"Così il Papa ha creato tre cardinali vicini alla comunità Lgbt"

La "Chiesa in uscita" di papa Francesco è ormai straripante nell'assise cardinalizia. Il futuro è "bergogliano". E ora spuntano tre cardinali pro Lgbt

Un altro concistoro per rafforzare l'idea della "Chiesa in uscita". Altri tredici cardinali selezionati dal Papa per segnare il futuro della Chiesa cattolica, dunque del cattolicesimo. Jorge Mario Bergoglio pensa pure all'avvenire del soglio di Pietro. Lo ha detto lo stesso pontefice durante una recente intervista. E futuro vuol dire anche Conclave. L'ex arcivescovo di Buenos Aires aveva già creato una maggioranza di cardinali elettori, ma tra poco i porporati "bergogliani" saranno ancora di più. Si tratta di comprendere come si svolgerà il concistoro: la pandemia non aiuta. Possibile che la cerimonia si svolga con qualche adattamento dovuto alle norme previste per questa complessa fase. Ma gli accenti posti in queste ore non riguardano tanto l'organizzazione dell'evento in sé quanto i protagonisti.

I porporati che verranno creati corrispondono all'idea di Chiesa che Francesco sta portando avanti sin dall'inizio del regno. Viene "premiato" chi non se lo aspetta. E il criterio muove spesso dalla concretezza della pastorale promossa. La tradizione può aspettare o essere abbandonata, a seconda delle interpretazioni. Di sicuro ai nuovi tredici cardinali - com'è ormai prassi - non è stato anticipato niente. In queste ore, poi, c'è un altro aspetto che viene sottolineato.

Tre di questi porporati, infatti, sono stati etichettati come "vicini alla comunità Lgbt". La definizione è opera del vaticanista americano Edward Pentin, come ripercorso da La Verità. I conservatori non nascondono il loro pensiero (e le loro rimostranze): Bergoglio starebbe premiando la "sinistra ecclesiastica". Anche quella vicina alle istanze di quelli che Benedetto XVI chiamava (e chiama) "nuovi diritti". Le polemiche sollevate per via dell'apertura sulle "unioni civili" non sono finite nel dimenticatoio. In Vaticano e dintorni esisterebbe una frangia di alti ecclesiastici convinti della necessità di un "ponte" - come direbbe il consulente per la Comunicazione James Martin - tra l'Ecclesia e quella comunità. Una frangia che Bergoglio non starebbe affatto relegando ad un ruolo minoritario, anzi.

Nomi non se ne fanno, ma si può presumere che Wilton Gregory, che è stato da poco incaricato presso l'arcidiocesi di Washington, non sia poi così contrario al nuovo corso. Sarà il primo cardinale afroamericano della storia. E Gregory si è distinto in queste settimane pure per la campale battaglia per le presidenziali americani, dove consacrati progressisti e conservatori non si sono risparmiati. Tra cardinali che segnalavano come Biden, in quanto abortista, non dovesse ricevere la comunione e punte di diamante della "Chiesa in uscita" come Gregory e Martin schierati apertamente contro Trump, il confronto statunitense è stato un banco di prova per la Chiesa americana. Si pensa che anche un futuro cardinale italiano, monsignor Marcello Semeraro, sia un aperturista in materia di diritti Lgbt. Del resto questo è il pontiticato durante cui la Chiesa tedesca sta cercando di modificare dottrina (e quindi Catechismo) sul punto specifico e non solo.

Tornando per un attimo ai fatti americani: il Papa ha già telefonato a Joe Biden. In Vaticano non si crede allora alla ventilazione del presidente uscente, secondo cui la partita, per via dei ricorsi presentati negli Stati chiave, sarebbe aperta. Trump non ha ancora riconosciuto la vittoria del candidato degli asinelli, mentre Bergoglio sì. Anche questo non convince molto il "fronte tradizionale", che si è "trumpizzato" nel corso di questi ultimi quattro anni, in specie per via delle politiche pro life e pro family promosse dal tycoon. La spaccatura, anche all'interno dell'assise cardinalizia, è evidente. Ma le previsioni non possono che raccontare un futuro sulla scia delle priorità individuate da papa Francesco. Come quei tre cardinali - sostengono sempre i tradizionalisti - dimostrano.

