Dissequestrata la Sea Watch 3, ma la nave rimane ancorata a Licata

La procura di Agrigento dissequestra la nave dell'Ong tedesca Sea Watch, la quale però non può prendere di nuovo il largo in quanto raggiunta da fermo amministrativo. L'ira dell'ex capitana Carola Rackete

La Sea Watch ancorata a Licata

Negli uffici della procura di Agrigento l’estate appena trascorsa non verrà dimenticata facilmente. Il caso Mare Jonio, l’affaire Sea Watch, l’arresto e poi la scarcerazione di Carola Rackete, negli ultimi mesi l’edificio che ospita il tribunale della città dei templi rimane costantemente sotto i riflettori nazionali e non solo.

Ed in questo mercoledì, all’interno delle stanze della procura torna a riecheggiare il caso più spinoso, quello per l’appunto che riguarda la Sea Watch. Da qui viene emesso nelle scorse ore l’atto formale di restituzione che segna la fine del sequestro probatorio della Sea Watch 3, la nave dell’Ong tedesca comandata a giugno da Carola Rackete.

Tutto risale ai giorni più caldi dell’estate sul fronte migratorio: il 12 giugno, a circa 70 km dalle coste libiche, l’imbarcazione dell’Ong soccorre 50 migranti in difficoltà. In quella settimana è in discussione in parlamento il decreto sicurezza, la norma con il quale l’allora ministro dell’interno Matteo Salvini fissa pene e multe salate per le imbarcazioni delle Ong che portano in Italia i migranti.

Dal Viminale viene subito emanato un divieto di accesso in acque italiane, la Sea Watch rimane per circa due settimane in prossimità dell’ingresso nella zona di nostra competenza con a bordo le persone recuperate a largo della Libia. Il 26 giugno la capitana della Sea Watch 3, Carola Rackete, proclama lo stato di necessità ed entra in acque italiane, contravvenendo al divieto imposto dal ministero dell’interno. Ancora pochi giorni e, all’imbocco del porto di Lampedusa, Rackete forza il blocco colpendo anche una motovedetta della Guardia di Finanza e fa il suo ingresso sull’isola.

Per questa azione, Carola Rackete viene arrestata, mentre la Sea Watch 3 viene posta sotto sequestro ed ancorata a Licata. La storia poi racconta uno dei casi maggiormente controversi durante la breve era del governo gialloverde, che culmina con la scarcerazione della Rackete ordinata dal Gip di Agrigento, Alessandra Vella.

Passa l’estate, passano le settimane, cambia anche il governo, la Sea Watch 3 rimane ancorata nel molo commerciale del porto di Licata. Forse anche gli impiegati della stessa Procura si dimenticano ad un certo punto di avere sotto custodia la nave. Oggi, per l’appunto, arriva il dissequestro deciso dai magistrati che coordinano le inchieste su quei fatti di fine giugno. Un’indagine che vede Carola Rackete indagata sia per aver forzato il blocco, che per favoreggiamento dell’immigrazione.

Ma la Sea Watch 3 non può riprendere alcuna attività: su di essa infatti, pende un fermo amministrativo emanato lo scorso 2 settembre. A confermarlo, come rivela l’AdnKronos, è una nota della stessa Ong tedesca: “Ci è stato notificato il sequestro cautelare amministrativo della nave – si legge nel comunicato – insieme ad una nuova sanzione amministrativa di 16.666 euro, cui Carola Rackete e Sea-Watch sono obbligati in solido. Se confermata dal Prefetto, tale misura segnerebbe la definitiva confisca della nave”.

Per tal motivo il dissequestro arrivato nelle scorse ore agita ulteriormente i membri della Sea Watch, a partire dalla stessa Carola Rackete: “'Questo sequestro è una perdita di tempo ingiustificabile e un abuso volto a impedire gli sforzi per salvare vite – afferma la ragazza tedesca su cui pendono ancora le indagini della Procura – Se i governi non agiscono, come cittadini europei dobbiamo fare in modo che nessuno muoia in mare, almeno fino a quando non ci sarà un adeguato dispositivo di soccorso e alternative sicure e legali alla migrazione, non nelle mani dei trafficanti''.

