un tunisino in Italia da 30 anni, "aveva problemi psichici e dei provvedimenti di espulsione non eseguiti", ha riferito all'agenzia Agi il direttore della Caritas di Como, Roberto Bernasconi. Dettaglio poi smentito da fonti della Questura di Como. "Non risulta nè dalla documentazione medica che lo riguarda nè dalle verifiche coi servizi sociali", hanno precisato all'Agi. Anche se alcuni volontari che hanno avuto a che fare con l'umo raccontano di suoi "forti sbalzi d'umore". Le stesse fonti della questura hanno poi spiegato che sul tunisino, con precedenti per furto e rapina e arrivato in Italia nel 1993 per sposarsi con un'italiana tre anni dopo, pende un provvedimento di espulsione datato 8 aprile. Poi sospeso a causa blocco dei voli per il coronavirus. Ora sarebbe in corso l'interrogatorio del sospettato dopo che l'uomo è stato medicato in ospedale, perchè si era ferito a un tendine durante l'accoltellamento del prete.

Un uomo buono don Roberto, "un pezzo di pane" secondo la Diocesi, e il sindaco di Como Mario Landriscina ha deciso di proclamare il lutto cittadino. "Non dormiva mai, ci aiutava in tutti i modi non dandoci dei soldi ma con dei gesti concreti", raccontano all'Agi Stefano e Pietro, due persone in difficoltà che hanno dormito per diverso tempo nella parrocchia di San Rocco. "Una sera - prosegue Stefano - gli ho detto che avevo bisogno delle scarpe perchè non ne avevo. Il giorno dopo si è presentato con un paio di scarpe nuove, c'era ancora lo scontrino nella busta. Gli chiedevo quando andava a dormire perchè di notte preparava le colazioni da portare in giro sulla sua Panda grigia, lui rispondeva un paio d'ore al pomeriggio". "Era una persona eccezionale - dice in lacrime Jasminka, una donna croata in Italia da molti anni - gli dicevo sempre che non mi sembrava neanche un prete. Le mie amiche spesso si sono rivolte a lui perchè avevano problemi. Gli procurava cibo e vestiti, tutto quello di cui avevano bisogno".

Da anni il don della parrocchia di San Bartolomeo era il coordinatore del gruppo di volontari che portano ogni mattina qualcosa di caldo da bere ai senzatetto della città, qualche volta entrando in contrasto anche con l'amministrazione cittadina. Serviva alla mensa e al dormitorio, aveva confidenza con molte delle persone che incontrava ogni giorno: quegli ultimi che aiutava come poteva, affrontando ogni rischio. Un rischio che oggi ha pagato con la vita."Questa tragedia - prosegue il direttore della Caritas comasca - è paragonabile a un martirio, voleva trasmettere un messaggio cristiano attraverso la vicinanza a queste persone. È una tragedia che nasce dall'odio che monta in questi giorni ". Stasera, fa sapere la Diocesi, "di fronte alla tragedia la Chiesa di Como si stringe in preghiera per il suo prete don Roberto e per chi l'ha colpito a morte" con un rosario guidato dal vescovo. Sul posto è arrivato anche il vescovo Oscar Cantoni che ha benedetto la salma di don Roberto prima che fosse portata via, mentre a pochi metri dalla chiesa di San Rocco si è formata una folla di fedeli disperata per la perdita del loro don. Il vescovo Cantoni, intervistato da Tv2000, ha definito don Roberto "un martire della carità cristiana". Una disgrazia che si poteva evitare, invece, secondo il conduttore e giornalista Paolo Brosio."È accaduta una cosa vergognosa, un fatto gravissimo. La misericordia, la carità e l'amore per il prossimo non significano abbassare la guardia sulla sicurezza dei cittadini. È morto un prete santo, che era il benefattore del suo assassino, gli dava da mangiare, lo aiutava, mentre se andiamo a vedere, questo signore doveva essere rimpatriato fin dal 2015 e i provvedimenti non erano stati eseguiti. Dov'è lo Stato di diritto che doveva proteggere don Malgesini?".

Durissima la reazione di Eugenio Zoffili, deputato comasco della Lega e presidente del Comitato Bicamerale di controllo sull'attuazione dell'accordo di Schengen, di vigilanza sull'attività di Europol e di controllo e vigilanza in materia di immigrazione: "Il brutale omicidio avvenuto questa mattina in Piazza San Rocco ha sconvolto la nostra Como, ha ferito profondamente una città che necessita di risposte immediate e concrete da parte dello Stato. Questo è il momento della preghiera e del ricordo, per un martire che ha dedicato la sua vita e le sue energie all'aiuto degli ultimi, ma anche dell'azione. Mi unisco a tutti i comaschi nel ringraziamento a Don Roberto per quanto ha fatto, e mi impegnerò ad onorare al meglio la sua memoria con iniziative concrete". Zoffili ha già convocato il 24 settembre, in audizione presso la bicamerale Schengen, Europol e immigrazione, il Ministro dell'Interno Luciana Lamorgese."Le chiederò anche conto dei rimpatri, un'urgenza per tutto il nostro Paese ma in particolare per quelle zone che, come la provincia di Como, sono territori di confine. Gli sbarchi possono essere fermati, come ha dimostrato Matteo Salvini durante la sua permanenza al Viminale: si tratta solo di avere la volontà politica per farlo. I clandestini presenti anche a Como, come nel resto d'Italia, vanno rimpatriati immediatamente per evitare di favorire il proliferare di situazioni di criminalità e degrado e gravissimi crimini come questo. Inoltre chiederò al Ministro che vengano potenziati gli organici delle forze dell'ordine in tutto il Paese e in modo particolare nelle zone, come la provincia di Como, che per la loro collocazione geografica hanno maggiore necessità di un presidio costante e di un'attenzione particolare. Sono profondamente colpito da questa tragedia, ma anche determinato a fare tutto quanto nelle mie possibilità per impedire che orrori simili possano ripetersi. Vigileremo affinchè questo assassino clandestino paghi senza sconti per quanto ha fatto".

