"Il blocco dei voli è stato inutile": tutte le falle della prevenzione

Il governo ha bloccato i voli da e per la Cina ma restano alcune potenziali falle. Ecco perché le contromisure prese dall'Italia potrebbero non essere sufficienti

In queste ultime ore in Italia si stanno moltiplicando i casi di pazienti contagiati dal nuovo coronavirus. In molti si chiedono come sia stato possibile arrivare a una situazione del genere, nonostante le misure straordinarie prese dal governo giallorosso.

Evidentemente il piano d'azione messo in atto dall'esecutivo non è stato attivato in tempo, non ha preso in considerazione aspetti di particolare importanza oppure non ha tenuto conto di alcune falle. Pio D'Emilia, inviato di SkyTg24 in Asia, ha sollevato una questione rilevante in merito a quest'ultima ipotesi.

Ospite di Myrta Merlino a "L'aria che tira", su La7, il giornalista ha sottolineato un particolare di estrema importanza nella prevenzione del contagio del Covid-19 che non è fin qui stato considerato: “Non voglio fare polemica ma c'è un limite. Le autostrade non sono controllate. Controllano le stazioni e gli aeroporti ma non le strade”. D'Emilia, come ha evidenziato Libero, ha poi aggiunto un carico da novanta: “Vi ricordo che ancora oggi, ogni giorno, arrivano a Venezia e in Italia, dal Nord Europa soprattutto, centinaia di turisti cinesi a bordo di pullman”.

Le misure prese dall'Italia

Ricordiamo che lo scorso 31 gennaio l'Italia aveva bloccato tutti i voli da e per la Cina per contenere i rischi di una possibile diffusione del coronavirus anche in territorio italiano. Nessun controllo è stato invece predisposto per passeggeri transitati da scali secondari o da altre infrastrutture.

Al momento, in Lombardia, le persone contagiate dal Covid-19 sono 32. Pierpaolo Sileri, viceministro della Salute, ha così spiegato il piano del governo: “La misura immediata che stiamo prendendo è quella di rintracciare tutti i contatti di coloro che sono risultati positivi ai test e dunque ricoverati, affinché possano essere messi in quarantena. Questa è la soluzione per contenere quanto più possibile la diffusione del virus".

Sileri ha poi aggiunto che “prima del cosiddetto paziente 1, vi è stato sicuramente un soggetto zero” ovvero “colui che è risultato il veicolo”. È fondamentale sapere quanti giorni è stato male e “dalle informazioni che abbiamo – ha concluso il viceministro - è stato per 5 giorni con febbre, ed ha avuto una intensa attività sociale, che ha determinato una maggiore probabilità di diffusione del virus stesso”.

Nel frattempo un'ordinanza del ministro della Salute, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale e subito entrata in vigore, ha obbligato le autorità sanitarie territorialmente competenti di “applicare la misura della quarantena con sorveglianza attiva, per giorni quattordici, agli individui che abbiano avuto contatti stretti con casi confermati di malattia infettiva diffusiva COVID-19”. Anche chi è rientrato in Italia dalla Cina negli ultimi quattordici giorni dovrà sottoporsi alla medesima misura.

La denuncia di Burioni

A conferma di alcune superficialità del sistema italiano arriva la denuncia del virologo Roberto Burioni: "In questo preciso momento il conteggio dei casi di nuovo coronavirus nel sito dell'Istituto Superiore di Sanità è fermo a quattro. Non si affronta così un'epidemia".

L'esperto accusa l'Iss che l'immagine data dall'istituto confermi una sorta di sottovalutazione generale del problema. "Sembra che il sito sia chiuso per il weekend, speriamo che i laboratori siano aperti - continua il virologo - In ogni caso non è questo il modo di confrontarsi con un'emergenza. La paura si combatte con una informazione puntuale". Un problema non di poco conto in un sistema come quello italiano dove l'informazione può dare un contributo fondamentale nell'esclusione di una psicosi generale.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

detto-fra-noi

Sab, 22/02/2020 - 14:32

Fatelo sapere al signor Gino Strada.