L’avvocato che assiste la capitana Rackete, Alessandro Gamberini, appare ancora più netto: “Questo sequestro cautelare amministrativo è palesemente illegittimo, alla luce dello stesso decreto sicurezza bis nella sua prima versione”.

Per Giorgia Linardi, portavoce di Sea Watch, occorrerebbe in realtà indagare su altri e non sulla Rackete o sull’Ong: “'La legge sul pacchetto sicurezza – afferma in una nota rilanciata dalle agenzie – calpesta il dovere di un comandante di portare in salvo naufraghi soccorsi in mare e colpisce la dignità di un Paese che oggi considera una nave che salva vite, adempiendo a un dovere di legge e a un obbligo morale, come una minaccia alla sicurezza e all'ordine pubblico. Chiediamo altresì che si faccia luce sulla responsabilità di chi ha ordinato che quell'ingresso fosse impedito”.

Il caso Sea Watch dunque è tutt’altro che chiuso, nonostante il dissequestro operato oggi. La nave resta ferma e vige il rischio di una definitiva confisca, da qui le rimostranze ed un certo nervosismo ravvisato tra i membri dell’Ong.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Mer, 25/09/2019 - 16:20

mettetela in galera altro che riconoscimenti e medaglie, ga che ci siete mettete in galera anche l'avvocato e la portavoce della SEA Watch

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 25/09/2019 - 16:25

La Raccketta si procuri adeguata scorta di maalox. La sua ira è gioia per noi italiani veri.

machete883

Mer, 25/09/2019 - 16:26

se il prefetto ...se...se.... hanno capito su tutto il pianeta che siamo figli di Pulcinella..

Ritratto di Artù007

Artù007

Mer, 25/09/2019 - 16:27

Goduria!!!!

jaguar

Mer, 25/09/2019 - 16:44

Fidatevi, presto donna Rackete riprenderà la pesca d'altura col benestare del PD.

Guido123

Mer, 25/09/2019 - 16:46

Questi continuano a parlare di NAUFRAGHI da salvare! Sono dei semplici trasbordi su appuntamento. La rakete deve anche pagare il costo dei suoi ospiti scaricati.

ilcapitano1954

Mer, 25/09/2019 - 16:46

La Rachete va arrestata immediatamente, i 16000 euro sono una proforma perchè avrebbero dovuto multarla per 1.000.000 di euro per ogni clandestino sbarcato, infine visto che in Italia (lo sapevano già) vi erano i porti chiusi per le ong, la capitana se fosse stata Comandante invece di capitana, avrebbe portato in salvo i clandestini in un altro paese anzicche' aspettare tanto tempo fuori dalle acque territoriali. Li ha portati in Italia perchè a conti fatti, tra Spagna, Malta, Italia e Francia, l'Italia era il paese più conveniente a livello di multe e di carcere.

Ritratto di Superbone

Superbone

Mer, 25/09/2019 - 16:46

La burattina milionaria eterodiretta dai servizi franco-tedeschi si infuria?Ottimo e abbondante.Ogni tanto una buona notizia.

dagoleo

Mer, 25/09/2019 - 16:51

poverina...ed ora dove li trova i picciuli? ...ma si glieli darà Soros oppure può sempre contattare i suoi compagni d'affari, i trafficanti d' essere umani...d'altro canto è anche loro interesse che la Karola torni presto al lavoro con la sua bagnarola.

Ritratto di OdioITedeschi

OdioITedeschi

Mer, 25/09/2019 - 16:52

Ben gli sta a questi criminali che non rispettano le leggi dei paesi altrui (mentre di quelle del proprio paese, in questo caso la Germania, hanno una paura fottuta). I tedeschi in particolare sono sempre stati così.