Condivide la condanna della malagestione dei rimpatri da parte delle istituzioni competenti anche l'assessore regionale alla sicurezza, immigrazione e polizia locale, Riccardo De Corato. "Non è possibile che le nostre città siano piene di emarginati extracomunitari con evidenti problemi psichici che non hanno nulla da perdere ad andare in carcere, dove ottengono un posto letto, cibo, istruzione e cure mediche a spese dei cittadini italiani. Nelle carceri lombarde sono 251 i detenuti tunisini. In tutta la Lombardia, secondo Orim e Polis, sono 2.460 i clandestini provenienti dalla Tunisia. Nel 2020 sono sbarcati sulle coste italiane ben 8.623 migranti tunisini. Mi auguro- conclude De Corato- che questa vicenda faccia aprire gli occhi su tutte queste mine vaganti sparse per le nostre città, decisamente troppe, e pronte ad esplodere da un momento all'altro".

E anche il leader della Lega Matteo Salvini, sentito da Adnkronos, ha commentato la vicenda: "Una preghiera per Don Roberto, ucciso stamattina a Como da un immigrato clandestino. Un pensiero per tutti gli italiani e gli immigrati perbene, che amano il nostro Paese e rispettano la Vita". "Don Roberto amava e curava gli ultimi e ha smesso di vivere per qualcuno che non aveva il diritto di vivere in Italia. E non è una questione di pelle, il problema è rispettare le regole e portare rispetto. In questo momento 2mila immigrati sono a bordo di 4 navi da crociera, in altri Paesi li mettono in galera e hanno ragione", ha aggiunto Salvini da Bondeno (Ferrara). Alla preghiera per il prete ucciso si unisce anche il governatore lombardo Attilio Fontana."Mi unisco alla comunità di Como che piange la morte di Don Roberto Malgesini, aggredito questa mattina da un senzatetto a cui il sacerdote aveva portato conforto. Da anni Don Roberto all'alba portava i pasti caldi ai poveri della città. Una vita dedicata agli ultimi, un esempio per tutti noi", ha scritto in un post su Facebook.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

poli

Mar, 15/09/2020 - 12:07

Questo sacerdote adesso è in Paradiso, mentre ai cittadini italiani rimane l'inferno sulla Terra tra povertà, disoccupazione e invasione di clandestini sempre più violenti. Fino a quando faremo finta che non sia così?

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Mar, 15/09/2020 - 12:08

Povero Don Roberto, "il prete degli ultimi": sono convinto, sarai accolto "lassù" con il rispetto e l'amore filiale che meriti. R.I.P.

Ritratto di ..andraTuttoAP

..andraTuttoAP

Mar, 15/09/2020 - 12:09

sono gli "inconvenienti" del multiculturalismo, e ora chi glielo dice a bergoglio?

Absolutely

Mar, 15/09/2020 - 12:10

Il tunisino perché non viene bollato come fascista? Forse perché non è bianco? Se un bianco avesse ucciso un prete di colore sarebbe subito stato etichettato come fascista, nel caso contrario non vale? Forse perché non si possono accusare Salvini e la Meloni? Cari compagni vi vorrei dire tante cose ma preferisco trattenermi.

Ritratto di Montagner

Montagner

Mar, 15/09/2020 - 12:10

Ovviamente, essendo il "personaggio" un extracomunitario, tutti a sostenere che il comportamento della "risorsa" è stato causato dai soliti "disturbi psichici". . . . . Fare funzionare i neuroni: . . . NO?

Ritratto di jim60

jim60

Mar, 15/09/2020 - 12:11

Come diceva qualcuno:Le loro usanze saranno le nostre..questa e' pura cultura superiore...

okorop1

Mar, 15/09/2020 - 12:11

Certo che 8 anni di cattiva amministrazione Milano sta diventando sempre piu insicura, fatto gravissimo condoglianze alla famiglia del prete

Mark00

Mar, 15/09/2020 - 12:13

Un'altro triste episodio che non è da meno di quello del povero Willy! Ora vediamo se certi politici saranno altrettanto sensibili

DRAGONI

Mar, 15/09/2020 - 12:13

UN ATTO DI GUERRIGLIA COMMESSO DA UN CLANDESTINO CON PROBLEMI DI RIEMPIRE IL PORTAFOGLIO, LO STOMACO ADEGUATAMENTE ED AVERE UN RICOVERO .....ECCO SPIEGATI I PROBLEMI POSICHICI.QUANTI CLANDESTI HANNO I RECITATI PROBLEMI PSICHICI?

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Mar, 15/09/2020 - 12:14

il papa,grandse sostenitori di queste persone,che dira' in merito?scommettiamo un silenzio tombale??

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 15/09/2020 - 12:14

Ma bastaa,non se ne può più,ma in che casso di paese viviamo? Siamo riempiti di malati psichici ,che dovrebbero essere espulsi e non lo sono,dove sono le persone preposte E PAGATE per questo? Che ci stanno a fare? I casi simili a questo sono decine e decine, è evidente che non è un caso isolato,ma una prassi criminosa. Il tunisino,come malato psichico,al solito la sfangherà,i preposti alle espulsioni,veri inetti,pure,l'unico a pagare è stato il prete. Spesso mi chiedo se viviamo in Italia o in Venezuela,perché peggio di così....

agosvac

Mar, 15/09/2020 - 12:15

Viene da chiedersi: cosa mai ha potuto spingere questo senza tetto ad uccidere chi i senza tetto cercava di aiutarli? Comunque,se è vero che esistevano a suo carico provvedimenti di espulsione mai eseguiti, allora il vero colpevole è il Ministro degli Interni , signora Lamorgese!

Ritratto di moshe

moshe

Mar, 15/09/2020 - 12:15

problemi psichici, incapacità di intendere e di volere ..... una pacchia! i magistrati li assolvono, li rimettono in libertà e noi dobbiamo mantenerli e subirli di nuovo ..... giustizia di..... !!!!!

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Mar, 15/09/2020 - 12:15

la nuova frontiera per difendere questi assassini;dire che hanno problemi psichici...mentre li hanno realmente chi difende questa feccia

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 15/09/2020 - 12:15

Uccidere un prete oggi è come uccidere un panda. Sono sulla strada dell'estinzione. San Francesco a forza di donare ai poveri si trovò senza più nulla e fu lì che lo insultarono e sputarono.

frapito

Mar, 15/09/2020 - 12:17

Sono in trepida attesa di vedere cosa farà o dirà la "Buonisti Company s.p.a.".

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 15/09/2020 - 12:19

"aveva problemi psichici e dei provvedimenti di espulsione non eseguiti", e non pagano mai, però se sei senza cintura in auto allora sì che la legge non perdona. Inutile dire, ma che Paese siamo! Ma pensate che si farà l'ergastolo? Sì, campa cavallo.