Partita chiusa? Non è un mistero che la speranza dei conservatori sia quella di convincere la cosiddetta palude, ossia una maggioranza silenziosa che non criticherebbe in maniera aperta la linea attuale ma che serberebbe qualche dubbio in disparte, e senza dichiarazioni manifeste di contrarietà. Una fase di polarizzazione, in sintesi, che non interessa solo la politica, ma anche l'Ecclesia.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Cheyenne

Lun, 16/11/2020 - 10:23

LA CHIESA DI QUESTO PAMPERO USURPATORE NON E' LA CHIESA DI GESU' CRISTO

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Lun, 16/11/2020 - 10:26

volta?? non avevamo dubbi da un papa komunista!!

donzaucker

Lun, 16/11/2020 - 10:38

Ah le politiche pro-family promosse da Trump, un fulgido esempio di responsabile pater familias che ha sistematicamente cornificato le mogli mentre erano incinte.

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 16/11/2020 - 10:43

a quando quelli muslims???

Arslan

Lun, 16/11/2020 - 10:53

Ah bè, allora, se lo dice il vaticanista Pentin...non può che essere l'incontrovertibile verità! Ma fatemi il piacere....

carpa1

Lun, 16/11/2020 - 11:07

Il solito vizio dell'orientamento a sx: avvelenare i pozzi all'avvicinarsi della resa dei conti. Oppure, per dirlo in altro modo e più esplicitamente, se non puoi (o non vuoi) eliminare la pedofilia che regna nel tuo ambiente, allora meglio assecondarla in qualche modo riconoscendone lo stile di vita.

venco

Lun, 16/11/2020 - 11:07

Bravo Bergoglio, ti fai scoprire sempre più eretico, anche questo un buon motivo in più per cacciarti dalla Chiesa.

Klotz1960

Lun, 16/11/2020 - 11:15

Ovvio, per il pampero terzomondista postmarxista e neoglobal, i diritti Lgbt sono molto piu' importanti della lotta contro l'aborto. "Trendy Bergoglio"!

Luigi Farinelli

Lun, 16/11/2020 - 11:23

Per chiarire, caso mai fosse ancora oscuro per qualcuno, dove voglia andare a parare Bergoglio.

steacanessa

Lun, 16/11/2020 - 11:25

Che tristezza osservare il declino del cattolicesimo senza poter intervenire. Un antipapa tira l’altro.

Fjr

Lun, 16/11/2020 - 11:41

Ai danni non fatti dal COVID si aggiunge papa Badoglio

Ritratto di ..pecoroniDiTaGlia...

..pecoroniDiTaG...

Lun, 16/11/2020 - 11:42

qui per salvare il salvabile urge un ESORCISMO

frabelli1

Lun, 16/11/2020 - 11:43

Questa chiesa crollerà sotto il vuoto creato da questo pontificato. Due papi, in Duemila anni mai successo.

gianf54

Lun, 16/11/2020 - 11:44

NOn c'è bisogno che insista con queste posizioni provocatorie: con il suo arrivo, ha scassato ogni cosa; altro che Papa Ratzinger...!

Giorgio5819

Lun, 16/11/2020 - 11:57

Questo tizio non ha nulla a che fare con la chiesa cristiana cattolica.

CICERONE24

Lun, 16/11/2020 - 11:57

Solo due parole: semplicemente stomachevole!!!

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Lun, 16/11/2020 - 12:00

Questo vescovo di Roma oramai è perso, ma io la fede non l'ho persa anche se rispetto certi suoi moniti discutibilissimi. Se non parla "ex cathedra" spesso non lo tengo minimamente in cosiderazione, agisco secondo il mio personale sentire.

Neb

Lun, 16/11/2020 - 12:01

Forza Bergoglio, così ci togliamo dalle scarpe il cattolicesimo e con esso il cristianesimo.

Royfree

Lun, 16/11/2020 - 12:01

Definirlo Eretico è un eufemismo.