Gatto Giotto

Mer, 25/09/2019 - 16:55

Temo il prefetto (che dipende dal governo) riceverà apposite istruzioni per il classico nulla di fatto e liberi tutti...

Giorgio5819

Mer, 25/09/2019 - 16:55

Beneeeeeeee ! Galera per i trafficanti !!

Ritratto di ilmax

ilmax

Mer, 25/09/2019 - 17:02

È riuscita a racimolare un milione di euro in poche ore per pagarsi le spese processuali, e vuoi che non trovi 16.666 (il diavolo) € in pochi secondi ? Maddddaiiii

Ritratto di MiSunChi

MiSunChi

Mer, 25/09/2019 - 17:04

Quindi la capitana ammette esplicitamente che il trasbordo di migranti è nelle mani dei trafficanti. Ma bene...

CidCampeador

Mer, 25/09/2019 - 17:04

la nave va smantellata e venduta come ferro vecchio, equipaggio e comandante in galera per tentato omicidio

agosvac

Mer, 25/09/2019 - 17:05

Il problema dell'immigrazione clandestina non è solo il costo per lo stato e quindi per tutti noi italiani, ma anche che tra questi fasulli spesso si nascondono terroristi e delinquenti scappati dalle galere dei loro Paesi.

Ritratto di Zizzigo

Zizzigo

Mer, 25/09/2019 - 17:12

Certi passatori e i loro spalleggiatori dovrebbero andare in ferie perpetue, in galera... ma dove è la "multa da capogiro"?????? la sanzione amministrativa è ridicola.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mer, 25/09/2019 - 17:16

Dura lex sed lex. E nessuno si sogni di modificare la legge rendendola retroattiva per le proprie posizioni politico/ideologiche. Se la si modifica ogni provvedimento varrà dal giorno successivo in cui la modifica appare sulla G.U.

zadina

Mer, 25/09/2019 - 17:16

Le navi Ong non salvano nessuno fanno solo un servizio di traghetto per portare clandestini in Italia senza documenti e controlli per accertarsi che tipo di persone hanno a bordo sono onesti?..sono avanzi di galera?... sono terroristi?...ma proposito di documenti, io dal 1975 al 1978 ho lavorato a Tripoli in Libia mi era scaduto il passaporto l'ambasciatore Italiano ha richiesto i documenti alla questura per un disguido li mandavano in un altro paese sono dovuto rimanere a Tripoli un mese più del previsto, chiaro per i fessi dei porti aperti. l'Africa contiene 1 miliardo e 500 milioni di persone in quanti possono venire in Italia ed Europa?....

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mer, 25/09/2019 - 17:21

L'unico vero fermo amministrativo per quella specie di corpo del reato è farla diventare un "santuario per i pesci".

Ritratto di giangol

giangol

Mer, 25/09/2019 - 17:29

ve li dovete portare al vostro paeseeeeeeeeeeeeeeeeee! amburgooooooooooo. nonm rompete le albicocche agli italiani

Fjr

Mer, 25/09/2019 - 17:32

Chiederà alla portavoce se ha spicci

giancristi

Mer, 25/09/2019 - 17:40

Speriamo in una definitiva confisca della Sea Watch, in modo da evitare nuovi traffici di clandestini. Quanto a Carola ha rischiato di travolgere una imbarcazione della Guardia di Finanza e deve essere indagata per tentato omicidio. Stia a casa a fare le pulizie, un lavoro più adatto a lei.

cabass

Mer, 25/09/2019 - 17:42

Sentir parlare di "naufraghi da salvare" fa venire il voltastomaco. Ma si può essere tanto ipocriti da insistere con arroganza con questa tesi??? Io ne ho veramente le tasche piene di questi traghettamenti di immigrati clandestini spacciati per salvataggi di naufraghi, così come ho le tasche piene di sentire un'assurda morale dai portavoce di queste ong che agiscono in barba alla legge e all'intelligenza della gente, a cui insistono a propinare le loro palesi panzane.