Ritratto di pendra

pendra

Mar, 15/09/2020 - 12:20

In questo clima di (dis) informazione di regime taroccata e manipolata vedrete che il povero Don Roberto verrà fatto passare come morto di spavento. Povera Patria......

Ritratto di Iam2018

Iam2018

Mar, 15/09/2020 - 12:20

Si è costituito tanto sa che 3 pasti al giorno li prende, tra massimo un anno sarà fuori e sostanzialmente non pagherà nulla. Inoltre troverà sicuramente un impiego in comune, provincia o regione alla faccia dei fessi che devono fare un concorso.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 15/09/2020 - 12:22

Ora sapete cosa dirà la sx? Dirà di non farne propaganda elettorale. Dobbiamo tacere per loro, fare finta come non fosse successo niente.

Teobaldo

Mar, 15/09/2020 - 12:23

della serie colpisco uno e ottengo due?

billyserrano

Mar, 15/09/2020 - 12:23

Il criminale non sarà punito con la motivazione che:- poverino, lui non sapeva che a Como non si possono uccidere i sacerdoti.

Ritratto di Flex

Flex

Mar, 15/09/2020 - 12:24

Vorrei vedere un elenco completo delle mancate espulsioni e perchè ma magistratura non si attiva per la loro mancata esecuzione. I ministri competenti cosa dicono?.

Ritratto di gianky53

gianky53

Mar, 15/09/2020 - 12:24

Già leggere nell'occhiello che "il presunto omicida, un immigrato senzatetto e con problemi psichici, si è costituito" è indicativo di una informazione omologata, che non giustifica più la presenza di varie testate e reti di diffusione in quanto ormai basta un canale unico. Ma è mai possibile che tutte le volte che si deve riferire di un crimine commesso da un CLANDESTINO, si cerchi prima di ogni cosa di ometterne la nazionalità di provenienza e di precisare a priori che si tratta di uno squilibrato? Tutti qua in Italia vengono quelli con problemi psichici? O siamo noi che li invitiamo? Oppure tutti i CLANDESTINI hanno problemi psichici? Davvero non se ne può più.

steluc

Mar, 15/09/2020 - 12:25

Provvedimenti di espulsione mai eseguiti. Chi di dovere ha Don Roberto sulla coscienza. Se ne ha una.

Enne58

Mar, 15/09/2020 - 12:26

Comprensione per il povero parroco. Rabbia per le gesta di una magistratura politicizzata che segue il nefasto pensiero unico della sinistra che nonostante l'evidente responsabilità resterà impunità. Bravi andate avanti così, corresponsabili di questi episodi

Pierluigi64

Mar, 15/09/2020 - 12:28

Episodio che testimonia come chi fa entrare e restare in Italia gente senza arte né parte non essendo poi in grado di garantire un'adeguata integrazione non è buono ma solo "buonista". Un ricordo grato per il sacerdote e la sua opera, questa sì disinteressata, a favore degli ultimi.

Giorgio Colomba

Mar, 15/09/2020 - 12:29

Chi e quando pagheranno i responsabili di questa 'Spoon River' di italiani innocenti che si amplia ogni giorno di più?

antoniopochesci

Mar, 15/09/2020 - 12:31

Una preghiera per il sacerdote ucciso. Comunque....indovinate un po' a chi sarà addossata la colpa da qualche grillo parlante? Se l'altro ieri, a Berlusconi al governo, addossavano pure la colpa dell'uragano Katrina abbattutosi negli USA nel 2005, oggi chi mai sarà il successore di Silvio nella ricerca di un capro espiatorio purchessia anche se non sta al Governo?

emulmen

Mar, 15/09/2020 - 12:33

tranquilli, che fra poco sarà a piede libero il tunisino assassino! ma chissà perchè tutti quelli come lui quando ammazzano qualcuno non sono capaci di intendere e volere....

Ritratto di Straiè2015

Straiè2015

Mar, 15/09/2020 - 12:33

Di sicuro il clandestino non andrà nè in galera e neppure in manicomio. Al processo, se ci sarà, diranno che si è trattato di un raptus temporaneo e che poi è guarito al 200%.

fedeverità

Mar, 15/09/2020 - 12:34

Lo giustificate perchè è un immigrato???? E' un assassino!!! Una feccia sulla terra!!! Gli assassini non hanno colori!!! Non fate i buonisti del cavolo!

Veridicità

Mar, 15/09/2020 - 12:34

Com'era? Non gettate le perle ai porci.. (ed era la bibbia a dirlo) tanto ora gli danno l'infermità mentale, già preannunciato coi 'disturbi mentali', e lo mettono di nuovo in libertà come quello della signora ferita coi cocci a milano

Ritratto di Straiè2015

Straiè2015

Mar, 15/09/2020 - 12:34

E smettetela di chiamarli immigrati. Sono solo dei CLANDESTINI!

terzino

Mar, 15/09/2020 - 12:36

Guarda caso quando uccidono sono tutti instabili mentalmente. Ma è stato mai curato per la sua patologia se mai riscontrata, oppure bastava arraffare i 35 euro giornalieri?

IlCazzaroNero

Mar, 15/09/2020 - 12:37

Che strano sino a questo momento non ho visto nessun commento da parte dei nostri soliti SINISTRI

RolfSteiner

Mar, 15/09/2020 - 12:40

Qualcuno si inginocchiera' in Parlamento?

Ritratto di Joyforall

Joyforall

Mar, 15/09/2020 - 12:41

pensiamo a questi poveracci che fuggono dalla miseria e chissa perche disprezzano il paese che da loro benessere e rispetto. E ora di svegliarsi e capire che sono I responsabili della poverta' dei loro paesi.

graffio2018

Mar, 15/09/2020 - 12:43

non avete ancora capito che questa sarà la sorte di tutti noi, in quanto bianchi e cristiani???

ItaliaSvegliati

Mar, 15/09/2020 - 12:43

Adesso subito libero, incapace di intendere con REDDITO DI FANNULLANZA ricongiungimento dei familiari con pensione sicura per tutti, forza komunisti e zecche datevi da fare...

obiettore

Mar, 15/09/2020 - 12:45

RIP. Ma non attendiamoci ceri, marce, flashmob. Preghiamo e amen.