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Lun, 16/11/2020 - 12:02

Di questo passo si inventeranno che Cristo sia stato un omosessuale... Sempre che un simile pensiero non susciti, già di per sé, naturale ribrezzo. Il presente è un periodo oscuro per l'umanità. L'accelerazione progressistoide, dovuta ad una ben identificabile causa, sta degenerando a tal punto che meri atti demenziali vengono definiti 'conquiste di civiltà'. Tra non molto si raggiungeranno picchi di demenza mai visti nell'intera storia umana. Il potente freno reazionario, per contrastare questa deriva insensata verso il baratro, fa quello che può. Dopotutto è sempre più forte la sensazione che, da diversi anni, sia iniziata una sorta di involutivo Nuovo Medioevo per gran parte del mondo.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Lun, 16/11/2020 - 12:11

la cosa che manca al papa_:andare al tempo che fa!!!a predicare la sua accoglienza fatta da altri,ovviamente ma le vie del signore sono infinite.,.dicono i kompagni

kayak65

Lun, 16/11/2020 - 12:12

e' scritto:abbiate fede perché le porte dell'inferno non prevarranno sulla Chiesa. sto tizio non e' il mio papa e dubito pure che sia cristiano cattolico

er_sola

Lun, 16/11/2020 - 12:14

Cosa aspettano i Cardinali cristiani a cacciarlo.

justic2015

Lun, 16/11/2020 - 12:21

Una giornata memorabile da festeggiare, non fa altro che pregare per tutti eccetto per gli i tagliani pagliacciooooooooooo.

dakuan

Lun, 16/11/2020 - 12:32

raga se non vi piace il papa l'Arabia Saudita vi aspetta, lì potete picchiare i gay, gli abortisti, le vostre mogli e sorelle, e pregare dio 5 volte al giorno obbligatoriamente. e tranquilli, nel mondo civilizzato non mancherete a nessuno.

Giorgio Colomba

Lun, 16/11/2020 - 12:42

Dopo "il fumo di Satana entrato nella Chiesa" (Paolo VI, 1972) sta arrivando l'arrosto.

Ritratto di nazionalista_sardo

nazionalista_sardo

Lun, 16/11/2020 - 12:44

quest'uomo e molto furbo sopratutto molto più ateo del sottoscritto sa perfettamente che un papa non viene eletto tramite lo spirito santo dunque mette i suoi uomini nei posti giusti in modo che venga eletto un doppelganger dello stesso bergoglio

Ritratto di Soloistic69

Soloistic69

Lun, 16/11/2020 - 12:50

Obiettivo chiese vuote quasi raggiunto. Complimenti, Franceschiello!

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 16/11/2020 - 12:59

Il pampero ha da tempo inaugurato un nuovo decadentismo-oscurantismo. Passerà alla storia.

Ritratto di giangol

giangol

Lun, 16/11/2020 - 13:10

Questo è il pericolo numero 1 al mondo.

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Lun, 16/11/2020 - 13:19

Neb - 12:01 Si può togliere da solo, se non lo ha già fatto o mai è stato, senza per questo costringere chi ha fede nel Cattolicesimo ad abiurare. I Papi passano, quelli che restano fra cardinali, vescovi etc. non è detto che facciano quello che il Papa "corrente" detta, a meno che non parli ex cathedra. Ce ne sono tanti che lo contrastano e lo giudicano pari ad un eretico dopo sue aperture ai luterani scomunicati dal 1503, in tante altre sfaccettature per me non a torto e pare sia subornato dai cardinali tedeschi. N.B.: il Cristianesimo è composto da cattolici, protestanti, ortodossi; oltre 2,2 miliardi di credenti in tutto il mondo, tutti ko? I musulmani sono circa 1,7 miliardi circa: vuole togliersi anche quelli di torno? Sarà molto dura..

Totonno58

Lun, 16/11/2020 - 13:40

E a nuje che ce ne fott'?!?

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Lun, 16/11/2020 - 13:48

Totonno58 - 13:40 Cos'è: usa plurale maiestatis made in Naples? Carino, non c'è male..

Andrea_Berna

Lun, 16/11/2020 - 13:50

La chiesa è in uscita dal cattolicesimo.

giangar

Lun, 16/11/2020 - 13:51

E meno male che Papa Francesco è stato buon ultimo a congratularsi con Biden! Fate veramente ridere.

