Degrado Milano, prostituta aggredita da due "colleghe"

Una prostituta italiana di 57 anni è stata aggredita giovedì poco dopo le 21.30 in piazza Carlo Stuparich a Milano

Degrado Milano, prostituta aggredita da due "colleghe"

Prima l'hanno minacciata, poi, prima di fuggire, l'hanno spinta e picchiata, lasciandola ferita a terra. Una prostituta italiana di 57 anni ha raccontato di essere stata aggredita giovedì poco dopo le 21.30 in piazza Carlo Stuparich a Milano.

La vittima, secondo quanto accertato dalla polizia, sarebbe finita nel mirino di due colleghe che lavorano sullo stesso marciapiedi. Le due prostitute l'avrebbero buttata a terra e colpita con calci e pugni al volto al punto che la 57enne, dopo essere stata soccorsa da un'ambulanza del 118, è finita all'ospedale San Carlo in codice giallo con ferite e traumi alla testa.

Lei stessa, come scrive Milanotoday, ha raccontato ai poliziotti che a picchiarla erano state due prostitute e che la rissa era nata perché la vittima avrebbe "invaso" lo spazio "di competenza" delle altre due donne. Gli agenti sono ora sulle tracce della coppia di aggressori.

Commenti
Disclaimer
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Pubblica un commento
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette. Qui le norme di comportamento per esteso.
Accedi
ilGiornale.it Logo Ricarica