Ritratto di 98NARE

98NARE

Mar, 15/09/2020 - 12:45

Rispetto per il Prete e per le sue scelte. mah, Boldrini, Franeschiello,Mattarella e tutto il CLAN ROSSO , TACE ?????

florio

Mar, 15/09/2020 - 12:45

Già parlano di problemi psichici, poverino curiamolo con amore, nessun processo è la sua cultura. Voglio vedere ora chi si inginocchia per il povero don Malgesini. Immagino nessuno, le anime si inginocchiano solo se i morti ammazzati sono di colore.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 15/09/2020 - 12:46

ringraziamo Conte, Lamorgese e comunisti vari. Siamo invasi da assassini, stupratori, spacciatori grazie a questo governo schifoso.

Ritratto di Adespota

Adespota

Mar, 15/09/2020 - 12:47

In fondo si è costituito, magari anche pentito e convertito: tre ave Maria, un atto di dolore, una giusta assoluzione, prima religiosa e poi penale e si riparte, in attesa del prossimo evento.

Kamen

Mar, 15/09/2020 - 12:49

Il governo giallorosso ha venduto l'anima agli extracomunitari.L'opera di distruzione della dignità italiana prosegue di gran passo.

jaguar

Mar, 15/09/2020 - 12:50

Mi aspetto un commento sensato da parte dei sinistri che affollano queste pagine.

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mar, 15/09/2020 - 12:53

^(°@*)^ Soonoo tuutii fraateelii e sooreeleee

martinsvensk

Mar, 15/09/2020 - 12:53

Veramente commentare questo assurdo omicidio significherebbe ripetere le cose tante volte dette e verremmo peraltro subito redarguiti dai buonisti di turno con i loro argomenti triti e ritriti e nulla cambierebbe. L'unica cosa che mi auguro cambi dovrà, spero vivamente, avvenire domenica prossima. Solo allora, si spera, l'Italia potrà cambiare e smettere di essere, almeno un po' il ricettacolo di ogni disadattato, che ovviamente non fugge da guerre e fame, che viene accolto e poi lasciato per strada a compiere ogni tipo di illegalità piccola o grande, come questa.

TheExpatriate

Mar, 15/09/2020 - 12:55

Dispiace moltissimo ma non è la prima vittima del degrado che sta travolgendo l'Italia e non sarà nemmeno l'ultima. E francamente gli Italiani sono i principali artefici di questa situazione, avendola accettata passivamente o addirittura favorita. Che oggi e ancora più domani se ne subiscano le conseguenze.

lisanna

Mar, 15/09/2020 - 12:56

un altro con problemi psichici!il clandestino che ha ferito con i cocci un'anziana,libero assolto! anche lui problemi psichici,ma temporanei ,quindi assolto . questo assassino aveva piu' decreti di espulsione,mai applicati. ora il prete non ci sara'piu'ad aiutare i bisognosi,pagando il prezzo dell;immigrazione selvaggia. inutile sperare nel governo nella lamorgese o nei giudici:tutto come e peggio di prima. Malta intanto non apre i porti ,avanti tutti in Italia!!

Manux

Mar, 15/09/2020 - 12:58

Clandestino in Italia da 30 anni… Signori, in 30 anni non siamo riusciti ad espellere un tunisino… Ma dove dobbiamo andare...

xgerico

Mar, 15/09/2020 - 13:00

@IlCazzaroNero-Mar, 15/09/2020 - 12:37- E sufficiente la tua presenza, poi non si sa se vota o votava e per quale partito!

Ritratto di Furio64Lostile

Furio64Lostile

Mar, 15/09/2020 - 13:05

Sinistra, affrettatevi a scrivere che aveva problemi psichici e che era vittima della influenza di Salvini, mi raccomando.

istituto

Mar, 15/09/2020 - 13:06

dopo l'omicidio non aveva più problemi mentali e si è costituito.....Ma tu guarda... ci prendono pure per fessi...

Ritratto di serramana1964

serramana1964

Mar, 15/09/2020 - 13:12

@ilcaxxaronero...non devi nemmeno pensare ...hai visto che è arrivato subito @xgerico uno di quelli con il Q.I allo 0,0...i sinistrati/5 fenomeni sono tutti uguali....in loro la mediocrità è doverosa

istituto

Mar, 15/09/2020 - 13:13

Questo signore tunisino è come la signora diversamente italiana che ha aggredito Salvini. Quando la signora lavora in comune grazie al PD è nel pieno possessori delle sue facoltà mentali, quando aggredisce Salvini, invece no. La stessa cosa per il Signore della Tunisia. Quando accoltella il sacerdote ha dei problemi che poi gli passano quando va a costituirsi. Ci pretendono per....

Ritratto di navajo

navajo

Mar, 15/09/2020 - 13:13

La cosa che fa più indignare è il silenzio dei sinceri democratici. Degli antifassisti e antirassisti. Di quelli sempre proni, ma solo in una sola direzione, Di quelli che si indignano a discrezione. Insomma il silenzio di quelli con, in casa, solo e sempre gli specchi di legno.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Mar, 15/09/2020 - 13:15

Un prete in prima linea. Un vero prete, poche parole e tanti fatti. Chissà quante volte avrà teso la mano anche al suo carnefice. A che serve insistere con l'accoglienza, quello conclamato ai quattro venti di questi ultimi anni, quando poi questi poveracci vengono abbandonati a loro stessi e finiscono per girovagare nelle strade alla pietà di tutti? Finito il primo "soggiorno" redditizio per i sostenitori dell'accoglienza il seguito senza incasso sonante vale meno del nulla. No signori questa non è accoglienza ma solo ipocrisia che nasconde l'ingordigia del danaro. R.I.P. don...

Giorgio5819

Mar, 15/09/2020 - 13:17

problemi psichici e dei provvedimenti di espulsione non eseguiti"... GALERA PER L'OMICIDA E PER CHI NON LO HA RIMANDATO DA DOV'È VENUTO. e qualcuno blatera di razzismo quando si chiede che il governo smetta di tollerare la circolazione di questa gente.... Parassiti.

necken

Mar, 15/09/2020 - 13:19

il Tunisino se la caverà a buon mercato ha un sacco di attenuanti, anzi saremo chiamati a fare maggiori sforzi per integarlo mica siamo in Svizzera

quarantena

Mar, 15/09/2020 - 13:20

Però la vogliamo dire o no la verità ? La colpa è esclusivamente di Salvini ! E'lui che predica odio e rasismo dal fasista che è ! Direi che si impone con urgenza la necessita di aprire un nuovo fascicolo a suo carico da parte della procura kompetente !

