Il comandante "eroe" (italiano) della Diamond Princess: "Scendo per ultimo"

La nave si trova ormeggiata a Yokohama dallo scorso 5 febbraio. A bordo sono stati registrati 705 casi positivi al coronavirus e 6 decessi. Prima di sbarcare il comandante ha atteso che tutti scendessero a terra

Come aveva riferito nei giorni scorsi, il comandante italiano Gennaro Arma è sceso per ultimo dalla Diamond Princess, la nave rimasta ormeggiata dallo scorso 5 febbraio a Yokohama, a causa del coronavirus. Più di 700 i casi a bordo e sei i morti. Il capitano ha aspettato che il gruppo finale dell’equipaggio, all’incirca 130 persone, sbarcasse. Le procedure di sbarco sono state terminate nella giornata di ieri, domenica 1° marzo. Gennaro Arma è sceso per ultimo dalla nave.

Come riportato dalle autorità giapponesi, dopo che erano sbarcati tutti i passeggeri, anche quelli italiani, i membri sani dell’equipaggio avevano cominciato a lasciare la Diamond Princess da giovedì 27 febbraio. Le ultime persone sono appunto sbarcate ieri. Tra loro anche 70 indonesiani che sono stati rimpatriati tramite un aereo charter del governo di Giacarta. I restanti saranno invece messi in quarantena in strutture ospedaliere specializzate a Saitama, città a nord di Tokyo, dove resteranno per due settimane. Se al termine del tempo previsto risulteranno negativi ai test del coronavirus, potranno lasciare il Giappone.

Gennaro Arma: un eroe

Il comandante Gennaro Arma è stato definito dalla compagnia Princess Cruises “un eroe agli occhi di tutti noi che facciamo parte della comunità globale della Princess”. Arma è stato ringraziato anche dalle autorità giapponesi e dal ministro della Salute nipponico, Katsunobu Kato. La nave, come riferito dal ministro, verrà adesso disinfestata e rimarrà ancorata al porto di Yokohama per un periodo di manutenzione. Nei giorni in cui la nave è stata ormeggiata a Yokohama, dal 5 febbraio, 705 dei poco più di 3.700 passeggeri e membri dell’equipaggio sono risultati positivi e trasferiti nelle strutture apposite.

Le critiche

I primi morti per coronavirus sulla nave erano stati due giapponesi, il marito di 87 anni e la moglie di 84 anni. Tokyo aveva ricevuto non poche critiche per come aveva gestito l'emergenza fin dall’inizio. La nave era infatti stata bloccata lunedì 3 febbraio ma soltanto due giorni dopo, il 5 febbraio, i passeggeri erano stati messi in isolamento nelle loro cabine. Nei due giorni l'equipaggio aveva continuato a organizzare attività ricreative e di gruppo, come balli, ginnastica e corsi. In questo modo il contagio tra i presenti era stato notevolmente agevolato.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Elvissso

Elvissso

Lun, 02/03/2020 - 09:38

Una battuta infelice!!!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 02/03/2020 - 09:39

...e capirai!!! Se vuoi, ti faccio il cambio per un mese ed anche più. Basta che mi dici dov'è lo champagne.

DRAGONI

Lun, 02/03/2020 - 09:46

SCHETTINO NON PUO' ESSERE E NON DEVE ESSERE PRESO COME RIFERIMENTO PER GIUDICARE SE UN COMANDANTE DI UNA NAVE E' UN EROE O MENO!!RISPETTO A SCHETTINO ANCHE I TOPI CHE ABBANDONANO UNA NAVE QUANDO STA PER AFFONDARE SONO DEGLI EROI!!

ilcapitano1954

Lun, 02/03/2020 - 09:55

non è un eroe, ha fatto solo il suo dovere (anche perchè sicuramente è stato obbligato dalla società di navigazione a restare a bordo). Secondo voi ci sarebbe stato qualche sostituto disposto a rilevarlo con il rischio di prendersi la malattia? non credo. Mi auguro solo che adesso non le venga proposto una medaglia. Sapete quanto potrebbe guadagnare? non meno di 10.000 al mese, escluso gli extra, senza pagare un euro di tasse in Italia ne per la paga e neanche per gli extra.

schiacciarayban

Lun, 02/03/2020 - 09:57

Perchè eroe? Il capitano deve sempre essere l'ultimo a lasciare la nave, ha fatto il suo dovere, un vero capitano.

