Germania, auto su folla a parata di Carnevale: numerosi feriti

Il grave episodio è avvenuto a Volkmarsen, nel land dell'Assia, durante la festa di Carnevalee. Il conducente dell’auto è stato arrestato

Terrore a Volkmarsen, città situata nel land tedesco dell'Assia. Un'auto si è lanciata contro la folla che partecipava a una parata di Carnevale. Secondo la Bild vi sono oltre 30 feriti: almeno 10 sarebbero in gravi condizioni. L'autista del veicolo è stato subito arrestato dalla polizia presente sul posto con numerosi mezzi: al momento, però, non si conosce la sua identità. Le autorità finora non hanno neanche fornito ulteriori precisazioni sulla dinamica dei fatti. Non è stato chiarito se si sia trattato di un attacco terroristico o di un incidente.

Tra le persone travolte dalla vettura mentre partecipavano alla festa di Carnevale ci sarebbero anche dei bambini. Numerose ambulanze e un elicottero sono giunte sul luogo per soccorrere i feriti.Tantissime le persone presenti tra Steinweg e Rewe-Markt per il corteo. Dal racconto di alcuni testimoni oculari, riportato da hessenschau.de, l’auto Mercedes color argento ha superato le barriere e si è lanciata sulla folla intorno alle 14:30. L’autista avrebbe proseguito per circa 30 metri tra la folla prima di fermarsi. I testimoni hanno avuto l’impressione che il conducente stesse prendendo di mira principalmente i bambini. Ma questa notizia non è stata confermata dalle forze di sicurezza. Un altro testimone, secondo la Bild, afferma che molte persone sono corse inferocite verso il guidatore: a quel punto è dovuta intervenire la polizia per evitare che la situazione precipitasse. L'uomo, Maurice P. Hij, è un cittadino tedesco 29enne che fino ad oggi non si era fatto notare come ipotetico estremista politico. Lo scrive lo Spiegel, secondo cui fonti di inquirenti ritengono che l'uomo abbia fosse sotto l'effetto "un'elevata quantità di alcol". L'uomo è stato trasferito dalle autorità in una clinica psichiatrica.

"Quando sono arrivato c’erano per terra almeno 15 persone, tra questi molti bambini piccoli. Dappertutto volti in lacrime. Tra questi i padri i cui figli erano lì per terra". È quanto riporta un testimone, citato dalla Bild, in merito alla tragedia di Volkmarsen, Tutte le ipotesi sono al vaglio della polizia. "Non possiamo dire se si tratti di un malore, un guasto tecnico o se il fatto sia intenzionale", ha affermato un portavoce della polizia, secondo quanto riferito dal quotidiano "Sueddeutsche Zeitung". Le forze dell'ordine hanno anche pregato la popolazione e i media "di non diffondere segnalazioni non accertate". La polizia ha confermato che "l’autista è stato arrestato e che molti feriti vengono ancora soccorsi sul luogo. Non sappiamo ancora se l’autista abbia mirato intenzionalmente sulla folla". Una seconda persona è stata arrestata per i fatti di Volkmarsen. Lo ha riferito il capo della polizia di Francoforte, Gerhard Bereswill.

Tutte le parate di Carnevale organizzate nell'Assia sono state cancellate. Lo ha comunicato la polizia del Land tedesco parlando di una "misura precauzionale".

Dopo la strage di Hanau, altra località dell’Assia, il ministero dell'Interno aveva aumentato i dispositivi di sicurezza in tutto il Paese. I due attacchi a mano armata erano avvenuti lo scorso mercoledì sera in locali frequentati dalla comunità turca. Il killer, Tobias Rathjen, un tedesco di 43 anni, ha fatto fuoco intorno alle 22 uccidendo 9 persone. A perdere la vita anche una donna di 35 anni incinta.

Sei i feriti di cui uno in gravi condizioni. Il suo corpo senza vita, e quello della madre, sono stati poi trovati nel suo appartamento. L’assassino ha lasciato una video-confessione in cui rivendica la volontà di "annientare alcuni popoli".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Calmapiatta

Lun, 24/02/2020 - 17:14

Gli italiani non temono il terrorismo...come ha dimostrato meravigliosamente il governo giallorosso, gli italiani sono capaci di farsi male da soli senza l'aiuto di nessuno!

Ritratto di FraBru

FraBru

Lun, 24/02/2020 - 17:49

Aspettiamo di saperne di più. Trattasi di un incidente dovuto a malore o ubriachezza, lo si saprà alla svelta... più si attende, più si rinforza il sospetto del solito attacco islamico. Nel caso ci si risparmino le scemenze alla "ma Hanau, ma il nazista", attentati del genere in Germania se ne sono avuti più di uno (ricordate Amri?), ed altrove ancor più. Speriamo sia "solo" un incidente dovuto alla troppa birra e/o droga...