Pat2008

Mar, 15/09/2020 - 13:22

Ma il direttore della Caritas di Como, con la frase: "È una tragedia che nasce dall'odio che monta in questi giorni" vuol dire che la morte del sacerdote per mano del tunisino è colpa di Salvini? No, perché di distorsioni sfacciate della realtà ne ho viste tante, ma questa le batte davvero tutte!

Ilsabbatico

Mar, 15/09/2020 - 13:22

30 anni e l'Italia non è neanche riuscita a espellerlo? Problemi psichici e si costituisce? ...il paese di pulcinella! Bravi , complimenti! Un abbraccio alla famiglia e le mie condoglianze.

latriglia

Mar, 15/09/2020 - 13:23

La domanda è:la Boldrini si inginocchiera'?

Ritratto di theRedPill

theRedPill

Mar, 15/09/2020 - 13:23

Riposi in pace. L'assassino ovviamente non sarà in grado di intendere, ma di volere mi sembra di sì.

Ritratto di CesareAugusto

CesareAugusto

Mar, 15/09/2020 - 13:28

Speriamo che sia di monito ai tanti buonisti che si professano italiani. Una preghiera.

jaguar

Mar, 15/09/2020 - 13:34

Quindi l'omicida è un immigrato senzatetto con problemi psichici. Può stare tranquillo, si farà solo qualche giorno di carcere.

ilbelga

Mar, 15/09/2020 - 13:38

e pensare che questo tunisino è stato curato a nostre spese in ospedale perché si era ferito. ma dai, che paese di pagliacci che siamo diventati...

giovanni235

Mar, 15/09/2020 - 13:39

Mark00 parli di politici sensibili!!!Conte sta fingendo di studiare il recovery,Mattarella, non avendo di che commemorare,è turnato nel sarcofago;un prete in più o uno in meno gli fa un baffo.Gli altri sono nessuno.

Dordolio

Mar, 15/09/2020 - 13:40

Tanti anni fa il lavoro mi portava in zone periferiche e “border line” dove cominciavano ad arrivare “certi personaggi” e iniziava pure il disordine sociale, episodico ma feroce e avvertito molto bene dalla popolazione semplice del posto. Ma i media non ne parlavano affatto e la cosa era quindi una sorta di “sotto traccia” nell’informazione. Un giorno un ragazzo sfuggì a una rapina e il padre mi disse: “Non hai capito? Quando saranno abbastanza per poterlo fare ci daranno una bastonata in testa a ciascuno e ci butteranno in mare”. Sbagliai a non prenderlo sul serio. Mi sarei preparato meglio per l’avvenire.

Ilsabbatico

Mar, 15/09/2020 - 13:42

latriglia 13:23 ....dubito fortemente.

MammaCeccoMiTocca

Mar, 15/09/2020 - 13:43

Ma con diversi provvedimenti di espulsione sulle spalle, quello se ne stava ancora qui? Per di più accudito, coccolato, mantenuto? Ma con tutto il rispetto e la commiserazione per il povero prete, è esagerato dire che questo è proprio mal voluto? I giudici a questo punto, non la mano sul petto devono mettere; il pugno sul petto per dire "mea culpa" -

Ritratto di llull

llull

Mar, 15/09/2020 - 13:50

Ma se "l'uomo aveva dei provvedimenti di espulsione non eseguiti" la responsabilità di questo omicidio ricade su quanti non hanno fatto eseguire quei provvedimenti di espulsione. Si potrebbe arrivare perfino a dare nome e cognome ai responsabili ma ho i miei dubbi che in questo caso venga fatta Giustizia. Povera Italia e poveri noi.

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Mar, 15/09/2020 - 14:07

ci pensa la cannavale a liberarlo, ha avuto 8 secondi di infermità mentale, adesso sta bene e quindi torni libero... bergoglio e boldrini ringraziano e festeggiano

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Mar, 15/09/2020 - 14:10

a breve ci sono le elezioni e i politici, soprattutto quelli di sinistra, dimenticheranno l'accaduto, e poi era solo un italiano, non vorrete che la boldrini spenda due parole, che mattarella dica qualcosa in ricordo, aveva la pelle bianca, non conta nulla per lor signori.

Teobaldo

Mar, 15/09/2020 - 14:14

chissà se al funerale ci sarà la delegazione governativa al completo e al massimo livello ....com'è accaduto pochi giorni fa....

Ritratto di adl

adl

Mar, 15/09/2020 - 14:15

S.S.S. Sinistratissima Sinistratia Sardinopatetica non si è ancora pronunciata, ma ove lo facesse, darebbe la colpa al Capitano.

g.barnes

Mar, 15/09/2020 - 14:17

Si attende l'omelia di Papa Francesco sull'accoglienza in difesa del tunisino omicida psicolabile.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 15/09/2020 - 14:32

ma la Italia è un paese..democratico..

ItaliaSvegliati

Mar, 15/09/2020 - 14:33

@zecca rossa, con il tuo buon cuore prenditelo in casa, apri il tuo buon cuore e da un buon esempio della becera vs cultura....

Giorgio5819

Mar, 15/09/2020 - 14:35

Siano ringraziati TUTTI i sinistri sostenitori della libera circolazione dei clandestini che i loro rispettivi stati ci inviano molto volentieri per liberarsene. La fetida ideologia comunistoide dell' accoglienza di certa gentaglia é un male da combattere senza quartiere....

IlCazzaroNero

Mar, 15/09/2020 - 14:41

IperGERICO....la mia presenza passa sicuramente inosservata, ma la tua SINISTRA presenza no di certo

mau55

Mar, 15/09/2020 - 14:45

questi extracomunitari hanno sempre la scusa che soffrono di problemi psichici....e dobbiamo crederci.Mai una volta che sono nel possesso delle loro facoltá psichiche

savonarola.it

Mar, 15/09/2020 - 14:45

Chissà se il (sommo?) pontefice si ricorderà domenica di questo prete o continuerà a ripetere la litania dell'accoglienza.

Dordolio

Mar, 15/09/2020 - 14:48

Si sprecano come al solito i commenti: “Se era stato espulso perchè era ancora qui?”. Sappiamo tutti che la volontà politica di farlo manca completamente e anzi se ne vogliono qui sempre di più. Ma anche a volerlo fare, se ad esempio il governo tunisino NON lo rivuole indietro, che si fa? Sappiamo tutti che ci sarebbe un sistema pratico per toglierlo dalle spese, ma siamo ugualmente a conoscenza del fatto che NON è possibile utilizzarlo. E allora come si esce da questo corto circuito?