popye

Sab, 22/02/2020 - 14:39

Prego avvisare chi di dovere che siamo nel 21 secolo ed è possibile fare il giro del mondo,via aerea,in poco più di 24 ore. Perciò bloccare i voli da e per la Cina non serve,non è servito e non servirà a nulla considerando che chi era infetto se n'è potuto andare liberamente a zonzo per il mondo per alcune settimane,quindi gli untori potrebbero anche arrivare dalla Svezia o dal Nicaragua. A questo punto purtroppo serve blocco totale e controlli al 100% di chi sta viaggiando o ha viaggiato nelle ultime settimane

cgf

Sab, 22/02/2020 - 14:55

Blocco dei voli da/per la Cina come se esistessero solo i voli diretti, anzi, ad un turista conviene fare scalo a Parigi o Londra e non solo paga anche meno, ma approfitta per far stopover.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 22/02/2020 - 14:57

Ci sarà bisogno di un antivirus. Rvolgiamoci a Norton o Mcaffee che ci diano una mano.

Ritratto di Joyforall

Joyforall

Sab, 22/02/2020 - 14:58

e le sardine non scendono in piazza a chiedere una politica seria? o è tutto sistemato ora che Salvini non ha vinto in Emilia Romagna.

ClioBer

Sab, 22/02/2020 - 14:59

Blocco dei voli, quando arrivano attraverso scali di altri paesi europei, è inutile, prendere la temperatura all’arrivo una presa in giro. Ma non ci voleva chissà quale genio per capirlo, difatti ben 16 giorni fa, sul blog di Gioia Locati, scrivevo: "Se l’isolamento è inutile, prendere la temperatura ai viaggiatori è specioso e, forse, persino stupido. Difatti, per il conclamato effetto asintomatico, un individuo apparentemente sano – comunque senza febbre - prima d’accusare i sintomi, in funzione delle sue relazioni personali, potrebbe trasmettere il virus a decine / centinaia di persone. Quindi, di cosa si può trattare se non di fumo negli occhi, che “lor signori”, con maestria e tempismo, spargono per tenere buono il “gregge”?...ecc., ecc.

magnum357

Sab, 22/02/2020 - 15:00

Doveva essere fatta la quarantena obbligatoria per tutti coloro che fossero stati in Cina ma il governo ha fatto come le tre scimmiette che non sentono, odono e parlano !!!!!!!!!!!!!!!!! Difatti è successo che pur avendo bloccato i voli da e per quel paese, il virus è stato comunque portato in giro anche da portatori sani provenienti da quella nazione.Adesso i contagi saliranno a vista d'occhio !!!!!!!!!!!

Reip

Sab, 22/02/2020 - 15:04

Con il senno di poi sono tutti fenomeni! Dove eravate mesi fa quando in Cina la gente gia’ moriva e nei nostri giornali si leggeva solo del triste teatrino politico e del campionato di calcio? A parte i flussi turistici di Italiani che vanno in Cina e di cinesi che vengono in Italia, nel nostro Paese risiedono stabilmente piu’ di 300.000 cinesi, moltissimi dei quali con regolarità si spostano in aereo in Cina e poi rientrano! La Cina è uno dei nostri principali partners economici, e c’è un via vai di merci e di containers provenienti dall’Oriente enorme! Inoltre le attività cinesi in Italia sono molteplici e i cinesi direttamente offrono servizi diversi, dal commercio, alla produzione, alla ristorazione, al benessere, etc.. Chi a capo del Governo si sarebbe dovuto rendere conto che molto presto, anche grazie alla globalizzazione, all’intenso traffico, e velocità dei trasporti, il virus in qualche modo sarebbe arrivato in Italia, e non per forza dalla Cina!