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Lun, 24/02/2020 - 18:06

Lasciare l'autista almeno 10 minuti nelle mani della folla! Dovrebbero metterlo per legge!

amicomuffo

Lun, 24/02/2020 - 18:10

venghino siori venghino...l'Europa è il paese del Bengodi sia per gli autoctoni che per gli stranieri!

d'annunzianof

Lun, 24/02/2020 - 18:21

Io intanto scommetto sul terrorista mussulmano

Santorredisantarosa

Lun, 24/02/2020 - 18:22

QUANDO IN UNA NAZIONE GOVERNANO I SINISTRI ALLORA C'E' ANCHE QUESTO. MERKEL ORA CHE DICE?

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Lun, 24/02/2020 - 18:31

Stessa tecnica,stessa dinamica,difficile non credere che non siano stati i musulmani. Se non è un attacco terroristico di stampo islamico meglio per loro. Siccome dubito in tal senso,questa ennesima tragedia potrei già addebitarla a loro.

lagoccia

Lun, 24/02/2020 - 18:34

vorrei ricordare che subito l'attentato in nuova zelanda ai danni della comunità musulmana sono seguiti sanguinosi attentati nelle chiese dello srilanka. è una setta e una popolazione che non conosce perdono ne pietà. vorrei ricordare inoltre la strage fatta all'interno di una scuola il giorno della riapertura dopo le vacanze estive a Beslan diversi anni fa (fatto che la stampa non ricorda mai, la solita memoria orba) prendono di mira i bambini simbolo del futuro. la loro intenzione è chiara ci vogliono annientare e rispondono ad ogni nostro atto contro di loro. sempre. loro sono in guerra e noi cosa aspettiamo????

0rl4nd0

Lun, 24/02/2020 - 18:42

sarà un magrebino? magari musulmano? magari terrorista? bah ... stiamo a vedere, anche se a pensar male a volte ...

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 24/02/2020 - 19:00

Vuoi vedere che questo aveva problemi mentali? L'altro, invece, era solo un elemento di estrema destra, senza alcuna scusante. Come al solito, due pesi e due misure.

Kucio

Lun, 24/02/2020 - 19:01

Continuate a fare entrare questi Galantuomini...

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Lun, 24/02/2020 - 19:03

@calmapiatta 17.14: per placare la "rabbia" dei loro nemici gli italioti organizzano feste e banchetti a base di "zebedei in salmì" e così si salvavano la ghirba. Ossequi.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 24/02/2020 - 19:24

Facevano bene a non arrestarlo...

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 24/02/2020 - 19:25

Colpa di un "tedesco" però non dicono se è di religione islamica o se è cristiano. Censura.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 24/02/2020 - 19:27

Il Carnevale è la festa cristiana che precede la Quaresima e la Pasqua. Forse il terrorista è un islamico. O no?

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 24/02/2020 - 19:29

Se il terrorista è islamico lo si manderà da Bergoglio affinché gli baci i piedi.

Ritratto di pumpernickel

pumpernickel

Lun, 24/02/2020 - 19:40

Non ci posso credere... Sarà un cittadino tedesco, ma non un tedesco di Germania...

JK640

Lun, 24/02/2020 - 19:46

Non so perché ma ho il sospetto che il "cittadino tedesco" di nome faccia Rashid, o Ahmed e "casualmente" (ma solo per un caso fortuito) sia i fede islamica. Vedremo

pilandi

Lun, 24/02/2020 - 19:49

@FraBru Si, il famoso tedesco islamico, ultimamamente però gli attacchi sono stati prevalentemente legati all'estrema destra...

oracolodidelfo

Lun, 24/02/2020 - 22:26

Cittadino tedesco Hij....?

cabass

Mar, 25/02/2020 - 07:53

Maurice Hij... Proprio un nome tedesco doc, praticamente come Hans Müller o Helmut Schneider. Hanno fatto (giustamente) una gran cagnara per Rathjen, ma per quest’alto sono pronto a scommettere che presto insabbieranno tutto.

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Mar, 25/02/2020 - 08:27

Non ha colpito dei turchi/curdi/immigrati, quindi qualunque sia la verità, la gente crederà che si tratti di Islam, e che nessun musulmano osi lamentarsi: a seminare odio si raccoglie tempesta... e con gli attentati hanno cominciato loro. Legittimo aspettarsi da loro queste cose anche se si tratta solo di un "banale" (seppur spaventoso) incidente stradale.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 25/02/2020 - 08:38

Se dovesse capitare in Italia, non diciamo, è italiano quello che ha commesso il crimine, ma specifichiamo, italiano originario di...Può essere una Nazione come una Regione dell'Italia se si illude alla città.

Ritratto di Cinghiale

Cinghiale

Mar, 25/02/2020 - 10:40

Maurice P. Hij questo è proprio un tedesco. Ormai non trovo più le parole, la deficienza di ragionamento ormai è patologica.