Il consiglio dell'esperta: "Bere birra aiuta a fare sesso"

Nel suo libro la sessuologa Kat Van Kirk analizza le capacità della birra di migliorare la vita sessuale

Il consiglio dell'esperta: "Bere birra aiuta a fare sesso"

Per migliorare le prestazioni sotto le lenzuola basta bere birra. Non importa se rossa, doppio malto o bionda: l'importante è che la si beva. E a dirlo non sono gli amanti della bevanda alcolica, ma una sessuologa di tutto rispetto. Kat Van Kirk, nel suo libro "The Married Sex Solution: A Realistic Guide to Saving Your Sex Life", ha scritto tutti i vantaggi sessuali che hanno gli uomini che consumano abitualmente birra.

1) Dite addio all'eiuaculazione precoce: la birra è piena di ricca di fitoestrogeni, sostanze naturali simili agli estrogeni, che aiutano l'uomo a ritardare l'eiaculazione.

2) Se avete un calo di libido, bevete birra scura: secondo la sessuologa, questo accade perché contiene più ferro della birra chiara e il ferro stimola la produzione di globuli rossi, la circolazione e l'erezione.

3) La birra migliore per finire a letto con una donna dopo una serata alcolica è la Guinnes: ricca di minerali, probiotici e vitamine (soprattutto la B) "ti aiuta a migliorare la salute - scrive la dottoressa - e a sentirti a tuo agio con lo stomaco e mai fuori forma durante il sesso".

4) Al posto del viagra potete usare la Innis&Gunn "50 shades of green". Questa particolare birra è composta da 50 tipi di stimolanti naturali che fanno lo stesso lavoro della magica pastiglia blu. "L'azienda - scrive la sessuologa - usa il ginseng, il ginkgo biloba, la damiana per aumentare il desiderio sessuale e stimolare il sistema nervoso.

Commenti