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Sab, 22/02/2020 - 15:11

Va bene il blocco totale degli ingressi, ma non tocchiamo gli sbarchi, quelli devono continuare altrimenti oltre ad essere razzisti impediamo alle cooperative dei compagni di arricchirsi. Poi, se infettano in giro per l'Italia chissenefrega!

unosolo

Sab, 22/02/2020 - 15:14

si parlava gia di uscire dalla Cina passando dai paesi arabi e poi rientrare in Italia quindi nessun controllo e chissà quanti sono entrati , speriamo solo che non siano untori o portatori sani di virus infetti , poi non chiudere ai sbarchi anzi aprire a tutti senza i dovuti controlli , ancora entrano , che pena , unità ? fino ad ora hanno solo fatto cose contro la sicurezza ed ora vogliono appoggio e sottomissione proprio da chi voleva piu sicurezza e controlli seri ,,

cesare caini

Sab, 22/02/2020 - 15:19

I voli diretti ma non gli indiretti !

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 22/02/2020 - 15:23

prevedibile: da quando il governo siede la sinistra, cose sinistre accadono puntualmente.....

Ritratto di PATARLACCA

PATARLACCA

Sab, 22/02/2020 - 15:24

Ma di cosa state parlando? Il virus é asintomatico. Non é possibile confinarlo ne prevedere dove colpirà e mica é pensabile impedire a milioni di persone di spostarsi

hectorre

Sab, 22/02/2020 - 15:28

ma veramente??????....per rientrare dalla Cina si possono fare un po’ di scali e arrivando poi da Londra o Berlino, i controlli sono nulli!!!!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 22/02/2020 - 15:29

e ricordatevi: queste cose succedono quando si va a votare con il 37,5% dei voti di destra! bisognava andare OLTRE il 40% e andare almeno al 60% dei voti! gli indecisi devono farla finita: devono andare a votare!!

Mr Blonde

Sab, 22/02/2020 - 15:35

mi pare di capire che in gazzetta (ufficiale, non dello sport, lo dico a uso leghisti) c'é il provvedimento per la quarantena x chi é stato in cina pur non direttamente; a questo punto se si ascoltava burioni, non certo interessato a polemiche elettorali, si potevano salvare i morti di questo primo focolaio. Se si processa "quel" ministro andrebbe processato anche questo

Ritratto di theRedPill

theRedPill

Sab, 22/02/2020 - 15:49

Questo problema è stato preso sottogamba da tutti i governi, prima quello cinese che ha reagito con settimane di ritardo e poi quelli europei che non hanno chiuso istantaneamente tutti gli accessi; se molte persone sono portatrici sane non c'è verso di discriminare i malati ma solo un blocco militare di ogni accesso europeo avrebbe avuto forse una possibilità di difenderci. Ora prepariamoci al peggio, in attesa di una cura. La linea europea è di evitare l'allarmismo...

maurizio-macold

Sab, 22/02/2020 - 15:53

MORTIMERMOUSE (15:29) ha trovato il vaccino contro il coronavirus !!!! Bisogna votare in massa per la destra e passare dal 37,5% al 40% ed oltre !!!! Qualcuno potrebbe dire ma che c'entra? Me lo stavo chiedendo anch'io, adesso cerco qualcuno con lo scolapasta in testa e provo a chiederglielo.

Ritratto di bet_65

bet_65

Sab, 22/02/2020 - 15:57

or ora mi è venuta in mente altra cosa, in Italia ci sono tanti, forse tantissimi Coiffeur (parrucchieri) del sol levante (Cina) ci vanno migliaia di persone giornalmente, e sono decisamente più a contatto col cliente di quanto possa avvenire in un ristorante, come la mettiamo adesso??????

Ritratto di theRedPill

theRedPill

Sab, 22/02/2020 - 16:08

Queste situazioni sono perdenti per i politici. Se si fa una grossa opera di prevenzione che impedisce l'epidemia la gente lamenterà una grande spesa per un problema che poi non si è verificato, se si fa poco la gente lamenterà che il governo non ha fermato l'epidemia. Per i politici il meglio è avere un po' di vittime e poi bloccare l'epidemia, così da guadagnarsi le lodi. Speriamo di non essere noi fra le vittime.

necken

Sab, 22/02/2020 - 16:08

Cesare Caini@ ...avresti voluto bloccare tutti i voli?!