Iacobellig

Lun, 02/03/2020 - 10:01

...solo perché la nave non è affondata dalla sua parte. Finiamola con queste cretinate, il comandante in quanto tale è anche persona non è detto che debba morire. Certo che se la nave galleggia non c’è motivo che abbandoni la nave e scenda per ultimo.

Ritratto di diplomatico

diplomatico

Lun, 02/03/2020 - 10:15

Concordo con ilcapitano1954. Eroe un accidente! Ha fatto solo il suo DOVERE, nulla di più. A quale "alternativa" ha coraggiosamente saputo resistere questo capitano? Fuggire come qualcun altro? Rinchiudersi in cabina? Se di eroi ne vogliamo cercare, li possiamo trovare nei medici e infermieri cche si infettano per curare i pazienti. Non nel comandante di una nave che i passeggeri non li vede nemmeno con il binocolo, figurarsi stare in contatto con loro.

Ritratto di LongJohn

LongJohn

Lun, 02/03/2020 - 10:15

Ecco un altro eroe ..... ma di che?

Aleramo

Lun, 02/03/2020 - 10:24

Grazie al comandante per avere tenuto alto l'onore d'Italia agli occhi del mondo. Compassione e compatimento per li omuncoli che hanno commentato qui sopra.

Tip74Tap

Lun, 02/03/2020 - 10:25

Se uno che fa una cosa NORMALE arriviamo a definirlo EROE direi che l'appiattimento verso il basso è giunto a definitiva destinazione...

Jon

Lun, 02/03/2020 - 10:45

In Italia gli EROI sono solo di questo tipo..!! Un capitano che scende per ULTIMO di una nave ormeggiata al porto..Ah..Ah..!!! CHE CORAGGIO..!!!

DRAGONI

Lun, 02/03/2020 - 10:58

@ALERAMO:FINO A POCHI DECENNI FA I COMANDANTI DELLE MARINE MERCANTILI E MILITARI AVEVANO UN CODICE DI ONORE CHE IN CASO DI AFFONAMENTO DELLA PROPRIA NAVE CHE LI INDUCEVA AD AFFONDARE CON LA STESSA DOPO AVERE MESSO IN SALVO EQUIPAGGIO E PASSEGGERI.DA PARTE DI UN OMUNCOLO GRAZIE PER AVERMI DATO LO SPUNTO PER RIMETTERE AL GIUSTO POSTO DI VALUTAZIONE L'ONOREVOLE COMPORTAMENTO DEL COMANDANTE DELLA NAVE "Diamond Princess"!!

Ritratto di Azo

Azo

Lun, 02/03/2020 - 11:05

Con la VILTÀ dei nostri parlamentari al governo e l`ARROGANZA PIÙ LA CORRUZIONE di Magistrati e Giudici, che proteggevano Schettino, """POTREMMO VERAMENTE ASPETTARCI CHE Mattarella, GLI PROPONGA UNA MEDAGLIA AL MERITO!!! MA SI SA COME SONO I DEMOCRISTIANI ALL`ITALIANA, NON PERDONO ALCUNA OCCASIONE PER PREMIARE I PROPRI MILITANTI"""!!!

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Lun, 02/03/2020 - 11:21

Parola abusata. Diciamo che ha tenuto un comportamento degno del ruolo che ricopre.

