Francesco Nuti ricoverato in ospedale, è in gravi condizioni

L'incidente è avvenuto in casa e le condizioni dell'attore, costretto da dieci anni su una sedia a rotelle, sarebbero gravi

Francesco Nuti ricoverato in ospedale, è in gravi condizioni

L'attore Francesco Nuti è stato ricoverato d'urgenza al Cto di Firenze dopo una caduta avvenuta nella sua abitazione di Narnali, nel pomeriggio di martedì 20 settembre.

Subito dopo l'incidente l'attore è stato immediatamente trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Santo Stefano di Prato nel reparto di rianimazione, per poi essere trasferito a Firenze.

Nonostante il grande riserbo dei medici, dalle prime indiscrezioni, la caduta sembrerebbe essere grave.

Il calvario di Nuti è inziato però 10 anni fa, quando un incidente in casa lo mandò in coma per due mesi, rendendogli da quel momento in poi l'esistenza molto travagliata.
Nuti non è più riuscito ad essere autonomo e, costretto su una sedia a rotelle, aveva rinunciato al lavoro ritirandosi ad una vita fuori dai riflettori.

Per di più, solo nel gennaio scorso, la procura di Prato aveva aperto un'indagine per maltrattamenti contro il bandante di Nuti, grazie alla denuncia di un assistente che dichiarato di aver visto con i suoi occhi il comportamento dell'uomo. Ma all'inizio di questo settembre il pubblico ministero pratese aveva chiesto l'archiviazione del caso perché, a seguito di una perizia medica, si era stabilito che Nuti non sarebbe stato in grado di testimoniare.

Commenti