bruco52

Mer, 25/09/2019 - 17:43

c'è da tremare per l'ira della Rackete; tornerà in Italia per metterla a ferro e fuoco, come fecero i suoi barbari antenati e allora saranno dolori per noi, poveri Italiani, razzisti e fascisti, che non si piegano ai voleri dell'imperatrice Merkel...

munsal54

Mer, 25/09/2019 - 17:43

Le Ong non salvano naufraghi, anzi sono moralmente colpevoli dei naufragi e dei relativi morti. La gente parte perchè a conoscenza del fatto che qualcuno al largo li aspetta per traghettarli e tutti sono consapevoli di essere clandestini se non arrivano da paesi in guerra. Di cosa parliamo ? Sono solo azioni illegali ed illegittime poste in atto scientemente da chi ha interessi personali neanche troppo velati.

Iacobellig

Mer, 25/09/2019 - 17:57

I REATI CONTESTATI ALLA IMBECILLE TEDESCA NON DEVONO ANDARE IN PRESCRIZIONE, PERTANTO PROCESSARE SUBITO LA TEDESCA CON PENE PESANTI A DIFESA DELLA DIGNITÀ DEGLI ITALIANI. INOLTRE CON IL PROCESSO EMERGERANNO SICURAMENTE TUTTE LE INGERENZE E/O SUGGERIMENTI DELLA MERKEL E ALTRI ALLA RACHETE CONTRO IL NOSTRO PAESE.

Silpar

Mer, 25/09/2019 - 17:57

che schifo. una multa da 16mila euro???? ahahahahquelli hanno milioni, la pagheranno e ritorneranno a pescare!!!

pinosan

Mer, 25/09/2019 - 18:00

La nave sara riconsegnata,l'ammenda condonata l'armatrice decorata al valore civile.L'unico che verra' sanzionato e condannato sara Salvini. Vorrei poter cambiare nazione,ma purtroppo l'età non me lo permette. Questa non è la mia Italia,I combattenti che hanno dato la vita per difendere i ns.confini nel 15/18 si rivoteranno nelle tombe.

paco51

Mer, 25/09/2019 - 18:02

me ne frego del dovere di un comandante della nave gli ordini non si discutono si obbedisce e basta soprattutto se sono ordini di un altro paese( anche se è il paese di pulcinella)!

Ritratto di karmine56

karmine56

Mer, 25/09/2019 - 18:04

" ... multa da capogiro "... 16.666 euro.

FD06

Mer, 25/09/2019 - 18:10

Bruciate quella nave ! Prigione a vita per la capitana che vuole sommergere l’Italia di emigrati economici !!! I rifugiati sono rarissimi ....

Tommaso_ve

Mer, 25/09/2019 - 18:13

16 mila euro multa da capogiro??? Vi rendete conto di quanto può costare fare un pieno ad una bagnarola simile? 16.000 euro sono si e no 1200 litri, avrà un serbatoio di almeno 10.000. Ridicoli

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Mer, 25/09/2019 - 18:17

Ricordo che erano stati raccolti 300 mila euro dai donatori volontari (tra i quali il sottoscritto)

roseg

Mer, 25/09/2019 - 18:25

NON FACCIAMO INFURIARE LA carola ALTRIMENTI GLI SI ARRICCIANO I CAPELLI.

Ritratto di Trinky

Trinky

Mer, 25/09/2019 - 18:28

Che gli frega della multa, mica gliela faranno pagare! Al limite interverranno Soros e il pagliaccio vaticano vestito di bianco.......

lappola

Mer, 25/09/2019 - 18:30

16 mila euro? Ma non erano molti di più??? Questi ci ridono sopra a 16 mila euro, lo avevano già detto che ne hanno raccolti qualche milione per questa storia. Ora la fanno tanto lunga per inscenare una lagna che non andrà per le lunghe. I soldi ce li hanno per pagarne cento di quelle multe. Ma applicate la misura giusta di un milione, così si zittiscono.

marc59

Mer, 25/09/2019 - 18:39

I migranti vengono salvati da morte solo se non partono. Ma siccome per le ong sono fonte di guadagno allora si alterano quando gli fermi una bagnarola. Infami.Sfruttatori.Pirati.

cgf

Mer, 25/09/2019 - 18:43

il natante della GDF costa SOLO 16mila euro?