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 15/09/2020 - 15:07

Il suo capo vestito di bianco cosa dice?? Che la risorsa fugge dalla guerra

Calmapiatta

Mar, 15/09/2020 - 15:17

Davanti alla morte, peraltro violenta e connessa alla stupidità umana (che non conosce colore della pelle), non si fa polemica, ma non posso esimermi dal chiedere al Presidente del Consiglio se avrà il coraggio di fare passerella anche al funerale del sacerdote.

Ritratto di gianky53

gianky53

Mar, 15/09/2020 - 15:19

@savonarola (14:45). Il gesuita argentino è stato insediato per fare esattamento quello che sta facendo, cioè finire di demolire la Chiesa Cattolica. La pavidità della gerarchia supina e vigliacca ha il proprio orticello da curare e fa finta di niente, aspettando che passi, ma non potrà evitare lo sguardo del Sommo Giudice, quando verrà il giorno.

Dordolio

Mar, 15/09/2020 - 15:29

Teobaldo... i COLORI dei protagonisti erano invertiti, quindi stavolta sono quelli “sbagliati” e di conseguenza non “piacciono”.... Ergo non se ne farà nulla....

spiderbatbug

Mar, 15/09/2020 - 15:33

Rispetto per questo sacerdote e dolore per la sua barbara uccisione. Detto ciò, molti suoi "colleghi" non dovrebbero dimenticare Mt 7,6 e !0,16. Alcuni poi, come il famoso pazdaran di Vicofaro, dovrebbero evitare, come dice un mio conoscente convinto cattolico, di sputare in faccia ai penultimi per la frenesia di aiutare gli ultimi.

spiderbatbug

Mar, 15/09/2020 - 15:43

@Straiè2015: purtroppo anche il termine "clandestini" non è più adatto, perché implica in qualche modo un comportamento nascosto e furtivo, mentre ormai questi tizi sbarcano, o si fanno sbarcare, alla piena luce del sole e altrettanto sfacciatamente scappano dai luoghi dove dovrebbbero soggiornare, sparpagliandosi per il paese, certi del fatto che, se anche fermati dalle forze dell'ordine, non saranno mai estromessi. Forse andrebbe meglio "invasori" (?!?)

dagoleo

Mar, 15/09/2020 - 15:48

quanti ancora dovranno essere uccisi da clandestini pericolosi prima che le autorità si accorgano del problema e del pericolo che affligge il nostro paese con le politiche folli di questi anni? a quando il prossimo morto sgozzato?

Giorgio5819

Mar, 15/09/2020 - 15:48

Ai patetici che scrivono che doveva rimpatriarlo Salvini si ricorda che lo stesso sta per essere processato dai COMUNISTI CHE ACCOLGONO QUESTI CRIMINALI solo per aver chiuso un porto e cercato di fermare lo sbarco di un carico di clandestini. PATETICI COME SEMPRE, questa situazione é figlia legittima e riconosciuta della malata ideologia cattocomunista che sta devastando l'Italia. VERGOGNATEVI.

routier

Mar, 15/09/2020 - 15:49

Chissà perché gli africani che in Italia uccidono qualcuno sono sempre definiti "con problemi psichici". Mai ce ne fosse uno semplicemente chiamato: ASSASSINO! Temo che sia perché l'alibi del non saper intendere e volere gli consenta delle scappatoie tribunalizie. GIUSTIZIA ITALICA ?

PaoloPan

Mar, 15/09/2020 - 15:51

Il sig. Bergolio e i suoi seguaci e tutti i buonisti non conoscono la seguente favola, scritta 2600 anni fa da Esopo: Il contadino e la serpe Un vecchio contadino durante la stagione dell'inverno, avendo trovato una serpe intirizzita dal freddo e avendone avuto compassione, la prese e se la mise in seno. Quella poi, riscaldandosi e riprendendo la propria natura, ferì il benefattore e lo uccise. Allora lui morendo disse: "Ho quello che mi merito, poiché ho avuto compassione di quella malvagia". MORALE DELLA FAVOLA I malvagi sono immutabili, anche se sono trattati con estrema bontà.

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mar, 15/09/2020 - 16:00

^(°@*)^ Ora al magrebinbeduino una tiratura d’orecchi non gliela leva nessuno. A suo carico svariati provvedimenti di espulsione ? Si ma erano provvedimenti D’ESPULSIONE ALL’ITALIANA CIOÈ FUMO E POLVERE , POLVERE E FUMO

Happy1937

Mar, 15/09/2020 - 16:01

A chi governa in Italia e alle alte gerarchie ecclesiastiche non interessa. Infatti si tratta solo di un bravo italiano, non di una delle loro predilette “Risorse”.

DonatellaLp59

Mar, 15/09/2020 - 16:16

Accogliamoli, tanto...poi ci fanno le statistiche che i nostri delinquenti uccidono con più frequenza, ma visto che abbiamo i nostri delinquenti, perché prendercene ancora !!!!

27Adriano

Mar, 15/09/2020 - 16:19

Ringraziamo il PD, il papocchio, i buonisti, la maggistrattura che non condanna e non espelle materialmente i delinquenti clandestini, non dimenticando il presidente della repubblica che sarà orgoglioso dell'attuale capolavoro governativo!! Poveri noi. ..Un pensiero a Colui che se ne è andato.

toby111197

Mar, 15/09/2020 - 16:20

Sono il futuro rappresenteranno la nostra cultura e le nostre usanze

Ritratto di moshe

moshe

Mar, 15/09/2020 - 16:34

Caro Mattarella, un presidente che non sa difendere con forza il proprio popolo, NON E' UN PRESIDENTE, è una persona qualunque facenti funzioni !!!

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mar, 15/09/2020 - 16:38

Un avvertimento a tutti, attenzione alla carie. Ora verremo investiti da un'ondata di melassa buonoide dove si dirà che il prete ammazzato ha già perdonato il suo assassino da lassù, che vigilerà su di lui per proteggerlo da un castigo ingiusto e poi vedremo tutti i buonoidi tesi al recupero di questo genio mancato perchè NON NATO in casa Gates.

Abit

Mar, 15/09/2020 - 16:49

Che RIP Don Roberto. Omicidio a parte: come è possibile che i provvedimenti di espulsione non siano eseguiti? Da quello che so (per risiedere da quasi mezzo secolo all'estero: (Africa), uno espulso è accompagnato all'aeroporto ed imbarcato.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 15/09/2020 - 17:01

come è possibile che in immigrato clandestino e pazzo possa circolare nelle nostre strade? Pazzi sono chi li fa venire senza controlli.