Andrea_Berna

Sab, 22/02/2020 - 16:08

Non hanno testato la gente che si presentava ai pronto soccorso con sintomi di polmonite virale. Nemmeno in Bopotswana. Incredibile che il ministro della sanità (e il presidente del consiglio con lui) non avessero dato direttive su come gestire i casi sospetti. Erano troppo intenti a mandare Salvini sotto processo o a legiferare per mandare tutti gli italiani in galera dopo avergli inserito Trojan nei telefonini. Troppo impegnati a spartirsi la torta delle nomine e a scannarsi per la rai. Troppo impegnati a elargire fondi a pioggia per le ONG e a rimettere in piedi il business dei traghettamenti dal nordafrica. PS inutile cercare pazienti zero: sono i cinesi venuti per il loro Capodanno in Italia. Saranno già andati via. Servirebbe altro, servirebbe un governo diverso fatto di persone oneste, serie e capaci. Auguri a tutti.

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Sab, 22/02/2020 - 16:11

E' vero, appena saputo del contagio avremmo dovuto erigere una muraglia anti-cinese alta 100 metri e invalicabile, peccato che nel momento in cui si sono bloccati i voli diretti con la Cina avete scassato gli zebedei per 2 settimane...

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Sab, 22/02/2020 - 16:12

Dai primi giorni dell'anno sono rientrati in Europa dalla Cina Decine, forse centinaia, di migliaia di persone, soprattutto agenti di commercio, manager, industriali, operai specializzati e naturalmente tanti tanti cinesi. Queste persone hanno viaggiato per molte ore in aereo. Al loro arrivo é stata loro misurata la temperatura. Scelta assolutamente insufficiente per garantire la sicurezza contro il contagio. Com'é stato possibile che ancora dopo il 15 di Gennaio non si siano prese misure draconiane? L'OMS perché non ha immediatamente redatto un'ordinanza sovranazionale che obbligasse almeno alla quarantena e al test? Solo la risposta al test poteva cautelare la situazione ed impedire il diffondersi del virus. Senza parlare dell'incognita "portatore sano"!!!

Kupo

Sab, 22/02/2020 - 16:14

E ora il fasciocomunista della Toscana cosa ci dice?

flip

Sab, 22/02/2020 - 16:16

non sanno neanche quanti denti hanno in bocca e vogliono 'governare'???? le 'ministre' poi, te le raccomando!. Non sanno neanche starnazzare! SIAMO AL PIU COMPLETO SFACELO!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 22/02/2020 - 16:22

MAURIZIO-MACOLD ecco, bravo, si metta in testa lo scolapasta e vada in giro a chiederlo. è quello che riesce meglio di fare :-)

aldoroma

Sab, 22/02/2020 - 16:33

Giuseppi ma non era tutto sotto controllo?

Ritratto di pulicit

pulicit

Sab, 22/02/2020 - 16:40

Abbiamo un governo che fa pena. Triste dirlo ma è la verità. Regards

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 22/02/2020 - 16:45

Quando l'Italia FUNZIONAVA!!!! Anno 1978 devo andare per lavoro in Algeria e vado dall'ufficiale Sanitario di Monza per la vaccinazione ANTICOLERICA (ai tempi avevo il libretto delle vaccinazioni ed ero gia stato vaccinato anche per la FEBBRE GIALLA)!!! Al ritorno da Algeri avrei dovuto a Roma (Fiumicino) passare dal presidio sanitario per essere controllato. Ma a causa di un ritardo della partenza da Algeri, quando sono arrivato a Roma appena ho fatto in tempo a prendere l'ultimo volo per Milano e NON sono passato al presidio sanitario. Due giorni dopo e arrivata a casa mia a Monza la polizia, con un'ordine di presentazione all'ufficiale sanitario di Monza!!! Quando l'Italia FUNZIONAVA DAVVERO!!! AUGH.

Ritratto di wilegio

wilegio

Sab, 22/02/2020 - 16:47

Quindi Federico Giuliani, Pio D'Emilia, Roberto Burioni, i Governatori di alcune regioni e decine di milioni di altri cittadini sono tutti pericolosi razzisti, fascisti, nemici di Schenghen e via dicendo, giusto? Non cito Salvini, Meloni e, molto sommessamente, quelli di FIi, perché di loro già si sapeva da tempo.