Dordolio

Lun, 02/03/2020 - 11:29

Quest'uomo ha fatto solo quella che mia nonna definiva LA PARTE DELL'OBBLIGO SUO.... E non ha abbandonato una nave in fiamme mentre si stava inabissando.... Pensavo a me - malato oncologico con problemi respiratori - che giro ancora per il mio lavoro e se mi prendessi il virus sicuramente non vi sopravviverei. Ma il primo che mi chiama eroe lo prendo a randellate (col nodoso bastone da passeggio a cui purtroppo mi appoggio....). Sono qui a fare quello che devo fare ed esattamente dove devo essere.

Scirocco

Lun, 02/03/2020 - 11:36

Il Comandante Arma ha fatto quello che un Comandante deve fare ossia scendere per ultimo dalla nave. Seconda cosa è dovuto rimanere perché non credo ci fosse un altro Comandante che andasse a dargli il cambio in una situazione del genere.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 02/03/2020 - 11:39

Allora anche Carola Rackete è eroina? Allora anch'io sono un eroe, visto che certi lavori gravosi li ho assorbito io, mentre i colleghi se la defilavano, come quello di entrare in una fabbrica dove producevano l'uranio arricchito e ne uscivo dopo mezz'ora con un piccolo valore di radiazioni, tali come una esposizione ad una giornata intera di pieno sole.

cir

Lun, 02/03/2020 - 11:39

Jon Lun, 02/03/2020 - 10:45 ; verissimo . mancava solo la fanfara a terra per accoglierlo , ma dopo esser ricevuto dal Mattarello un monumento presso l' altare della patria e' gia' allo studio .

timoty martin

Lun, 02/03/2020 - 11:43

Comandante Gennaro Arma ha adempito al suo dovere in modo eccelso. Complimenti!! Per cortesia non nominiamo ne ricordiamo più quel codardo personaggio che ha disonorato la grande Marina italiana e tutta l'Italia. Ricordiamo i tanti veri eroi che fanno grande il nostro Paese.

Venditore

Lun, 02/03/2020 - 11:47

Atto eroico è quando chi lo compie ne paga le conseguenze con delle ferite o addirittura con la propria morte. Va bene anche se durante l'atto corre consapevolmente il rischio che possa accadergli. Rimanere comodamente su una nave, e pure ben pagati, in attesa degli aiuti sanitari dall'esterno non è eroico: è un semplice adempimento del contratto professionale sottoscritto all'assunzione in cambio di un lauto stipendio. L'unico danno casomai è essere costretti agli straordinari.

Anticomunista75

Lun, 02/03/2020 - 11:51

eroe? ma per favore...

Anticomunista75

Lun, 02/03/2020 - 11:52

quanta stucchevole retorica

ulio1974

Lun, 02/03/2020 - 12:07

tra una settimana sarà da fazio e vespa. e verrà candidato dal PD alle prossime elezioni.

Ritratto di Bob184

Bob184

Lun, 02/03/2020 - 12:07

Molto triste leggere commenti elegiaci su un serio professionista che alla fine ha fatto solo quello che doveva fare. Ê l'indice di una società che, nel complesso, difetta di tutte quelle caratteristiche che fanno definire il Comandante, con inutile e stucchevole retorica, "un eroe".

Angel59

Lun, 02/03/2020 - 12:11

Ecco l'ennesimo eroe italiano che presto lo vedremo assiso sugli scranni del parlamento tra i deputati o senatori PD.

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Lun, 02/03/2020 - 12:20

^(*@*)^ TUTTO È RELATIVO, perciò visto e considerato l’andazzo italico forgiato da etica uguale a 0 zero, vigliacchismo voltagabbanidmo e tutto di più in negativo , tenendo in conto tutto questo il capitano è UN’EROE ,UNO STRAORDINARIO EROE

Klotz1960

Lun, 02/03/2020 - 12:21

Vorrei capire, mancava solo che scendesse prima degli altri. Che delirio, veramente.

jaguar

Lun, 02/03/2020 - 12:37

Anche Conte abbandonerà per ultimo la nave che affonda.

gpetricich

Lun, 02/03/2020 - 12:38

Eroe perché ha fatto quello per cui è pagato? Ma conoscete il significato di eroe?