Dordolio

Mar, 15/09/2020 - 17:08

Dài compagni, proviamo con la carta delle turbe psichiche. E se non funziona tentiamo col “nazista islamico”. Chiediamo ai nostri amici della varie redazioni di confezionarci qualche bel servizio sulle SS islamiche e mi raccomando la foto di Himmler col Gran Muftì! I nazifascisti hanno ucciso un prete buono e pio che aiutava gli ultimi! Funziona sempre e vedrete che andrà bene anche stavolta. Basta creare un po’ di confusione, disorientare, porre interrogativi, intorbidare le acque quanto basta. Poi tanto fra una settimana del pretazzo non se ne parlerà più! E sarà come se non fosse mai esistito, pure!

Ritratto di Italia_libera

Italia_libera

Mar, 15/09/2020 - 17:10

"il prete degli ultimi" ? Il primo a morire,pero'!Con una semplice lama di coltello, un clandestino,puo' agire liberamente qui in Italia,anche se respinto!Uno fuori controllo! Poteva anche essere uno qualsiasi,non un prete,ma cittadini inconsapevoli del pericolo, che ci offre questo governo di comunisti.Adesso dite che e' pure pazzo,ma non e' cosi.Questo assassino che ha tara cerebrale, e' ancora selvatico alla civiltà' italica. Controllo del territorio e tenete chiusi questi personaggi che vagano per il territorio nazionale a spese dei cittadini!

NOWAY99

Mar, 15/09/2020 - 17:12

Ennesima morte da accogliaggine che testimonia il baratro brutale di degrado e violenza in cui una politica folle spalleggiata da una chiesa in decadenza vendutasi per 20 denari stanno trascinando questo paese. Crolla anche il castello di balle ciclopiche su presunti reduci da guerre fame e torture con cui l'industria criminale che ruota attorno al business dei clandestini fa leva per continuare ad importare masse di soli uomini. Quello che è certo che l'autore del massacro non era ne pazzo ne svitato anzi era il clandestino tipo che vende dromedario e cammello fuggendo dalla noia convinto e illuso con una passeggiata in Ong di trovare soldi e ricchezza. Il problema è che di questi personaggi pericolosi per chi li accudisce e li tratta con amore, figuriamoci per gli altri, il Pd ne ha scaricato a centinaia di migliaia rendendo le nostre città dei gironi infernali in cui si puo' essere uccisi derubati assaltati o violentati ad ogni ora.

FrateCipolla

Mar, 15/09/2020 - 17:19

Si porgiamo l'altra guancia. Ma tu guarda, i clandestini quando si macchiano di reati come questo, hanno sempre problemi psichici. Non solo in Italia ma in tutta Europa. Che strano....

Ritratto di saggezza

saggezza

Mar, 15/09/2020 - 17:23

E che la luce eterna sia con don Roberto. Tunisino che nonostante i problemi psichici ha avuto il lume della ragione di costituirsi. Però?.. In carcere se lo farà?? costerà agli italiani E 250,00 al giorno.

rino34

Mar, 15/09/2020 - 17:35

una sola soluzione: censimento di tutta la popolazione ed espulsione i tutti i clandestini. Sempre matti quando fanno dei reati oppure dei poverini che non avevano scelta.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 15/09/2020 - 17:39

Oggi è la duplice ricorrenza in memoria di don Giuseppe, per i veri amici Pino, Puglisi, nato a Palermo in contrada Brancaccio addì 15 settembre 1937 e caduto nell'adempimento del suo apostolato in data 15 settembre 1993 in Palermo nel suo natio quartiere Brancaccio. Una coincidenza o un monito per chi ha la volontà e la memoria labili?

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Mar, 15/09/2020 - 17:40

Che il servo di Dio riposi nella dimora Paterna

Gion49

Mar, 15/09/2020 - 17:53

I titoli dei TG di regime si sono astenuti dal dire che è stato assassinato da un tunisino da lui stesso assistito.

Giorgio5819

Mar, 15/09/2020 - 17:54

rino34- 17:35, lo volesse Dio !! Ma sarebbe un'atto di onestà nei confronti del popolo Italiano che questi parassiti non avranno mai la dignità di fare.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mar, 15/09/2020 - 17:56

.... "aveva problemi psichici e dei provvedimenti di espulsione non eseguiti". Quindi più provvedimenti di espulsione. Però quelli che avrebbero dovuto provvedere a tali provvedimenti non pagheranno mai per le loro inettitudini. Che SCHIFO!!!

zen39

Mar, 15/09/2020 - 18:01

Da cristiano potrei dire che nostro Signore lo ha premiato portandolo a Sè prima che questo mondo lo contagiasse con la sua cattiveria. Da cittadino non posso che constatare ancora una volta un assassinio compiuto ad opera di individuo già conosciuto dalle forze dell'ordine liberamente circolante sul territorio come altri migliaia più o meno "attenzionati" a cui manca solo l'occasione per delinquere. Vorrei vedere se ora vanno al funerale le stesse autorità per la morte di Willy.

Idrissecondo

Mar, 15/09/2020 - 18:09

I grandi pensatori dei nostri tempi dovrebbero spiegarci come mai questi immigrati così detti psico labili girano sempre con qualche arma in tasca

Ritratto di PeccatoOriginale

PeccatoOriginale

Mar, 15/09/2020 - 18:11

lisanna - agosvac - LANZI MAURIZIO ..., Ma perche' volete a tutti icosti mostrare la vostra pochezza intellettuale, accusando la Lamorgese, quando il suo predecessore, tale Salvini Matteo, aveva anche lui gia` sul tavolo il provvedimento di espulsione? Ma forse siete dei troll comunisti che vogliono far sembrare ebeti i commentatori di destra...

Ritratto di PeccatoOriginale

PeccatoOriginale

Mar, 15/09/2020 - 18:15

zanzaratigre - Includa Salvini.