Ritratto di Superbone

Superbone

Mer, 25/09/2019 - 18:53

@staminchia:ci tiene tanto a ribadire che lei fa parte di quei poveri mentecatti rossi che credono di fare la carità ai poveri (quella vera è tutt'altra cosa,ma tant'è...) e poi per questo si sentono tanto buoni e bravi dentro,e così superiori moralmente ed eticamente (per questo si fanno le donazioni e la carità dalle vostre parti,no? in un mondo fatto di brutti sporchi e cattivi?L'avatar la rappresenta in pieno,la fotografa direi.Penoso.

COSIMODEBARI

Mer, 25/09/2019 - 18:53

Chi ha impedito quell'ingresso è una legge dello Stato Italiano, non di Matteo Salvini come persona. Se ne facciano una ragione!

Luigi Farinelli

Mer, 25/09/2019 - 18:55

Sarebbe appagante vedere la faccia della Rakete indignata; quasi quanto vedere quella furiosa dell'altra ancella di Gaia all'ONU, all'arrivo di Trump. Una bella accoppiata di prototipi da Pensiero Unico.

giangar

Mer, 25/09/2019 - 19:02

@dagoleo 16:51 - guardi che gli scafisti mi sembrano più soci in affari con lo Stato italiano, che li sovvenziona tramote la GC libica, che con le ONG.

antonomasia

Mer, 25/09/2019 - 19:03

dopo tutto il casino che ha combinato 16000 euro un'altra buffonata dei nostri governanti,8 ma, dicono che la prima volta bisogna essere magnanimi,,,invitatela ad altro programma di intrattenimento,dategli per il suo tempo almeno 100000 euro e avremmo tutti la coscienza a posto B U F F O N I

Luigi Farinelli

Mer, 25/09/2019 - 19:05

Esilarante quando la Rackete si indigna di non poter far diminuire i morti in mare con la sua barca. Come al solito, gli infettati di ideologia fanno finta di essere poco bravi in aritmetica: con la sua nave la Carola ha contribuito a far crescere il numero dei morti nel Mediterraneo, ma ciò è un fatto secondario, da non mostrare in giro: se Salvini dice che 2+2 fa 4, per lei la somma fa quello che vuole, per cui se i morti sono 4 (secondo dati ufficiali) a lei fa furbescamente comodo dire che sono 8, 20, o magari 100! Del resto, sempre più gente sta cominciando a fare le pulci alle belle parole del progressismo delle magnifiche sorti e progressive.

carlo dinelli

Mer, 25/09/2019 - 19:11

Come, la crucchina dementa si infuria? Strano; stavolta non c'è Salvini. Adesso vada a lamentarsi da Mamma Merkel

Cheyenne

Mer, 25/09/2019 - 19:16

16000 euro da capogiro??? Ma è una multa ridicola, che comunque nessuno pagherà. Tra due giorni il prefetto servo del regime dissequestrerà la nave pirata che continuerà a inondarci di clandestini. E la Legge tuttora in vigore? CARTA STRACCIA

carlo dinelli

Mer, 25/09/2019 - 19:19

Stamicchia, hai mai pensato di donare il tuo cervello a qualche clandestino? Ma va! Anche lui non saprebbe cosa farsene. In alternativa potresti darlo a qualcuno del Pd, che è la stessa cosa

Ritratto di cape code

cape code

Mer, 25/09/2019 - 19:21

staminchia, pensa te quanto sei deficiente...hai pagato degli scafisti che andranno a dare soldi a degli schiavisti, pirati e mafiosi. Andresti denunciato babbeo.