MammaCeccoMiTocca

Lun, 16/11/2020 - 13:55

Se avesse creato 20 cardinali anti-immigrazione avrebbe fatto meglio.

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Lun, 16/11/2020 - 13:59

Bergoglio finirà per portare ad uno scisma.

MammaCeccoMiTocca

Lun, 16/11/2020 - 14:00

Cominciavano a scarseggiare i pitocchi.

razzaumana

Lun, 16/11/2020 - 14:02

...la Chiesa com'è prassi s'adegua ai tempi...! pecunia non olet... l'importante è non perdere l'obolo...!!!

silvano45

Lun, 16/11/2020 - 14:02

Se continua così ci saranno più cardinali vescovi Bergogliani che fedeli basta recarsi in una delle tante parrocchie.Il lascito futuro di questo Papa sarà trasformazione di San Pietro in moschea.

Calmapiatta

Lun, 16/11/2020 - 14:04

La Chiesa è in piena decadenza. Qualunque iniziativa politically correct si inventi il papa...

Ritratto di bracco

bracco

Lun, 16/11/2020 - 14:09

Un puffo vestito di bianco .....saliranno ballando su un palco del gay pride

maurizio@rbbox.de

Lun, 16/11/2020 - 14:16

Che c'avrá da ridere lo sa solo lui.

SPADINO

Lun, 16/11/2020 - 14:17

ORA PIU' CHE MAI E' NECESSARIO CHE BERGOGLIO SI TOLGA DAI PIEDI E SE VUOLE FONDARE UNA CHIESA SUA LO FACCIA PURE. LA NOSTRA CHIESA NON E' QUELLA CHE SI RICONOSCE NEI SUOI VALORI. VADA VIA IL PRIMA POSSIBILE. SAREBBE ANCHE ORA CHE QUALCHE CARDINALE SERIO GLIELO DICA.

aswini

Lun, 16/11/2020 - 14:25

continuate a predicare che la bibbia è un libro ispirato da dio, il tuo dio ha detto questo: «"non devi giacere con un maschio come fai con una donna: è un abominio"".» (- Levitico 18:22.) «"se un uomo giace con un maschio come fa con una donna, hanno commesso tutti e due un abominio: saranno messi a morte entrambi. Il loro sangue ricadrà su di loro".» (- Levitico 20:13.) e mo come la mettiamo?

Ritratto di asso_idefix

asso_idefix

Lun, 16/11/2020 - 14:25

Dakuan, ho sempre apprezzato la musica, le parole e lo stile di Fabrizio de Andrè, che stava sempre dalla parte di assassini, pxxxxxe e derelitti in genere. Apprezzerei per questo anche Bergoglio, ma un conto è cercare di comprendere e perdonare quelli che la chiesa da millenni ha sempre considerato "peccatori", altro conto è nominare Vescovi sostenitori della comunità LBGT.... Non mi sembra che questa comunità possa essere portata come esempio di buon comportamento in una chiesa Cattolica basata sulla famiglia naturale. Se Bergoglio crede che la famiglia naturale sia un principio superato, farebbe meglio ad istituire un Concilio ove esprimersi chiaramente.

Ritratto di Trinky

Trinky

Lun, 16/11/2020 - 14:36

Si crede Gesù Cristo in terra ma verrà ricordato come uno dei peggiori papi da San Pietro in poi........

Marcolux

Lun, 16/11/2020 - 14:40

Che faccia! ...ci vedete santità in questo individuo?

ortensia

Lun, 16/11/2020 - 14:43

Dio cosa ne pensa di quest'ultima pensata del suo ambasciatore?

donzaucker

Lun, 16/11/2020 - 14:47

@aswini: (Levitico 25:44) "Quanto allo schiavo e alla schiava, che avrai in proprietà, potrete prenderli dalle nazioni che vi circondano; da queste potrete comprare lo schiavo e la schiava. Potrete anche comprarne tra i figli degli stranieri, stabiliti presso di voi e tra le loro famiglie che sono presso di voi, tra i loro figli nati nel vostro paese; saranno vostra proprietà." e mo come la mettiamo?