Ritratto di Tora

Tora

Mar, 15/09/2020 - 18:27

Mi auguro almeno che sappiate di essere ridicoli nell'affermare che il soggetto aveva "problemi psichici" come se ciò attenuasse o sminuisse il crimine commesso. Si tratta di elementi estranei alla società italiana, che non si integreranno mai e che bisogna avere la correttezza e la buona fede di sbattere fuori dal territorio italiano.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mar, 15/09/2020 - 18:27

Don Roberto è stato accolto dall’abbraccio di N. S. Gesù Cristo, che lui ha servito in terra negli ultimi e nei più bisognosi. Questo però non deve impedire una profonda riflessione sull’accoglienza senza se e senza ma, né su quella profumatamente retribuita. E significativa quella definizione “un immigrato senzatetto e con problemi psichici” Molti dei gravi reati contro la persona da parte di immigrati soprattutto irregolari, in tribunale trovano l’attenuante dei “problemi psichici”. Non c’è bisogno credere che ciò sia una forzatura di giudici “accoglienti”. Ma...

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mar, 15/09/2020 - 18:27

SEGUE. Fate discorsi, gesti, leggi... che facciano immaginare l’Italia come il paese di Bengodi del Boccaccio. Riempite così lo stivale di migranti, regolari o irregolari che siano, senza avere i mezzi per facilitare il loro inserimento, soprattutto dopo la delusione per quello che hanno trovato, e contate poi i reati anche contro la persona che ne conseguono, compresi quelli dovuti a problemi psichici. Per il momento sono rare le reazioni violente degli italiani nei confronti dei migranti. Non illudiamoci però: si moltiplicheranno a dismisura anche quelle.

rutgerter

Mar, 15/09/2020 - 18:28

Aspettiamoci ora la presenza del premier ai funerali e messaggi di cordoglio da tutta la sinistra! Ah no....non e' stato ucciso da picchiatori pseudofascisti...allora chissenefrega, inutile ad alimentare la cassa mediatica del poderoso Piddi in salsa grulla!

Ritratto di venividi

venividi

Mar, 15/09/2020 - 18:29

Che strano però. Sono arrivati e continuano ad arrivare in Italia parecchi clandestini con problemi psichici. Non mi pare siano così fuori di testa se si fanno portare qui da noi che li trattiamo al meglio, a meno che i loro propri paesi ce li mandano per sbarazzarsene

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Mar, 15/09/2020 - 18:41

Poveretto e poveretti tutti quelli che sono convinti che i migranti siano tutti belli e buoni. Una buona parte sono criminali in fuga dai loro paesi d'origine. Ma questo non interessa al partito despota che vuole solo guadagnare.

Scirocco

Mar, 15/09/2020 - 18:41

Se sono CLANDESTINI non possono stare sul nostro territorio! Inoltre in Tunisia hanno aperto le patrie galere e tutti quelli che sono usciti, naturalmente privi di documenti e magari fuori di melone come questo, sono venuti in Italia visto che è un paese facile da raggiungere e dove si può stare tranquillamente senza fare un belino dalla mattina alla sera, con pranzo e cena garantiti, abiti solitamente firmati e smartphone per chiamare casa ed avvisare i compaesani che possono venire nel paese del Bengodi! Ci vuole un CENSIMENTO di tutti gli irregolari presenti sul nostro territorio e poi dei bei voli charter per riportarli tutti al paese natio. Purtroppo per fare questo ci vuole un governo serio.

voiturderi

Mar, 15/09/2020 - 18:49

@0krop1 nel tuo delirio giornaliero se hai un attimo di lucidità vorrei informarti che Como è unridende comune italiano, sito in Lombardia, situato sulle rive dell'omonimo lago.Milano invece è un comune italiano quasi al centro della Lombardia nella pianura padana circondato dai fiumi seveso,lambro,olona e dai canali martesana e villoresi. Sala è il sindaco de comune di Milano e presiede una giunta di centrosx mentre a Como c'è una giunta di centrodx presediuta da Landrescina(?)

voiturderi

Mar, 15/09/2020 - 18:57

@98NARE se Verona ai veronesi allora Milano ai milanesi risultato quanti veneti devono essere rimpatriati ahhhh

Ritratto di ilgrandeblek

ilgrandeblek

Mar, 15/09/2020 - 18:58

ma come mai non vedo i commenti di maurizio-macold, di cir e di sinistrati vari? hanno paura degli applausi all'americana? cioè fischi e pernacchie varie? Pdioti e sinistrati si nascondono quando non hanno alibi a dire le proprie scemenze

trasparente

Mar, 15/09/2020 - 19:05

Se era italiano lo mettevano in TSO per il resto dei giorni.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mar, 15/09/2020 - 19:11

stamicchia Mar, 15/09/2020 - 17:40 Che il servo di Dio riposi nella dimora paterna... E per l'assassino tunisino,clandestino,irregolare e diversamente colorato cosa ha da dire,un omelia forse?

Ritratto di 51m0ne

51m0ne

Mar, 15/09/2020 - 19:11

gli immigrati sono una risorsa e ci pagheranno la pensione.

Ritratto di jim60

jim60

Mar, 15/09/2020 - 19:30

I Giudici diranno non e'in grado di intendere e volere...subito fuori.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 15/09/2020 - 19:36

@ilgrandebleck - perchè sono codardi, bugiardi e faziosi. La feccia dell'umanità.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mar, 15/09/2020 - 19:50

ilgrandeblek Mar, 15/09/2020 - 18:58 Sono in pausa caffè o a fare meditazione collettiva.

hectorre

Mar, 15/09/2020 - 19:55

Vi ricordo che le espulsioni vengono decise dai prefetti....un ministro può fare ben poco!!

giancristi

Mar, 15/09/2020 - 20:06

Questo mostro infame dovrebbe passare in galera il resto dei suoi giorni. Purtroppo le stupide leggi italiane non lo consentiranno. Se la caverà con poco.

lorenzovan

Mar, 15/09/2020 - 20:07

non credo che questo martire della fede e dell'amore avrebbe condiviso ,le reazioi composte degli avvoltoi legaioli che subito si son precipitati sul suo cadavere ancora caldo..piantandoci sopra bandierine di partito

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mer, 16/09/2020 - 13:23

lorenzovan Mar, 15/09/2020 - 20:07 La risposta non la sapremo mai:è stato ucciso!

Dordolio

Mer, 16/09/2020 - 13:50

Sono tutt’altro che “legaiolo” ma credo che il lorenzovan cada in un grosso errore. Non si tratta di “piantare bandierine” ma di sottolineare chi è l’assassino e il suo terreno di coltura e chi sono coloro che vorrebbero che di immigrati ve ne fossero sempre di più, ad alimentarlo. Non c’è altro. Ma mi pare che basti e avanzi. Se poi il lorenzovan coi suoi compagnucci vuole rigirare la frittata dimostra semplicemente chi è lui e la sua tribù.