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Sab, 22/02/2020 - 16:48

Pezzi di incompetenti,date le dimissioni tutti,non siete in grado di fare niente.....e Mattarella dorme!

Ritratto di wilegio

wilegio

Sab, 22/02/2020 - 16:51

@ClioBer Quindi lei, che da come scrive mi sembra molto competente, cosa avrebbe fatto? Io, se non altro, avrei preso in seria considerazione la razzistissima proposta di mettere in quarantena chiunque sia stato in cina nell'ultimo mese, indipendentemente dal fatto che sia arrivato qua a piedi, in monopattino, o in astronave... Ma pare che non si possa, perché i cinesi si offendono, porellini!

Ritratto di wilegio

wilegio

Sab, 22/02/2020 - 16:53

@maurizio-macold Sta cercando qualcuno con lo scolapasta in testa? Non si angusti! Si guardi allo specchio e scoprirà che ne ha uno molto più vicino a lei di quanto pensi.

dredd

Sab, 22/02/2020 - 17:06

Assassini

maurizio-macold

Sab, 22/02/2020 - 17:11

Carissimo signor WILEGIO (16:51 e 53), lei propone di: "mettere in quarantena chiunque sia stato in cina nell'ultimo mese, indipendentemente dal fatto che sia arrivato qua a piedi, in monopattino, o in astronave...". Mi scusi, ma come si fa a controllare e sapere chi e' stato in Cina nell'ultimo mese? Consideri anche che si puo' arrivare in Italia da qualsiasi nazione del mondo, e che i viaggiatori sono milioni! Signor Wilegio, scolapasta in testa a parte, provi a ragionare !

Ritratto di pipporm

pipporm

Sab, 22/02/2020 - 17:13

Ora ci vuole un muro che separi nord e sud Italia, altrimenti i nordisti contamineranno i suddisti.

baio57

Sab, 22/02/2020 - 17:13

@ MrBlonde La Gazzetta Ufficiale ?Stai coi piedi per terra, al massimo puoi leggere la prima pagina della gazzetta del condominio ,che riporta la turnazione per pulire i pianerottoli, e il marciapiede dalla cxxxa dei cani.

pardinant

Sab, 22/02/2020 - 17:25

Chiudere la stalla quando i buoi sono scappati non è inutile, ma da stupidi!

necken

Sab, 22/02/2020 - 17:29

un tempo, parecchi secoli fà, in questi casi si faceva appello ai santi con preghiere e lumi di candela che avevano l'effetto almeno di tranquillizzare la gente ora che abbiamo la scienza e gli scienziati dalla ns parte la gente crede in funzione delle proprie idee politiche e vi ripone la speranza di trovare quei pagliativi che possano tranquillizarla come accadeva nel medio evo parecchi secoli fà

menesbattoicogl...

Sab, 22/02/2020 - 17:31

se uno più uno = 2 , l'untore di Manzoniana memoria è il PD.

Troppo@Incazzato.it

Sab, 22/02/2020 - 17:36

Il Ministero della Salute promuove e tutela la salute come fondamentale diritto dell'individuo e interesse delle collettività, in attuazione dell'articolo 32 della nostra Costituzione. Roberto Speranza. Ministro della Salute...solo il nome è una garanzia. Auguri a tutti!!!

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Sab, 22/02/2020 - 17:38

@cliober 14.59: mi consenta, non sia così drastico nelle conclusioni ... di imbelli a questo mondo ce ne sono a bizzeffe, basterebbe guardare in casa nostra, oppure è come dare il colpo di grazia a un moribondo. Comunque la Sua analisi calza a pennello. Ossequi.

