Coronavirus, prende a pugni filippino al supermercato: credeva fosse cinese

Un filippino è stato aggredito all'interno di un supermercato da un uomo che lo aveva scambiato per un cinese con il coronavirus. La follia

Forse è il caso di darsi una calmata. La psicosi coronavirus sta facendo "impazzire" molti cittadini anche in Italia e quanto successo in un supermercato del Belpaese ne è testimonianza. In un video che sta circolando in rete, si vede un uomo che aggredisce con violenza un’altra persona all’interno del market. Il motivo? Il balordo va all’assalto di quello che è un filippino in quanto crede che sia cinese e, secondo il suo malsano ragionamento, potenziale portatore del Covid-19.

Una follia. Nel filmato, della durata di pochi secondi (si trova facilmente sui social network, come Twitter), gli scaffali di una corsia del super sono le corde del "ring" improvvisato: una persona alza le mani contro un’altra, tra le urla dei presenti.

L’assalitore riceve pan per focaccia e il filippino scambiato per cinese, dopo aver reagito ai pugni ricevuti con altrettanti ganci, urla: "Ma io sono filippino, vaffanculo! Non cinese, filippino!". Quindi, l’intervento di altri clienti e di qualche dipendenti dell’attività commerciale, che dividono i due "pugili".

Come ben ricordato da Leggo, si tratto di un episodio che richiama alla mente quanto successo una manciata di giorni fa in provincia di Cagliari: in località Assemini, infatti, un filippino adulto – scambiato per cinese – era stato bullizzato sull’autobus da una baby-gang di tre ragazzi, poi scappati via.

Coronavirus: gli ultimi aggiornamenti

Lombardia e Veneto rimangono blindate e tengono sotto la massima osservazione i rispettivi focolai di Codogno (in provincia di Lodi) e Vo' Euganeo (in quella di Padova). Nel mentre però le autorità hanno riscontrato due nuovi casi di coronavirus in Italia: i contagi a Firenze e a Palermo. Si tratterebbe, da quanto emerso finora, di un imprenditore rientrato a inizio 2020 da un viaggio di lavoro in Oriente e di una turista di Bergamo in vacanza in Sicilia. Il bilancio italiano degli infetti e delle vittime è il seguente: sette morti e 283 contagi.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Francesco_Albertoni

Francesco_Albertoni

Mar, 25/02/2020 - 11:35

E se la persona al supermarket fosse stata cinese ? E se un italiano fosse aggredito in un paese europeo perchè italiano? Credo che l'epidemia forse un aspetto positivo potrebbe averlo : ragionare sulla pericolosità degli stereotipi .Perchè potremmo sempre trovarci dall'altra parte

maricap

Mar, 25/02/2020 - 12:21

Ecco così si cura il Coronavirus, una bella scarica di cazzotti, e tutto è risolto. Hihihih Purtroppo i buonisti hanno fatto chiudere i manicomi, quindi di cosa ci possiamo lamentare oggi?

Giorgio Rubiu

Mar, 25/02/2020 - 12:23

Follia pura dettata dalla paura,ignoranza e xenofobia.Se anche fosse stato cinese non lo si poteva accusare di essere un portatore di Coronavirus.Il mio amico Sergio Wong è nato in Italia da genitori cinesi ed è stato in Cina una volta sola quando era bambino,25 anni fa.Il Coronavirus non è una malattia endemica cinese!Si è sviluppato in Cina ma colpisce anche gli italiani che,se infettati,possono infettare altra gente,Cinesi inclusi.I Filippini possono avere tratti asiatici,ma non cinesi.Non mi aspetto che tutti gli italiani possano distinguere tra le varie etnie asiatiche;ma mi aspetterei che non prendessero a cazzotti chiunque abbia,nel suo spetto,qualche tratto asiatico.Ignoranza e pregiudizio che non dovremmo avere e, invece, troppi italiani hanno!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 25/02/2020 - 12:45

Gesti assurdi fatti da gente con poco cervello.

venco

Mar, 25/02/2020 - 12:47

Di matti a piede libero ce ne in tutta Italia.

ruggerobarretti

Mar, 25/02/2020 - 13:18

Questo e' il risultato della martellante campagna terroristica orchestrata dai mezzi di disinformazione di massa.

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Mar, 25/02/2020 - 14:00

Credo che il tizio sia un manesco attaccabrighe squilibrato alla ricerca di un pretesto per menar le mani.

6077

Mer, 26/02/2020 - 02:51

la qualità del filmato lascia molto a desiderare, e comunque non si vede come è cominciata (forse era l'ultima birra?). però, lo scambio di "vafancullo" mi fa supporre che nessuno dei due sia italiano. c'è chi dice l'ignoto numero 2 sia arabo, non saprei.