I segreti di Renzi, D'Alema SuperVip e il vizio del Pd: quindi, oggi...

Quindi, oggi...: il nulla del M5S, il ritorno delle Ong e i preti innamorati

I segreti di Renzi, D'Alema SuperVip e il vizio del Pd: quindi, oggi...

- il Copasir si interessa alla vicenda Report-Renzi. L’incontro con la spia all’autogrill verrà sottoposto a inchiesta interna. Qui la faccenda come la giri la giri, puzza. Anche se l’idea che un incontro segreto avvenga in autostrada fa ridere i polli

- il M5S sarà sia di destra che di sinistra, però alleato del Pd, ma anche chissà magari da solo. Dopo mesi di lavori, Conte non è riuscito ancora a produrre praticamente nulla. Per ora sappiamo solo cosa “non” è il neo-Movimento: non è più la roba pensata da Grillo. E non è che la cosa sia così tragica, anzi

- ormai son più le querele, le inchieste e i rinvii a giudizio che colleziona Salvini sul tema immigrazione che i migranti sbarcati in Italia. Mi sa che alla fine gli converrà aprire un centro di accoglienza o continueranno a tartassarlo

- torna l’estate e tornano le Ong. Pure Msf riprende il largo. Si prevede una stagione calda, politicamente parlando. Salvini, sei pronto?

- pare chiaro che sposteranno il coprifuoco alle 23. Bene, ma sembra il gioco dell’Oca con un giocatore così sfigato che quando lancia il dado gli esce sempre 1. Non va tanto lontano, eh. Voglio dire: non è che sia poi una grande conquista. Come facciamo a convincere i turisti a venire qui se li costringiamo ad andare a nanna presto?

-in Umbria altri due preti lasciano la tonaca dopo il collega di Massa Martana che sparava agli uccelli. Forse è il caso di rivedere un po’ la selezione in seminario, che dite?

- io veramente, non capisco. Gli immigrati europei fermati alla frontiera inglese si lamentano di essere stati detenuti in carcere e poi espulsi. Signori miei, se preferivate l’hotel bastava andare col visto turistico o ottenerne uno per lavorare. Possono piacervi o meno, ma le regole si rispettano. Si vede che qui in Italia siamo abituati all’idea che si possa entrare clandestinamente in un Paese

- il Pd perde il pelo ma non il vizio. Tra i candidati sindaci neppure una donna. Manco per sbaglio. E poi ci frantumano le scatole con le quote rosa. Signori, cercasi coerenza

- la fondazione dei socialisti europei che fa causa a D’Alema è una roba pazzesca. Intanto perché si scannano tra loro. E poi perché di mezzo ci sono 500mila euro pagati per “prestazioni intellettuali”. Una paga più da SuperVip che da un operaio alla Peppone

- si fa avanti l’idea che il patto di stabilità, così come l’abbiamo sempre conosciuto, grazie (o per colpa) della pandemia sia sostanzialmente morto. Quando lo dicevano gli euroscettici, comunque, li prendevate per scemi

Commenti

Grazie per il tuo commento