Ritratto di cape code

cape code

Mer, 25/09/2019 - 19:22

Se tanto mi da' tanto il piddiotame le paga la multa togliendo i servizi a qualche disabile.

walter viva

Mer, 25/09/2019 - 19:25

Nessuna procura che va a verificare quanto guadagnano i cosiddetti volontari e se pagano le tasse? Ricordate le vispe terese e le due simone in Iraq quanto guadagnavano? Altro che verginelle...

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Mer, 25/09/2019 - 19:26

vedrete chi i kompagni faranno un bel condono...su misura..ah hoc,come si suol dire

Ritratto di Trasibulo

Trasibulo

Mer, 25/09/2019 - 19:26

Onde evitare strascichi queste navi andrebbero fatte saltare in aria...naturalmente quando non c'è nessuno a bordo.

robik51

Mer, 25/09/2019 - 19:28

@staminchia: hai fatto una donazione alla Rakete? Bravo! Ora, visto che sei tanto generoso, impegnati a mantenere un clandestino.

baronemanfredri...

Mer, 25/09/2019 - 19:32

ORMAI L'ITALIA E' UNA NAZIONE FONDATA DA BUFFONI PxxCINELLA E ARLECCHINO. UNA NAZIONE CHE HA UN DETERMINATO SUOLO, CONFINI, RICONOSCIUTA DA TUTTI I PAESI E ORGANI INTERNAZIONALI, UN ESERCITO, LASCIAMO STARE CIO' CHE IL DIRITTO PUBBLICO INSEGNA, SONO LE NOZIONI, SI DEVE PER COLPA DI PRETI CATTOCOMUNISTI CHE SI VxxxxxxO ARRICCHIRE SENZA LAVORARE GRATIS E SENZA FATICA, UN PAPA VENDUTO AD ALLAH, PARTITI DI SINISTRA E IL PARTITO DI 5STR.... HANNO RIDOTTO UNA NAZIONE CHE SI DEVE FARE PENDERE PER IL CxxO INSxxTARE DA UNA SCHIFO CHE FA TRATTA DI ESSERI UMANI E RIVERITA E ANCHE PROTETTA DALLA STESSA LEGGE DELL'ITALIA VEDASI TERZO POTERE IN ITALIA. ORA BASTA. IL COMANDATE ALLORA HA SBAGLIATO DIMOSTRANDO DI ESSERE CODARDO COME QUELLO CHE E' SCAPPATO DOVEVA SPARERE PER DIFENDERE L'UNITA' MILITARE, IL SUO EQUIPAGGIO E SE STESSO. ORA BASTA HA ROTTO I CxxxxxxI. MA AVETE DIGNITA' MORALITA' ELETTORI DI SINISTRA?

Maura S.

Mer, 25/09/2019 - 19:37

COSIMODEBARI quella è una legge voluta da Salvini, fattene una ragione!!!!

Ettore41

Mer, 25/09/2019 - 19:38

Non credo che la confischeranno. Arriverà un assist dall'attuale governo.

Ritratto di Risorgeremo

Risorgeremo

Mer, 25/09/2019 - 19:54

Ecco la soluzione: diamoli in pasto alla burocrazia, fermi amministrativi, sequestri e dissequestri, depositi, perizie, udienze. È meglio che affondarli.

Ritratto di Risorgeremo

Risorgeremo

Mer, 25/09/2019 - 19:55

Nelle mani della burocrazia siciliana. Che bello!

Malacappa

Mer, 25/09/2019 - 19:57

Cosa volete che sia la multa,non ha raccolto chissa quanto dai buoni e bravi francesi

Ritratto di Risorgeremo

Risorgeremo

Mer, 25/09/2019 - 20:01

Guastatori della San Marco in azione subacquea notturna, e addio bagnarola.

giangar

Mer, 25/09/2019 - 20:03

@cape code 19:21 - Secondo lei sono gli scafisti che pagano le ONG o viceversa? Mi sa che tra qualche anno, quando sarà chiaro chi ha pagato chi avremo delle nelle sorprese.

