Covid, oggi 21.273 contagi. Ma cala il numero delle vittime

128 persone sono morte a causa del Covid nelle ultime 24 ore. La Lombardia è la regione che registra più casi, 5.762

Sono 21.273 le nuove positività al coronavirus registrate oggi. Numeri ancora in crescita, che hanno superato la soglia psicologica dei 20mila casi giornalieri sotto cui l'Italia si trovava fino a ieri. A fronte di un aumento dei contagi però, si è registrato un calo dei tamponi: in 24 ore ne sono stati processati 161.880 in tutto il Paese. Calano, a 128 i decessi (ieri erano 151) e continuano a essere alti i numeri degli incrementi dei ricoverati in terapia intensiva, oggi 80, e quelli dei posti letto nei reparti ordinari, che oggi sfiorano quota 800 (799). L'incidenza tra casi positivi e tamponi processati continua a crescere e, a livello nazionale, oggi è del 13%.

Attualmente in Italia ci sono 1.208 persone ricoverate nelle terapie intensive del Paese, un numero che non allarma gli esperti e che può ancora essere considerato sotto controllo, così come quello dei ricoverati, che con il nuovo incremento di oggi raggiungono quota 13.214 unità. Il maggiore incremento di ricoveri in terapia intensiva di oggi è stato registrato in Toscana, dove si è registrato un aumento di 24 unità, il valore più alto dal 17 marzo nella regione. Vicina alle 20 unità è, invece, la Lombardia, dove oggi c'è stato un incremento di 18 ricoveri nelle terapie intensive per Covid. La Lombardia è la regione che ha registrato il maggior numero di ricoveri standard per coronavirus, 173, ma anche il Piemonte ha superato quota 100 nuovi ingressi, arrivando a 118.

Anche oggi, la regione lombarda è quella che ha fatto segnare il maggior numero di tamponi positivi, arrivando a 5.762 nuovi casi rilevati su 32.749 tamponi effettuati, il che porta l'incidenza al 17,6% che è ben oltre la soglia di allarme. La Lombardia, inoltre, ha registrato 24 nuovi decessi. Le agenzie riportano che il numero di emergenza 112 è stato intasato in diversi momenti e in diverse città per le troppe chiamate di soccorso giunte da cittadini in cerca di aiuto. Non va meglio la situazione in Campania, dove anche se i contagi sono meno della metà rispetto a quelli lombardi, c'è stato comunque un importante incremento di 2590 nuovi positivi. Segue a ruota il Piemonte, con 2.287. Riescono ancora a stare sotto i 2.000 casi sia la Toscana, che però ha fatto un balzo in avanti con 1.862 positività, il Lazio con 1.541 casi, il Veneto con 1.468 e l'Emilia Romagna, che in 24 ha registrato 1192 casi. Tutte le altre regioni si mantengono sotto i 1000 casi, anche se la Sicilia preoccupa con i suoi 695 nuovi casi positivi.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

ruggerobarretti

Dom, 25/10/2020 - 17:30

Non bastano ancora i danni????

Ritratto di PeccatoOriginale

PeccatoOriginale

Dom, 25/10/2020 - 17:31

Ma se Berlusconi fosse disgraziatamente deceduto per il Covid, avreste detto che tanto era vecchio e con altre patologie? Io vorrei che Berlsuconi richiamasse, se ne ha la forza e l'autorita`, chi dirige il Giornale, per fargli capire che la vita delle persone vale qualunque sia la loro eta` e il loro stato di salute. Il livello di civilta` di un popolo si vede da come vengono trattati i piu` deboli. La truppa del Giornale, giornalisti e commentatori, sono decisamente ai piu` infimi livelli di regimi odiosi e spietati.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 25/10/2020 - 17:31

Ogni giorno che passa ormai ci dicono il numero di morti del COVID, per impressionarci. E il numero degli altri morti, non ce lo dicono mai!!! AUGH.

bernardo47

Dom, 25/10/2020 - 17:35

ospedali sono pieni. Serve massimo rigore!

okorop1

Dom, 25/10/2020 - 17:38

grazie al governo lo scenario peggiore si è avverato, al posto di chiudere le scuole subito (senza nessun impatto sulla economia) obbligare lo sw ai dipendenti sia pubblici sia privati di società di servizi, al posto di potenziare i mezzi pubblici non ha fatto nulla e ora corre ai ripari chiudendo attività con alto impatto economico, dei geni del calibro del bibitato e dello storico.....

Beraldo

Dom, 25/10/2020 - 17:40

Perché continuate a pubblicare i numeri dello screening di asintomatici chiamandoli "contagi"? State distruggendo il paese. I test rt-pcr non dovrebbero essere usati sugli asintomatici. E' da marzo che lo scrivo, che questa pratica avrebbe portato a un'emergenza infinita. In che modo vengonp conteggiati i morti? Perché l'ISS ha smesso di fare verifiche? A quali ordini stanno rispondendo?

Beraldo

Dom, 25/10/2020 - 17:43

bernardo47 sei un troll.

Beraldo

Dom, 25/10/2020 - 17:45

PeccatoOriginale. Quando scrivete che la vita delle persone vale, siete falsi. Ai lockdownisti della vita delle persone non importa un fico secco. Fate solo informazione selettiva e terrorismo per impaurire la gente.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 25/10/2020 - 17:47

@PeccatoOriginale - no, l'avreste detto voi e con contorni molto più che offensivi e grotteschi. Lo avete fatto impunemente per 25 anni. Mai sentito un odei vosrti sinistri che ne hann ocombinate di molto peggio, esser eattaccato da scempio come avete fatto con lui. Adesso fai il comunista, nega tutto, anche l'evidenza. Babbei si nasce.

antonmessina

Dom, 25/10/2020 - 17:47

ma piantatela ! contagiato non signiica malao ! tutti siamo pieni di virus ! cercate quelli della varicella e ne siamo colpiti al 99 per cento della popolazione! fate davvero il gioco del padrone ! vergognatevi

Carcarlo

Dom, 25/10/2020 - 17:49

"A fronte di un aumento dei contagi però, si è registrato un calo dei tamponi: in 24 ore ne sono stati processati 161.880 in tutto il Paese." Dai, è meglio di quanto pensassi. Solito articolo catastrofista...

Carcarlo

Dom, 25/10/2020 - 17:53

Beraldo Dom, 25/10/2020 - 17:40. Se il governo avesse avuto un consulente come te la situazione ora sarebbe ben diversa. Come ti senti? Tutto ok?

Carcarlo

Dom, 25/10/2020 - 17:55

Leonida55 Dom, 25/10/2020 - 17:47. Sento che vuoi dirci qualcosa...

Beraldo

Dom, 25/10/2020 - 17:58

Carcarlo, mi sento bene e mi gratto.

Carcarlo

Dom, 25/10/2020 - 18:03

antonmessina Dom, 25/10/2020 - 17:47. Significa forse che potrebbe contagiare qualcuno che se la passerebbe peggio di lui? Lo so, basico senso comune. Hai una interpretazione scientifica migliore da offrirci?