Ritirato dal supermercato il prosciutto cotto: "C'è un batterio dannoso"

La direzione dell'azienda ha comunicato direttamente ai consumatori il ritiro del lotto. Ingerire questo prosciuto provoca alcuni danni alla salute

Ritirato dal supermercato il prosciutto cotto: "C'è un batterio dannoso"

Eurospin ritira dalla vendita il prosciutto cotto con il marchio 'Portamivia': "Durante alcune analisi sono state trovate tracce di batteri".

"Chiediamo alla gentile clientela di riportare al punto vendita di riferimento il prodotto 'prosciutto cotto alta qualità italiano di Portamivia' 120 grammi con scadena minima il 3 aprile 2016. ll lotto indicato è stato ritirato per probabile presenza di listeria". Con questa comunicazione ufficiale, la direzione del supermercato Eurospin ha informato i suoi clienti della decisione presa dll'azienda.

Dopo una serie di analisi, nel prosciuto cotto "Portamivia" è stata riscontrata la presenza di listeria monocytogenes, un batterio presente nel suolo, nell'acqua e nella vegetazione. Il ritiro di questo prodotto riguarda tutti i punti vendita di Emilia Romagna, Toscana, Marche e Umbria.

Il presidente dello “Sportello dei diritti” non esclude che l'ingerimento del prodotto gastronomico possa provocare un pericolo per la salute, e mette perciò in guardia la popolazione. Il batterio della Listeria porta alcuni sintomi influenzali (febbre, mal di testa, malessere). La direzione raccomanda di fare attenzione e chi avesse già acquistato il prodotto è pregato di riconsegnarlo al punto vendita, così ci sarà il rimborso o la sostituzione.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti