Ghanese irregolare palpeggia una donna a Firenze: salvata dalla Polizia

Tentativo di stupro a Firenze da parte di un immigrato irregolare sventato dalla Polizia: l'uomo ha palpeggiato una donna, che per fortuna è riuscita a scappare e mettersi in salvo

Dopo l'aggressione a sfondo sessuale di un clandestino del Gambia a La Spezia ai danni di una donna che stava facendo jogging di primo mattino, è di oggi la notizia di un'altro tentato stupro, questa volta a Firenze, come riporta La Nazione. La donna, una 40enne, è stata aggredita dopo aver parcheggiato la sua auto ed è stata salvata dagli uomini della Polizia che si trovavano nei paraggi. Anche in questo caso, l'aggressore è un immigrato irregolare, stavolta di origine ghanese.

Il crimine è avvenuto in piazza Vittorio Veneto, a due passi dal Lungarno Amerigo Vespucci e della Stazione di Santa Maria Novella. È una zona semi-centrale, con una elevata presenza umana di passaggio, pertanto la donna si sentiva al sicuro in quell'angolo di città. È una zona di transito, dove i fiorentino spesso lasciano la loro auto per godere al meglio del centro storico cittadino. Il grande viavai non ha però scoraggiato l'immigrato, che ha intercettato la donna pochi minuti dopo che questa aveva lasciato la sua auto. È stata questione di attimi: il ghanese ha avvicinato la sua vittima e ha iniziato a palpeggiare le sue parti intime. Terrorizzata e paralizzata dala situazione, la donna è comunque riuscita a gridare e ha tentato una reazione, nonostante la paura che l'uomo fosse armato fosse tanta.

La reazione della donna ha fermato l'assalto del violentatore, disorientato dalle grida della donna, che hanno attirato l'attenzione dei passanti. Questo ha permesso alla vittima di scappare e di correre via prima che l'uomo tentasse una nuova aggressione. Nella sua fuga, per fortuna la fiorentina ha incontrato due poliziotti che stavano effettuando il controllo sul territorio poco distante da dove si erano svolti i fatti. Soccorsa e tranquillizzata dagli uomini in divisa, e finalmente al sicuro, la donna ha potuto spiegare cosa le fosse appena successo. Immediate le operazioni di ricerca del clandestino da parte degli uomini della Polizia di Stato, che in pochi minuti hanno individutato l'uomo poco distante da quello che la vittima aveva indicato come luogo dell'aggressione.

Il ghanese è stato fermato dai poliziotti, quindi trasferito negli uffici del commissariato di zona, dove gli inquirenti hanno proceduto con l'identificazione. Appurata la sua identità e provenienza, nonché l'irregolarità sul territorio italiano, l'uomo è stato denunciato per violenza sessuale e per essere entrato in Italia in modo irregolare. La donna, sopraggiunta in un secondo momento in commissariato, non ha avuto esitazione a riconoscere l'uomo fermato dalla Polizia. Adesso l'immigrato sarà sottoposto al procedimento per violenza sessuale e solo al termine del processo potrà essere espluso dal Paese.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

dagoleo

Mar, 28/07/2020 - 13:24

ma mica lo espellono. ma che siete matti? ma veramente credete che lo espelleranno? questo continuerà a girare indisturbato per Firenze qualche altro posto ancora per anni. a voglia quante ne palpeggerà ancora.

Ilsabbatico

Mar, 28/07/2020 - 13:33

Citazione: "il loro stile di vita sarà il nostro"

Ritratto di risorgimento2015

risorgimento2015

Mar, 28/07/2020 - 13:44

a meno che ! Non si fanno controllo a tappeto per 6 mesi/notte/giorno .E` quando sono irregolari e beccati ,poi recintati fino all'anno del signore che verranno espulsi !/... Non cambiera nulla, dovrete solo subire .

ItaliaSvegliati

Mar, 28/07/2020 - 13:45

Con le migliaia di migranti che sono arrivati e che arriveranno siamo solo all'inizio!!! La toscana è di sinistra di cosa si lamentano? Votateli il futuro sarà ancora migliore sempre più rosso per voi....

savonarola.it

Mar, 28/07/2020 - 13:56

Sono ospiti.E l'ospitalità impone di farli sentire a loro agio. Questo è il loro stile di vita. Che,qualcuno ha detto, presto sarà il nostro. Ci si prospetta proprio un bel futuro.

aldoroma

Mar, 28/07/2020 - 14:27

Le risorse...