Totonno58

Lun, 16/11/2020 - 14:52

vince50_19..sì!:):)

krgferr

Lun, 16/11/2020 - 14:58

Beh..se rimettere ordine e pulizia nel Vaticano è diventato così difficile da rendere impossibile l'iniziativa, tanto vale cambiare il lessico: il disordine diventa meraviglioso e le vecchie regole si gettano in discarica vergognandosi per l'odore di stantio; per cui è più che opportuno scegliere qualcuno che sappia gestire il nuovo che avanza.Saluti. Piero

carlo dinelli

Lun, 16/11/2020 - 15:00

Se questo è un papa, io sono Alì Babà: che aspetta a farsi una Chiesa tutta sua, con pochi e fedeli seguaci? Mi dispiace, ma io non ho mai avuto fiducia in lui... avete capito per chi (e per cosa) hanno tolto di mezzo Ratzinger?

cgf

Lun, 16/11/2020 - 15:02

@frabelli1 Lun, 16/11/2020 - 11:43 Ha studiato molto in fretta la Storia che ha saltato diverse pagine. Verso la fine del primo millennio di Papi ve ne furono CONTEMPORANEAMENTE 3, Benedetto IX, Sivestro III, Gregorio VI e non fu la unica volta, Avignone e Concilio di Costanza le dice nulla? Vi furono almeno cinque furono i Papi che diedero le dimissioni E NON MORIRONO una volta lasciata la cattedra: Ponziano nel 235, Giovanni XVIII nel 1009, Benedetto IX nel 1045, Gregorio XII e Celestino V nel 1294, forse l'unico volontario (e l'unico che si può paragonare a Benedetto in quanto furono veramente volontarie, il gran rifiuto citato anche da Dante nella Divina Commedia

cgf

Lun, 16/11/2020 - 15:07

@asso_idefix Lun, 16/11/2020 - 14:25 - alla luce di quanto ha scritto le consiglio di leggersi Lc 5,27-32. Nessuno in Vaticano poi ha detto che la famiglia possa essere tale al di fuori di uomo e donna INSIEME. Riguardo poi alle "tendenze" basta vedere cosa sta succedendo nei seminari di tutto il mondo, non basta più avere solo la "vocazione" per restarvi e divenire prete. Al primo segnale, OUT.

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 16/11/2020 - 15:08

@Bracco,commento spassosissimo! Complimenti!

APPARENZINGANNA

Lun, 16/11/2020 - 15:15

Faccia quello che vuole. Intanto l'8 per mille da me non lo prende più da anni.

SPADINO

Lun, 16/11/2020 - 15:16

@ASWINI: E' ORA DI SMETTERLA I CERCARE DI ADATTARE IL VANGELO E LA BIBBIA PER POTER FARE I NOSTRI PORCI COMODI. SE UNO VUOLE FARE IL CREDENTE CATTOLICO CRISTIANO CHE RISPETTARE LE REGOLE DI CRISTO E DI DIO. QUELLO CHE C'E' SCRITTO NEL "LEVITICO 18-22" FA PARTE DELLA LEGGE DI DIO. SE UNO NON VUOLE RIESPETTARLA E' LIBERO DI FARLO. BERGOGLIO PRIMA DI PRETENDERE DI FARE IL PAPA DOVREBBE STUDIARE MEGLIO QUESTI LIBRI SACRI PERCHE' NON LI CONOSCE E SMETTA DI LEGGERE "IL CAPITALE" DI MARX.

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Lun, 16/11/2020 - 15:25

Totonno58 - 14:52 Beh.. meglio usare la prima persona singolare a scanso di equivoci!

Ritratto di saggezza

saggezza

Lun, 16/11/2020 - 15:26

il Dio della Luce ha mandato sulla terra suo figlio Gesù. Il padrone delle tenebre ha fatto altrettanto.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 16/11/2020 - 15:38

Lgbt o "etero" Bergoglio ha sdoganato i libidinosi.

giangar

Lun, 16/11/2020 - 15:39

@marcolux 14:40 - Ci dica qualcosa in più sulla fisiognomica della santità. Com'è, secondo lei, la faccia di un santo?