Italo2000

Mer, 25/09/2019 - 20:08

Cara Carola incavolati pure, ma di certo a casa tua non ti comporteresti così

Blueray

Mer, 25/09/2019 - 20:28

Come vorrei essere nei panni di quel Prefetto: la prima nave ong, per giunta tedesca, confiscata nella storia! Peccato che questa opportunità, con ignobili magheggi verrà certamente buttata alle ortiche.

ziobeppe1951

Mer, 25/09/2019 - 20:53

Povero staminkia...lo pigliano pure per il qlo..e lui gode..è proprio un min.ki.one

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Mer, 25/09/2019 - 20:56

Multa da capogiro 16666 euro ? Ma quanto pagate al mese il povero giornalista che lo ha scritto ? Se me la danno la prendo io per 17.000 euro !

Ritratto di Trinky

Trinky

Mer, 25/09/2019 - 21:18

stamicchia.....bravo, adesso cominci a ospitarne una diecina dei suoi amici! O, avendo la faccia come il cxxo, parlate solo senza fare i fatti?

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Mer, 25/09/2019 - 21:24

O mi prendete in giro, o c' e' un errore nell'ammontare della multa... 16.666 Euro, e' UNA CIFRA DA CAPOGIRO??? Casomai e' la richiesta DI UN'ELEMOSINA AD UN GOVERNO DI PEZZENTI.

Ritratto di cape code

cape code

Mer, 25/09/2019 - 21:44

Giangar, piu' che pagare l'uno o l'altro si spartiscono il bottino.

Renadan

Mer, 25/09/2019 - 21:57

Merde

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Gio, 26/09/2019 - 00:16

non mi pare infuriata, semmai scocciata di avere a che fare con dei pezzenti. volesse, si comprerebbe voi e le vostre famiglie e vi metterebbe a regalar le brioches ai barboni in stazione centrale.

utherpendragon

Gio, 26/09/2019 - 01:16

mettiamo la nave ala fonda in qualche deposito della marina della repubblica. affidiamo la pratica alla magistratura ordinaria per un bel contenzioso civile,a tutti i TAR da Siracusa a Bressanone , a tutti i solerti uscieri delle cancellerie italiche...e tra 40 anni ,quando la Karola sarà nonna, forse le renderemo un bel mucchio di ruggine semigalleggiante, con in più il conto di stazionamento da pagare

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Gio, 26/09/2019 - 05:18

" portare in salvo naufraghi ", peccato che si avventura volontariamente in mare su mezzi di fortuna non è un naufrago. Su questo le ONG sorvolano. E come se io mi mettessi a camminare sulla ferrovia e poi mi lamentassi perché sono un passeggero di un treno in ritardo.

ginobernard

Gio, 26/09/2019 - 06:58

vanno fermati in qualche modo se no ci riempiono di risorse troppe risorse fanno male

jackpiccardo

Gio, 26/09/2019 - 08:07

Questi parlano ancora di "salvataggi" e di "naufraghi": non si tratta né di uno né dell'altro, ma di semplici deportazioni di africani verso l'Italia. Il trasbordo dalla barca degli scafisti alla ONG avviene su preciso appuntamento e lo scopo delle ONG è riempire l'Europa di quanti più africani possibile.

dante59

Gio, 26/09/2019 - 09:40

Capitan Carolo si infuria... Gretariella anche... che sia stress da palcoscenico? Ansia da prestazione? forse le eroine dei sinistrati dovrebbero seguire un corso di mindfulness per controllare le emozioni.

buonaparte

Gio, 26/09/2019 - 17:45

ECCO LA PAGLIACCIATA COME FACILMENTE PREVISTO . NAVE DISSEQUESTRATA E NESSUN REATO TROVATO. .. QUESTI SONO I VERGOGNOSI GIUDICI ED INVESTIGATORI ITALIANI - DATECI QUELLI SPAGNOLI CHE GUADAGNANO LA METà E LAVORANO IL DOPPIO ED ONESTAMENTE .