Germania, auto sulla folla: l'autore dell'attentato di carnevale è un 29enne tedesco

Si tratta di un giovane della zona che al momento dell'identificazione era ubriaco. Le autorità tedesche stanno ancora indagando sulle motivazioni che lo hanno spinto a colpire la folla

Si sarebbe lanciato sulla folla che partecipava alla parata di carnevale con un'auto, con l'intenzione di causare delle vittime. E a poche ore dall'episodio a Volkmarsen, città situata nel land tedesco dell'Assia, l'autista del mezzo è stato identificato dalle forze dell'ordine. Si tratterebbe di M. P. H., un cittadino tedesco di 29 anni, trasferito subito dopo l'identificazione in una clinica psichiatrica. Al momento del riconoscimento e dopo alcuni accertamenti, l'uomo sarebbe risultato in stato di ebbrezza.

Chi è il responsabile

In base alle prime ricostruzioni, il 29enne sarebbe un cittadino dell posto e, in queste ore, la polizia tedesca sta indagando in tutte le direzioni. Per ora si sa che si è trattato di un gesto intenzionale, le cui motivazioni, però, restano ancora da chiarire. Secondo le prime informazioni e in base a quanto ricostruito in queste ore dallo Spiegel, il 29enne, finora, non si sarebbe fatto notare come un ipotetico estremista politico.

L'ipotesi dell'alcol

Sempre secondo quanto riportato dal settimanale tedesco, fonti di inquirenti ritengono che l'uomo abbia agito sotto effetto di "un'elevata quantità di alcol". Intanto, la procura generale di Francoforte ha aperto un'inchiesta per tentato omicidio. In base a quanto riferito da Bild, sarebbero oltre i 30 i feriti (tra cui diversi bambini) e dieci di questi verserebbero in gravi condizioni. Alla guida di un Mercedes Van color argento, il 29enne, apparentemente senza un background da estremista, avrebbe puntato intenzionalmente sul pubblico presente alla parata.

Forse un'attentato

Le forze dell'ordine tedesche, intanto, non escludono l'attentato, ma non si azzardano a fare ulteriori ipotesi. L'azione si è concretizzata a qualche giorno dalla strage di Hanau, dove l'estremistra di destra, Tobias Rethjan, ha ucciso nove persone di origine straniera, scelte a caso, prima di uccidere la propria madre e, infine, se stesso. In queste ore, le autorità hanno deciso di cancellare, per "motivi di precauzione", tutte le sfilate di carnevale dell'Assia.

Sfiorata la strage

E se ancora non si conoscono, con precisione, le intenzioni del 29enne, è certo il fatto che quella di oggi poteva trasformarsi in una strage. Alcuni testimoni, citati da diversi media, tra cui Bild, hanno riferito che l'auto ha prima aggirato le transenne messe a protezione del corteo e poi ha accelerato puntando sulla folla e si è inserito al termine di una traiettoria di circa 30 metri.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.