Ritratto di illuso

illuso

Lun, 02/03/2020 - 12:39

Robe da matti... non vedo assolutamente un atto eroico, un ultimo a scendere ci sarebbe stato in ogni caso ed è normale che sia stato il comandante...ci mancherebbe.

Mario5009

Lun, 02/03/2020 - 12:47

Una botta di eroe "ad minchiam" non la si nega a nessuno; anche a chi non sta facendo niente di speciale se non il proprio dovere.

armatabrancaleone

Lun, 02/03/2020 - 12:59

Certo che gli standard Italiani per eroismo sono veramente bassi se questo è un atto di eroismo. I boy scout americani a questo punto in Italia sarebbero pluridecorati.

mozzafiato

Lun, 02/03/2020 - 13:01

Non facciamo i soliti italiani avvezzi alle facili passioni! Il comandante non ha fatto altro che il suo devere o se vogliamo, quello che il protocollo (o il mansionario) di un comandante di nave, contempla. Non scaraventiamo una immensa e nobile qualità come l'eroismo,al livello di una operetta di appendice...per favore

alberto_his

Lun, 02/03/2020 - 13:14

Sono gli eroi che ci possiamo permettere al giorno d'oggi: gente che fa solo il proprio dovere

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Lun, 02/03/2020 - 13:28

Ha applicato il codice d'onore marinaresco inglese o si è comportato da esemplare erede dei marinai delle 4 antiche repubbliche marinare della penisola italiana?

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Lun, 02/03/2020 - 13:30

SECONDO L'ANDAZZO DELLA MORALE COMUNE ITALIOTA DOVREBBERO DARGLI TRE ONORI: SANTO SUBITO - SENATORE A VITA - CAVALIERE DEL LAVORO.

Ritratto di 98NARE

98NARE

Lun, 02/03/2020 - 13:39

Oggi, chi fa il proprio lavoro/dovere viene etichettato come EROE, siamo messi davvero male !!!!!!!

cir

Lun, 02/03/2020 - 14:03

tipico ragionamento Salviniano quando disse : bisogna premiare nell' apparato statale quelli che lavorano... ( invece che punire gli sfaticati)

un_infiltrato

Lun, 02/03/2020 - 14:25

Avere il senso del dovere non è da tutti. Chapeau al Comandante Arma!

vottorio

Lun, 02/03/2020 - 14:27

Avrebbe fatto semplicemente il suo dovere e non può essere paragonato a medici e infermieri che sono i veri eroi di questa vicenda. Continuare a denigrare Schettino, peraltro a sproposito, più che da giornalisti è da "lavandaie".

Abit

Lun, 02/03/2020 - 14:30

Paragonare il Comandante Gennaro Arma al Comandante Schettino mi pare "fesso". Eroe? Non credo: un Comandante è sempre l'ultimo ad abbandonare una nave.

Jon

Lun, 02/03/2020 - 14:33

@cir..verissimo..Qui si premia chi fa cio' per cui e' pagato, e non si punisce NESSUNO di chi se ne approfitta, poiche' la giustizia e' mercenaria..Si comprano le cariche per poi recuperare i soldi vendendo le sentenze..!!

Libero 38

Lun, 02/03/2020 - 14:40

Eroe per aver fatto cosa? Per aver fatto solo quello per cui era stato assunto.

Ritratto di faman

faman

Lun, 02/03/2020 - 14:54

Serio professionista che ha onorato il suo ruolo. Non è un atto eroico, ma può essere una rarità al giorno d'oggi.

stef1600

Lun, 02/03/2020 - 14:54

Ha fatto il suo dovere e va ringraziato perché immagino abbia operato per il meglio. Ma non è un eroe.