giangar

Lun, 16/11/2020 - 15:55

il Papa ha creato tre cardinali vicini alla comunità Lgbt. Perbacco, addirittura tre? ora mi leggo l'articolo, ci troverò di certo citazioni di scritti e prese di posizioni ufficiali che inchiodano i tre! Leggo: "nomi non se ne fanno, ma si può presumere che Wilton Gregory, non sia poi così contrario al nuovo corso" Si può presumere, non sia poi così contrario...E' evidente , sta con gli lgbt. "Sarà il primo cardinale afroamericano della storia". Questo è un chiaro indizio. "Gregory e Martin schierati apertamente contro Trump". Secondo indizio. Due indizi fanno una prova. E il terzo? "Si pensa che anche un futuro cardinale italiano, monsignor Marcello Semeraro, sia un aperturista in materia di diritti Lgbt". Beh, se qualcuno lo pensa, sarà sicuramente così!

haaland

Lun, 16/11/2020 - 16:05

Io divento cristiano ortodosso, sono sempre più disgustato da questo pontefice sorosiano

maurizio50

Lun, 16/11/2020 - 16:06

Dai e dai don Bergoglio rimarrà solo con i suoi fedelissimi. La gente normale trasmigrerà altrove!!!!

Ritratto di llull

llull

Lun, 16/11/2020 - 16:18

Vedrete che tra non molto ci saranno anche cardinali pro-aborto. Se nel 1972 papa Paolo VI asseriva che «da qualche fessura sia entrato il fumo di Satana nel tempio di Dio» oggi possiamo affermare che tale fumo, e tutto il suo fetore, non solo è entrato dal portone principale ma vi si è solidamente stabilito. Povera Chiesa di Cristo...

GPTalamo

Lun, 16/11/2020 - 16:40

Da cattolico, devo dire che questo Papa ha confuso le priorita', mette l'amore per il prossimo prima dell'amore per Dio. Invece, c'e' un motivo per cui i primi 3 comandamenti sono per Dio e gli ultimi 7 per il prossimo. E' un eccesso di amore per il prossimo, finendo per dimenticare quello per Dio.

nopolcorrect

Lun, 16/11/2020 - 16:43

Ora bisogna cercare un santo protettore per omosessuali e trans.

DRAGONI

Lun, 16/11/2020 - 16:47

STA DISTRUGGENDO LA CHIESA!!

mercinellim

Lun, 16/11/2020 - 16:51

Insinuare che i cardinali in questione siano "pro lgbt" sarebbe da querela. Una accusa infondata e infamante che non fa onore a un giornale serio. L'unica sostanza è che fra di essi vi sia un nero non favorevole a Trump (protestante che si è curato con anticorpi monoclonali estratti da feti) anzichè al cattolico Biden

cgf

Lun, 16/11/2020 - 17:02

@GPTalamo veramente dimentica che quando fu chiesto quale è il principale comandamento, subito ne è stato messo un altro che è compendio del primo. Da questi due comandamenti dipendono tutta la Legge e i Profeti. fonte: Mt 22,34-40

tormalinaner

Lun, 16/11/2020 - 17:02

Come Cattolico non riconosco l'autorità di questo papa perche è l'anticristo.

Ritratto di gianky53

gianky53

Lun, 16/11/2020 - 17:05

Un Bergoglio che come privato cittadino, nell'ottobre 2017, prende l'aereo per recarsi a Lund a celebrare il 500° anniversario di Lutero NON PUO' IN ALCUN MODO essere Papa della Chiesa cattolica. Un Papa ha ben presente chi è stato Martin Lutero e cosa ha rappresentato. Tutto quello che è accaduto dopo non fa che dimostrare, DI FATTO, che Bergoglio non è colui che quasi tutti credono che sia. Mi riferisco all'agenda che sta seguendo, le sue simpatie e la sua POLITICA attiva che contrasta con duemila anni di Cristianesimo.

oracolodidelfo

Lun, 16/11/2020 - 17:28

donzaucker 10.38 - A tal proposito: le sono sconosciuti Clinton e la Lewinski ??? E John Fitzgerald Kennedy ???