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 28/07/2020 - 14:28

Un palpeggiamento qua,uno là,uno stupretto oggi,uno domani,e l'italietta affonda miseramente,grazie ai komunistoidi.

elpaso21

Mar, 28/07/2020 - 14:37

"e solo al termine del processo potrà essere espluso dal Paese": ma in galera non ci và?

rawlivic

Mar, 28/07/2020 - 14:39

ah ecco ... e mentre sara' celebrato il processo-farsa, sara' libero di girare come vuole e delinquere a piacimento...

mariolino50

Mar, 28/07/2020 - 14:41

Non si fà, ma la cosidetta mano morta non è violenza sessuale reale, ci vuole ben altro.

NOWAY99

Mar, 28/07/2020 - 15:00

Come asserito del filosofo francese Levy a cui si ispira la sinistra globalista i migranti permetteranno di scoprire il vaccino anticovid e senza di loro non ci sarebbe nessuna ricerca medico scientifica. Quindi non scandalizziamoci ed evitiamo di incorrere in facili fraintendimenti, quelle a cui assistiamo giornalmente e ad ogni ora del giorno non sono aggressioni sessuali ma si tratta dell'opera dei premi nobel arrivati in Ong che lavorano alacremente alla ricerca del vaccino per il covid. Una ricerca che per il metro occidentali riguarda posti impensabili e inconsueti ma comunque dobbiamo aver fiducia aprendoci a questa nuova scienza arrivata in barchino ed evitando di incorrere in scivolosi pregiudizi.

27Adriano

Mar, 28/07/2020 - 15:47

Carissime Donne, ringraziate coloro che hanno permesso ai poco galantuomini di venire in Italia in modo selvaggio per rivolgervi le loro "attenzioni". Le femministe della sinistra boldriniana o sardiniana, non hanno nulla da dire riguardo a simili ..attenzioni??

Darth

Mar, 28/07/2020 - 16:02

Toc toc... Lega? Fratelli d'Italia? E se no voi, almeno Casa Pound? Quand'è che si fa una bella manifestazione nazionale al grido di Italian Lives Matter?

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 28/07/2020 - 16:47

L'avvocato di turno pagato da noi dirà che non è stato preso in flagrante dai poliziotti, lo stupro con violenza carnale non è avvenuto e che una toccatina cosa vuoi che sia. Nessuna femminista fino ad ora ha manifestato. E già non c'è Salvini al Governo.

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Mar, 28/07/2020 - 16:59

Presentiamo il conto al PD!

oracolodidelfo

Mar, 28/07/2020 - 17:08

mariolino50 14,41 - la mano morta non è violenza sessuale, ci vuole altro? Cos'è l'altro? Quello che è stato fatto a Pamela Mastropietro e a Desiròe Mariottini? Badi a come parla!

ziobeppe1951

Mar, 28/07/2020 - 17:11

Naturalmente ELISERENA qui non si indigna...essendo una sua risorsa

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mar, 28/07/2020 - 17:23

Eppure c'è un Presidente della Repubblica, c'è un Ministro dell'Interno, c'è un ministro degli Esteri che dovrebbero difendere l'Italia e gli italiani in ogni campo. DOVREBBERO!!!

kayak65

Mar, 28/07/2020 - 17:27

domani madame boldrini' prostrata in parlamento. spero con i ceci sotto le ginocchia per aver ridotto il ns paese nello schifo attuale

Brutio63

Mar, 28/07/2020 - 17:39

Ma la signora Boldrini dove è? Non commenta questa notizie? Hanno devastato l’Italia la Nazione più bella del mondo, dove si vestiva, mangiava e beveva meglio! Hanno trasformato le nostre storiche meravigliose città d’arte in bivacchi di stranieri senza controllo, terre di nessuno, suk di prodotti taroccati fabbricati in laboratori illegali e centrali di spaccio di morte, vergogna!!!

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mar, 28/07/2020 - 17:48

@Brutio63-Mar, 28/07/2020 - 17:39. E' aff...arsi gli affari suoi!

Calmapiatta

Mar, 28/07/2020 - 18:24

Preparatevi ad una caldissima estate. Altre migliaia di clandestini entreranno, in dispregio di tutte le regole vigenti, e finiranno in cIE o, come moltiu altri, diventeranno dei senza dimora che finiranno per eleggere residenza in parchi, giardini, anfratti ecc. Questi individui,m senza speranza, abbandonati e privi di qualsiasi senso di appartenenza (che non possono provera) scorrazzeranno liberi e privi di inibizioni.

tiromancino

Mar, 28/07/2020 - 19:04

D'altronde sbarcano solo uomini...

oracolodidelfo

Mar, 28/07/2020 - 19:34

Su Rai3 ho appena ascoltato l'on. Faraone che bisogna prendere il MES per poter prendere più navi da adibire alla quarantena dei clandestini......Gli Stati colonialisti trattavano con più rispetto i popoli che colonizzavano! In casa nostra, da padroni....siamo diventati garzoni!