Ritratto di venividi

venividi

Lun, 02/03/2020 - 14:55

Dordolio, 11:29. Mi dispiace per il suo problema di salute e le faccio i miei migliori auguri

ESILIATO

Lun, 02/03/2020 - 15:08

Non un eroe ma una persona che ha fatto il proprio dovere....avendo conseguito la patente da Xomandante di lungo corso nel 1972 penso che posso dare il mio parere.

Happy1937

Lun, 02/03/2020 - 15:13

Ho consciuto e sperimentato Gennaro Arma nel corso di parecchie crociere sulle prestigiose navi della Silver Sea. Un Capitano eccellente sotto il profilo tecnico e umano. Un perfetto padrone di casa.

Dordolio

Lun, 02/03/2020 - 15:14

Grazie venividi....mi batto ancora bene grazie a Dio. Per ora almeno.... e conduco una vita naturalmente difficile e movimentata ma indubbiamente... interessante....

arilibellula

Lun, 02/03/2020 - 15:56

cosa avrebbe fatto di eroico?

Santorredisantarosa

Lun, 02/03/2020 - 16:26

QUESTA E' LA VERA MARINERIA ITALIANA.JAGUAR CONTE ABBANDONERA' PER ULTIMO LA NAVE CHE STA AFFONDANDO CHE E' L'ITALIA PER IL SUO TORNACONTO DEL MESE LO STIPENDIO FAVOLOSO NON CERTO PER ONORE ONERE E ONORARE L'ITALIA. SIAMO CERTISSIMI CHE VALORI OGGI NON ESISTONO PIU'. LA COLPA E' DELLA SINISTRA. NESSUN VINCOLO DI ONORE LEGA LA PERSONA CON L'ITALIA. QUEST' E' RISULTATO

Ritratto di faman

faman

Lun, 02/03/2020 - 16:27

Dordolio-Lun, 02/03/2020 - 15:14: alle volte sono stato duro coi tuoi post, ma ti auguro di vincere la battaglia, anzi la guerra.

apostata

Lun, 02/03/2020 - 16:57

abbiamo sempre bisogno di celebrare eroi, eroe è chi sceglie volontariamente di sacrificarsi, molti celebrati come eroi si sono trovati inconsapevolmente di fronte alla morte, eroe è stato salvo d'aquisto

marcovenezia

Lun, 02/03/2020 - 17:11

Ma eroe di che?Smettiamola di dare dell'eroe a vanvera,ci perdete anche in credibilità!

Ritratto di illuso

illuso

Lun, 02/03/2020 - 17:13

@Dordolio ore 11.29... mi scuso nel darti del tu, ho letto ora il tuo post, sei una ammirevole e bella persona e mi associo con faman nell'augurarti con tutto il cuore di vincere, leggendoti trovo in te un uomo fortissimo. Grazie per il commento che ci hai fatto leggere. Un salutone.

Jon

Lun, 02/03/2020 - 18:36

Ce ne fossero di Dordolio in Italia..!!

cir

Lun, 02/03/2020 - 20:32

Jon : condivido pienamente .Dordolio :un giusto e un saggio che mai si e' fatto prendere dall' ira per esporre un pensiero. La forza della ragione e' la sua arma principale , e non ne ha di secondarie.Un uomo che non scende a compromessi per avere un applauso. Sarebbe un politico eccezionale.

Dordolio

Lun, 02/03/2020 - 20:37

Grazie anche a Illuso per gli auguri.... In fondo diciamo che sono impegnato da parecchio in una battaglia che perderò sicuramente. Ma è questo che la rende in fondo interessante, per il suo valore assoluto, diciamo fine a sè stesso. Ed entri in una diversa dimensione esistenziale, prima del tutto sconosciuta. Lotti per il puro piacere di farlo, con un avversario che ti è immensamente superiore. Ma gli rendi comunque la vita difficile...