Granarolo, ritirato lotto stracchino: "Può esserci vetro"

L'azienda emiliana ritira un lotto di stracchino Granarolo dal mercato per una possibile (ma remota) possibilità che sia contaminato dal vetro

Granarolo, ritirato lotto stracchino: "Può esserci vetro"

Potrebbe esserci del vetro nel lotto di stracchino che l'azienda Granarolo ha ritirato dai supermercati in questi giorni. Una decisione "precauzionale" e che mira a evitare che i consumatori possano trovarsi brutte soprese dopo aver fatto la spesa.

L'annuncio della Granarolo

Come riferito dalla Granarolo all'AdnKronos, infatti, "il lotto Z6326Y scadenza 11/12/16 di stracchino cremoso AQ 170g è stato ritirato per la sospetta (seppur remota) presenza di vetro". "Come da prassi - hanno fatto sapere i vertici dell'azienda - in caso di sospetto l'azienda a titolo cautelativo comunica alla Asl il ritiro". Nessun rischio immediato, quindi. Solo precauzione.

Al momento comunque l'azienda ha deciso di mettere a disposizione dei consumatori un servizio dedicato al caso. "Il call center consumatori - ha fatto sapere - è a disposizione per ogni comunicazione di merito al numero 800-848015" nel caso in cui qualcuno dovesse avere dubbi o trovare oggetti sospetti nello stracchino acquistato.

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento