Donna scompare da nave da crociera partita da Brindisi

La Guardia costiera greca ha lanciato un’operazione di ricerca e soccorso nella zona di mare tra le isole di Kea e Kythnos, nel mare Egeo, e la costa settentrionale dell’isola di Chios

La Guardia costiera greca ha lanciato un’operazione di ricerca e soccorso nella zona di mare tra le isole di Kea e Kythnos, nel mare Egeo, e la costa settentrionale dell’isola di Chios per ritrovare una passeggera della nave da crociera MSM Magnifica che è stata dichiarata dispersa questa mattina. Lo riferisce l’agenzia ateniese Ana-Mpa. La nave da crociera, che trasporta 3.154 passeggeri, è salpata da Brindisi diretta verso il porto turco di Izmir (Smirne) con una tappa intermedia nel porto greco di Katakolo.
Un elicottero Super-Puma e tre unità della guardia costiera sono in queste ore impegnati nelle ricerche della donna di cui non si conoscono al momento le generalità.

Ancora dunque un giallo a bordo di una nave crociera. Solo qualche settimana fa un'altra donna, torinese, a bordo della Costa Fortuna è rimasta ferita seriamente dopo un volo di circa 30 metri. . La donna, che è stata vista cadere, è stata immediatamente soccorsa dal personale di bordo e poi trasportata in elicottero in un vicino ospedale. "La polizia norvegese è stata chiamata a bordo per eseguire i dovuti accertamenti. Costa sta offrendo la massima assistenza e collaborazione alle autorità, e sta seguendo l’evolversi della situazione della passeggera con un membro del suo Care Team. Nel frattempo Costa Fortuna ha ricevuto le autorizzazioni necessarie per proseguire con l’itinerario previsto", ha fatto sapere Costa.