PassatorCorteseFVG

Sab, 22/02/2020 - 17:39

a parte che la quarantena è l" unico sistema per limitare al massimo la diffusione del virus,ma in tempo di carnevale c"è un altro ottimo sistema:sono immuni da questo virus i tipi sinistri, solo perchè in base a ricerche del centro sardinico delle tecnologie avanzate,si sono accorti che il virus non vuole aver a che fare con certi tipi sinistri. solo loro al fine sono immuni dalla malattia, purtroppo la gente normale sia di destra o di sinistra no. buon carnevale e ciao a tutti.

flip

Sab, 22/02/2020 - 17:41

....il blocco dei voli dalla Cina non sarebbe servito a niente..... Sono stati visitati i passeggeri?? SI O NO? Ed il bagaglio' ed il vestiario indossato?? controlli fatti a spanne? un minimo di quarantena si drovebbe fare almeno per sei-sette mesi! Sono stati interrotti i raporti commerciali ed industriali con la Cina almeno per 12 mesi????(salvo proroghe) vengono quotidianamente visitati i cinesi residenti in Italia?? ed i loro effetti persponali vengpono controllati igienicamente? c'è un controllo di transito in Italia dell'etnia cinese? e non solo questa?

Ilsabbatico

Sab, 22/02/2020 - 17:42

...io l'avevo detto che avevo più paura del governo che del coronavirus.. l'Italia è in mano a degli incompetenti e improvvisati

Ritratto di Spiderman59

Spiderman59

Sab, 22/02/2020 - 17:42

Possiamo stare sereni ed avere "speranza", l'articolo, anzi no, il numero Uno dei ministri.

Troppo@Incazzato.it

Sab, 22/02/2020 - 17:43

Mr Blonde Sab, 22/02/2020 - 15:35 Hai perfettamente ragione .Processare pure,i giornalisti compiacenti incollati a questo marciume di governo.

Ritratto di moshe

moshe

Sab, 22/02/2020 - 17:44

Mattarella: dobbiamo accogliere, solidarietà, porti aperti ... ... ... chissà se un giorno uscirà dal suo torpore !

Ritratto di Andrefi

Andrefi

Sab, 22/02/2020 - 17:45

Il comico Matteo Salvini ce l'ha con il governatore della Toscana Rossi dove però per adesso non ci sono infettati. Gli infettati sono però in Lombardia e Veneto, regioni amministrate dalla Lega, ma guarda un po' in questo caso la colpa è del governo. Poveraccio

rudyger

Sab, 22/02/2020 - 17:45

il coronavirus è sparito. Alleluja ! ma non è vero. questi gran paraculi del governo ora lo chiamano Covid-19 per minimizzare e coglionare la gente.

flip

Sab, 22/02/2020 - 17:47

sino a che temperatura climatica resiste il virus?

menesbattoicogl...

Sab, 22/02/2020 - 17:49

Governo: DIMISSIONI

Ritratto di mailaico

mailaico

Sab, 22/02/2020 - 17:51

contromisure de che ?

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Sab, 22/02/2020 - 17:53

@flip 16.16: suvvia non sia così draconiano a definire certe sedicenti persone, o personi? scusate mi si arrovella il cervello a pensare se sono sulla retta via del politicamente corretto o del nuovo corso della lingua italiana riveduta corretta e mistificata da una simil confraternita della crusca ammuffita, perché taluni a cui Lei allude potrebbero non meritarsi manco uno sputo. Ossequi.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Sab, 22/02/2020 - 17:55

Anche il Piemonte è infetto. Appare chiaro che le misure prese, o meglio non prese, dal Governo sono state rese deboli e inefficaci dall'ideologia perversa della sinistra che le ha condizionate. Siamo il solo paese occidentale in cui il virus dilaga senza controllo, e siamo anche il solo paese dove le decisioni sono state prese su base ideologica e non sulle raccomandazioni dei competenti (Burioni e altri) addirittura accusati di razzismo, leghismo, sovranismo. Probabile che i Paesi confinanti chiudano le frontiere per evitare il contagio. Per noi è forse troppo tardi, la diffusione appare esponenziale, ma chi sopravviverà si ricordi di questo tempo che ci è toccato, delle decisione sbagliate che abbiamo preso, e ne tragga insegnamento affinché questi tempi non tornino.

jaguar

Sab, 22/02/2020 - 18:25

hernando45, hai detto bene, quando l'Italia funzionava. Adesso questi incapaci sanno solo parlare di pregiudizi e razzismo, intanto il virus che è senza pregiudizi si diffonde.