GPTalamo

Lun, 16/11/2020 - 17:28

cgf, non lo ho dimenticato affatto, anzi quel passaggio e' quello a cui mi riferivo di preciso. E' proprio quel passaggio che menziona l'amore di Dio PRIMA di quello per il prossimo (che e' solo aggiunto al primo, e non lo sostituisce). Rileggilo bene e ti sara' chiaro.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Lun, 16/11/2020 - 17:28

I VERI CATTOLICI SONO GLI ORTODOSSI. LA FEDE STA DENTRO OGNUNO E NON IN POSTO O RELIGIONE, CENTRI DI POTERE POLITICO ED ECONOMICO.

oracolodidelfo

Lun, 16/11/2020 - 17:30

gianky53 - 17,05 - sul web sono disponibili le profezie della Beata Katharina Emmerick. C'è da trasecolare nel constatare come siano aderenti alla realtà che stiamo vivendo.

Ritratto di apasque

apasque

Lun, 16/11/2020 - 17:53

Avanti Bergoglio, avanti a grandi passi nella distruzione della Chiesa Cattolica. Dicci la verità, chi ti ha mandato a sovvertire la Parola del Nostro Signore?

Maura S.

Lun, 16/11/2020 - 17:57

PaPA chi? I cattolici Cristiani hanno hanno ancora un papa??????

oracolodidelfo

Lun, 16/11/2020 - 18:00

Considero Jorge Mario Bergoglio....diversamente Papa.

Jon

Lun, 16/11/2020 - 18:12

Macche' Comunista..! E' ERETICO!! CHE VERGOGNA..

Lugar

Lun, 16/11/2020 - 18:28

La chiesa ha sempre attraversato momenti difficili. Ora però la pressione è diventata fortissima, lo spettro di uno scisma è dietro l'angolo, non tanto per pressioni esterne ma interne. Il cambiamento Bergoliano è di fatto una rivoluzione che crea correnti e da adito agli approfittatori di cavalcare il malcontento per affermarsi compromettendo ulteriormente le situazioni di stress in essere.

Angel59

Lun, 16/11/2020 - 18:35

Fra non molto a messa andranno solo gay, trans e compagnucci vari e al posto del vangelo si leggerà Il capitale e qualche passo del corano. Per fortuna che questo scempio durerà poco secondo le promesse di Cristo.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 16/11/2020 - 18:40

Problema estremamente serio. Per i credenti, naturalmente.

giangar

Lun, 16/11/2020 - 18:56

@DRAGONI 17:28 - "I veri cattolici sono gli ortodossi" è una frase che non si può sentire, un ossimoro. Dica "i veri cristiani sono gli ortodossi". Quanto poi al fatto che la fede non sta in una religione, la informo che quella ortodossa è una religione e che la Chiesa Ortodossa è una chiesa strutturata come quella cattolica (anche se non prevede un unico capo). Quanto al potere politico, le assicuro che i Patriarchi ortodossi ne hanno e come!

zagor1963

Lun, 16/11/2020 - 19:25

penso stia cercando di piazzare tutti i porporati che piacciono al nuovo disordine mondiale ?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 16/11/2020 - 19:27

E ti pareva...proprio comunista è.

cgf

Mar, 17/11/2020 - 10:35

@GPTalamo 16/11/2020-17:28 Ai Farisei fu risposto che non sono i sani che hanno bisogno del medico, ma i malati e poi di andare ed imparare che cosa significhi: Voglio misericordia e non sacrificio; poiché non è venuto a chiamare dei giusti, ma dei peccatori. Riguardo quanto mi dice di rileggere, l’ho letto e meditato più volte negl'anni. Come si fa a capire se si ama Dio? Lo suggerisce Giovanni (1Gv4,19-20): “Noi amiamo, perché Egli ci ha amati per primo. Se uno dicesse: «Io amo Dio», e odiasse il suo fratello, è un mentitore. Chi infatti non ama il proprio fratello che vede, non può amare Dio che non vede.” Da questa Lettura inserita nella Messa che stava celebrando a S.Marta, nell'omelia Francesco disse “Soltanto la fede ci darà la forza di non chiacchierare, di pregare per tutti, anche per i nemici e di non lasciar crescere i sentimenti di gelosia e di invidia”. È la strada per amare i fratelli e le sorelle, necessaria per amare Dio concretamente.