Ritratto di adl

adl

Sab, 22/02/2020 - 18:50

Non ci voleva un virologo di fama mondiale per capire che se blocchi i voli dalla Cina ma non quelli da Dubai ad esempio, di aerei che provengono comunque dalla Cina, il risultato non poteva non essere quello ottenuto. E cioè un risultato farlocco, travestito da misura drastica.

ItaliaSvegliati

Sab, 22/02/2020 - 19:12

A Giuseppi' e komunisti non era tutto sotto controllo? Certo abbiamo il più alto indice di contagio in europa....un successo!!! Governo di irresponsabili inutili incapaci falliti andate a casa avete fatto troppi danni!!!!

Ilsabbatico

Sab, 22/02/2020 - 21:15

..ma in tutto questo io mi chiedo una cosa : ma il presidente Mattarella cosa fa???? Va avanti a non fare niente e a tenere stretto un governo che mai è stato votato e che la maggior parte dei cittadini non vuole??? Oltretutto questo governo si è dimostrato incompetente in tanti ambiti, e non vi dico cosa ne pensano qui all'estero! Ma il popolo italiano quando reagirà a tutto ciò???

giancristi

Sab, 22/02/2020 - 21:26

Le misure del governo avevano numerose falle. I voli diretti dalla Cina sono solo una dalle possibili origini del contagio. Ma ci sono persone che sono arrivate dalla Cina facendo scalo in altri aeroporti. Poi ci sono coloro che sono arrivati in altri aeroporti, ma poi hanno viaggiato in pullman o in auto.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 22/02/2020 - 22:14

@maurizio-macold - ti voglio far contento, tutti quelli che arrivano dalla Cina vanno a casa tua. Non rimangiarti le parole ora, comunista bugiardo.

Ritratto di pumpernickel

pumpernickel

Sab, 22/02/2020 - 22:29

Sono stati bloccati i voli diretti dalla Cina e introdotta la misurazione della temperatura negli aeroporti per una questione mediatica e far credere al popolo bue che questo governo sapeva ben destreggiarsi. Il vuoto cosmico...

Ilsabbatico

Sab, 22/02/2020 - 23:53

X pumpernickel Hai ragione sull'ultimo intervento...

apostrofo

Dom, 23/02/2020 - 02:22

Data l'entità della colonia cinese in Italia e della loro festività nazionale, per cui tantissimi cinesi residenti in Italia sono andati a festeggiare in Cina, bisognava aspettarsi il ritorno di costoro e prendere adeguate misure. Se poi ci mettiamo anche altri passeggeri a vario titolo e nazionalità da e per la Cina sarebbero stati molti di più con una esposizione estremamente maggiore di quella verificatesi. Il bastian-contrario non manca mai. Esiste il portatore sano che è in perfetta salute anche se ha addosso un virus che non ha attecchito ma è proto a trasferirsi. Parlare per parlare non serve a niente.

apostrofo

Dom, 23/02/2020 - 02:35

Se no ci fosse stato il blocco, i contagi sarebbero stati molti di più ma non ci vuole molto a capirlo. Basta considerare i "portatori sani". C'è sempre il bastian contrari per farsi notare. Zingaretti continui ad occuparsi dei decreti sicurezza, delle numerose riunioni di partito che pare sia il principale "prodotto" per far edere che loro fanno tanto, ed è vero, ma per il partito, E se qualcuno comenta serio , lo trattano da sciacallo

Calmapiatta

Dom, 23/02/2020 - 07:43

Il blocco dei voli è stato inutile perchè, a seguito di quel provvedimento (giusto) non è seguito nulla. Il governo, troppo preso a fare opposizione a Salvini, a varare leggi inutili nelle schermaglie con Renzi, non ha fatto ciò che si doveva fare per prevenire e, eventualmente agire. Nessun piano, nessuna predisposizione. Inadeguatezza e improvvisazione. Questa non è una valutazione politica, ma la realtà davanti ai nostri occhi.